FRANCESCO RENGA / Il cantante di “Scriverò il tuo nome” all’Arena di Verona. I commenti del web (Wind Music Awards 2016, seconda puntata 8 giugno)

- La Redazione

Francesco Renga, Il cantante bresciano dell’album “Scriverò il tuo nome” sarà sul palco dell’Arena di Verona (Wind Music Awards 2016, seconda puntata 8 giugno)

francescorenga
Francesco Renga

Il web si è espresso su Francesco Renga con tantissimi commenti positivi dopo averlo visto su Rai Uno ai Wind Music Awards 2016. Il cantante si è esibito con la solita verve dando al pubblico appuntamento al suo prossimo concerto. Su Twitter sono tantissimi i commenti, eccone alcuni dei migliori: “Anche in mezzo a questo gran rumore io ti sento sempre perchè non sei mai distante. Tu resti qui”, “L’ho visto dal vivo per sbaglio a Milano. Quanti capelli ahahah”, “Ciao Re! Ci vediamo ad Assago!”, “Che voce incredibile questo ragazzo”, clicca qui per i commenti su Twitter.

Tra i protagonisti che vedremo sul palco dei Wind Music Awards c’è anche Francesco Renga. Il cantante è andato anche a fare due chiacchiere con i giornalisti di Rtl 102.5 per raccontare il suo nuovo album ”Scriverò il tuo nome”. L’emittente radio cura l’evento e lo manda in diretta con approfondimenti e parole degli esperti. Sulla pagina Twitter del cantante troviamo poi la foto che lo ritrae insieme al conduttore della trasmissione di cui è stato protagonista. Davvero tante parole interessanti che hanno raccontato le sue idee anche sui progetti che ha in mente per il futuro. Clicca qui per la foto e per i commenti dei follower.

Anche quest’anno l’Arena di Verona ospita uno degli eventi più importanti di tutta l’estate ovvero il Wind Music Award. Anche stavolta sul palco ci saranno moltissimi artisti di fama internazionale che sono riusciti a farci ballare con la propria musica. Tra questi artisti ci sarà anche il grandissimo Francesco Renga. Francesco Renga nasce a Udine ma cresce a Brescia. La sua adesione alla musica comincia già da quando il ragazzo molto giovane; già all’età di 16 anni Renga mostra di avere una grande presenza scenica e partecipa ad alcuni concorsi fra band locali. Proprio con una delle prime band, che prende il nome di Timoria pubblica un album ufficiale nel 1990 che prende il nome di colori che esplodono. La band comincia a spopolare non solo in Italia ma anche in piccoli paesi europei tanto da essere chiamati come partecipanti al Festival di Sanremo nella categoria giovani del 1991. Proprio in quest’occasione la band vince il premio della critica con il brano l’uomo che ride. Per un po’ sull’artista è calato il silenzio fino a che lo stesso Renga è tornato nel 2000 con l’album che prendeva direttamente il suo nome. Anche da solista degli anni seguenti partecipa al Festival di Sanremo dove molto spesso vincerà il premio della critica. Nel 2004 partecipa al Festivalbar e l’anno dopo si ripresenta al Festival di Sanremo, per la 55esima edizione, e lo vince con la canzone angelo. Renga continua a far parlare di sé non solo per il suo matrimonio è andato in fumo con la bellissima attrice Ambra Angiolini ma anche per la sua voce straordinaria. Il cantante fa anche un’apparizione televisiva come giudice al talent show di Maria De Filippi Amici e anche in quest’occasione fa molto parlare di sé. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori