Sul lago dorato/ Su Rai 3 il film con Henry Fonda e Katharine Hepburne, i riconoscimenti e gli incassi della pellicola

- La Redazione

Sul lago dorato, il film in onda su Rai 3 oggi, venerdì 17 giugno 2016. Nel cast: Henry Fonda e Katharine Hepburne, alla regia Mark Rydell. La trama del film nel dettaglio.

logorai_R115
Il film in onda su Rai 3

Sul lago dorato è il film che andrà in onda oggi, venerdì 17 giugno 2016. Il soggetto e la sceneggiatura della pellicola sentimentale sono stati ideati e curati da Ernest Thompson, mentre la fotografia del film è stata curata da Billy Williams, il montaggio è stato realizzato da Robert L. Wolfe,  e i brani inseriti nella colonna sonora sono stati composti da Dave Grusin. La scenografia è stata curata da Stephen B. Grimes e Jane Bogart. Il film ha ottenuto un certo successo di pubblico e ha incassato ben 119 milioni di dollari risultando come secondo film migliore dell’anno alle spalle de I predatori dell’arca perduta di Spielberg. Inoltre, ottenne ben tre premi Oscar (Miglior attore a Henry Fonda, Miglior attrice a Katharine Hepburn e Miglior sceneggiatura) oltre ad altre sette nomination. Tra le altre curiosità, c’è da sottolineare come si tratti dell’ultimo film di Henry Fonda e dell’unica pellicola in cui ha recitato al fianco della propria figlia Jane. Il film ha una durata nella propria versione integrale pari ad 1 ora e 49 minuti.

Sul lago dorato è il film in onda su Rai 3 oggi, venerdì 17 giugno alle ore 15.55. La pellicola del genere commedia sentimentale, dal titolo originale On Golden Pond prodotta nell’anno 1982 negli Stati Uniti d’America per la regia di Mark Rydell. Nel cast sono presenti tra gli altri Henry Fonda, Katharine Hepburne, Jane Fonda, Doug McKeon, Dabney Coleman, William Lanteau e Christopher Rydell. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Norman Thayer (Henri Fonda), è un professore universitario che dopo una vita fatta di tanto stress e di ritmi assolutamente insostenibili, una volta entrato in pensione, di comune accordo con la moglie Ethel (Katherine Hepburne) decide di dare una vera e propria svolta. I due si convincono di voler lasciare la città per andare a vivere in un tranquillo cottage ubicato sulle rive di un bellissimo lago. Una vera e propria favola che fortificherà il loro rapporto, facendo in modo che i due possano trascorrere incantevoli e romantici pomeriggi sulla riva del lago oppure su una piccola barchetta. Purtroppo i loro sogni di tranquillità vengono molto presto spezzati dalla loro figlia Chelsea (Jane Fonda), con la quale i rapporti non sono stati mai buoni e che ora si fa rivedere a distanza di anni in quanto necessita del loro aiuto. Infatti, Chelsea, rifila per un intero mese ai propri genitori il figlio del suo nuovo compagno. Il perché di questo favore è relativo alla necessità della donna di andare a fare una bellissima vacanza in Europa insieme al proprio compagno che nei loro progetti futuri dovrebbe diventare il proprio marito. Per Norman ed Ethel, inizialmente la cosa suono un po’ come una disgrazia anche perché il ragazzo non sembra andare per nulla d’accordo con il professore in pensione ma ben presto le cose cambieranno decisamente con questa convivenza forzata che di fatto porterà dei vantaggi anche nel rapporto familiare di Norman con la moglie e con il resto della famiglia. Insomma, ci sarà un deciso ricompattamento all’interno della famiglia Thayer a distanza di molti anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori