Teste di cocco/ Su Italia 1 il film con Alessandro Gassmann e Gianmarco Tognazzi, non la prima volta che i due attori lavorano insieme

- La Redazione

Teste di cocco, il film in onda su Italia 1 oggi, domenica 26 giugno 2016. Nel cast: Alessandro Gassmann, Ganmarco Tognazzi alla regia Ugo Fabrizio Giordani. La trama del film nel dettaglio

Foto-Mediaset
Mediaset

Teste di cocco è il film che andrà in onda su Italia 1 oggi, domenica 26 giugno 2016. Non è la prima volta che i due figli d’arte, Alessandro Gassman e Gianmarco Tognazzi, lavorano insieme. Non solo al cinema ma anche in teatro. Nel 1993 li vediamo rappresentare un successo del drammaturgo e regista Angelo Longoni intitolato “Uomini senza donne”. Tre anni dopo i due riscuotono un nuovo grande successo in teatro con lo spettacolo intitolato “Testimoni”. Seguiranno molte altre collaborazioni. La pellicola di genere commedia è stata affidata alla regia di Ugo Fabrizio Tognazzi, e la sceneggiatura è stata curata da Leo Benvenuti, Piero De Bernardi e dallo stesso regista. Tra i protagonisti spicca Manuela Arcuri, la famosa modella e attrice italiana che è stata protagonista in fiction di grande successo come L’onore e il rispetto, Io non dimentico, Il coraggio e la passione, Pupetta e Sangue Caldo.

Teste di cocco è il film in onda su Italia 1 oggi, domenica 26 giugno 2016 alle 16.05. Una pellicola di genere commedia, che è stata prodotta in Italia nel 2000 per la regia di Ugo Fabrizio Giordani. Gli attori che hanno interpretato i personaggi principali sono Alessandro Gassmann, Ganmarco tognazz e Manuela Arcuri, a completare il cast, si ricordano Marisa Merlini, Miranda Martino, Marco Messeri e Philippe Leroy. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

Pietro (Alessandro Gassmann) e Tommaso (Gianmarco Tognazzi) sono due fratelli che non si vedono da anni. Il loro padre, mister Tiraboschi, vive all’estero e quando viene a mancare i due si ritrovano insieme ad attendere il rientro della sua salma in Italia. All’apertura della bara, della cui spedizione si è occupato il socio Filippo (Marco Messeri), scoprono che è vuota. Superato il primo momento di sconcerto, spinti dalla loro madre e ansiosi di sapere se devono considerarsi orfani o figli abbandonati dal genitore, i due fratelli decidono di partire insieme per andare a cercare il loro padre. L’uomo è stato visto l’ultima volta in Malesia, nella città di Kuala Lumpur, e quindi le ricerche partono da questo punto. Iniziano ad indagare, conoscono molti abitanti del posto e incontrano anche Nina (Manuela Arcuri), una ragazza italiana che dice di essere la figlia di Filippo. Nina diventa la loro guida e li aiuta nella ricerca. Il viaggio sarà lungo e molto pericoloso, Pietro e Tommaso rischiano anche la vita quando si ritrovano di fronte ai pirati che dominano i mari del Borneo. Dalle notizie che riescono a raccogliere, i due fratelli cominciano a pensare che il loro padre è una persona che ha vissuto di espedienti ed imbrogli. A sorpresa, Nina svela ai due di essere figlia della persona che stanno cercando, quindi Nina è la sorella di Tommaso e di Pietro. Per finire, conoscono una donna che sostiene di essere l’ultima moglie del padre, di cui si stanno svolgendo i funerali. I numerosi figli che l’uomo ha lasciato sono i soli eredi dell’isola. I due fratelli, annoiati della vita che conducono in Italia, prendono una decisione, rimanere a vivere in quel luogo meraviglioso facendo credere ai parenti in Italia di essere morti entrambi. Inoltre, un altro motivo valido per restare è Nina, la ragazza è molto bella e non è detto che sia davvero la loro sorella..



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori