MASTERS OF MAGIC 2016/ Diretta: giudici più severi che mai, nessun mago raggiunge il primo posto! (concorrenti seconda puntata oggi, 9 giugno)

- La Redazione

Masters of magic, anticipazioni 9 giugno 2016: i maghi migliori del mondo si esibiranno sulla rete ammiraglia di Mediaset per il secondo appuntamento dello show condotto da Gerry Scotti.

scotti_gerryR425
Gerry Scotti alla presentazione dei palinsesti Mediaset (Ansa)

Michael Dardant si esibisce sul palco di Masters of Magic 2016. Viene da New Orleans per uno spettacolo molto divertente, fatto di coriandoli e piccoli battibecchi. L’ultimo numero di magia comica è quello di Vadim Savenkov, che riesce a togliere dalla bocca oggetti luminosi unendo magia vera a magia comica. L’artista successivo non è un concorrente in gara, si chiama David Merlini ed è una vecchia conoscenza di Gerry Scotti. Il mago, infatti è rimasto ferito in occasione di una puntata di “Tu si que vales”. Ma lui ci riprova e dopo aver indossato una camicia di forza, si fa posizionare dell’esplosivo al plastico sul collo. Merlini riesce a liberarsi e a chiudere l’ordigno in una teca che ne attutisce l’esplosione. Si giunge così alle fasi finali dello show e alla premiazione della categoria comica: la giuria attribuisce un premio speciale per l’innovazione a Yann Frisch. Il terzo posto è per Hakan Berg, mentre Vladimir Volkoff si classifica secondo. Il primo premio, però, non è stato assegnato, questo perché nessun numero è riuscito a raggiungere gli 80 punti su 100 necessari.

A Masters of Magic 2016 arriva il momento di assistere allo spettacolo di magia di un illusionista molto particolare. Il concorrente porta con sé una struttura simile a un albero, poi diletta il pubblico con piccoli momenti di equilibrio e trucchi molto singolari. Subito dopo arriva il momento di scegliere il vincitore della categoria “Magia Generale”, Hun Lee si classifica terzo, Miguel Munos arriva secondo, mentre al primo posto troviamo Young Min Kim, il giovane mago capace di far nascere i fiori dalla sabbia. Dopo aver premiato il vincitore, Gerry Scotti accoglie sul palco Franz Hararai, una vera celebrità del mondo della magia. Il mago fa apparire ben tre ballerine di lap dance dalla scenografia che egli stesso ha progettato. Il mago, infatti, è anche un inventore, ma è famoso soprattutto per aver portato a termine alcuni spettacoli di magia con Michael Jackson.

Vladimir Volkoff è l’illusionista che si esibisce a Masters of Magic 2016 con i suoi trucchi di magia. Il concorrente, che sorprende e diverte allo stesso tempo, porta a termine il suo spettacolo mentre un cane immaginario continua a disturbarlo per tutto il tempo. Per calmarlo, fa comparire un osso da un foulard ma il cane invisibile continua a interromperlo senza sosta. Ne esce fuori una lotta bizzarra dalla quale il mago viene fuori con gli abiti tutti strappati. Dopo di lui arriva una coppia da Guinness, due donne che sono riuscite a cambiare l’abito diciannove volte in due minuti. Loro sono Natalie & Eli e nel loro spettacolo si svestono e si svestono come per magia, facendo apparire abiti pomposi dal nulla. Nel gran finale dello show, le due maghe riescono ad indossare degli abiti da sposa in tempo record!

A Masters of Magic 2016 parte il collegamento con Raoul Cremona, che si trova all’Expo della magia. Qui vediamo Il signore degli Anelli, un giovanissimo ragazzo che fa saltare in maniera magica un anello da un dito all’altro. Miguel Munoz è il concorrente successivo, riesce a creare una magia capace di dare forma all’acqua. L’illusionista, mentre giocola con delle sfere che ha creato dall’acqua, riesce a farle sparire semplicemente dissolvendole. Questo genere di manipolazione, spiega Walter Rolfo, è stata resa famosa da David Bowie. Dopo di lui è il turno dell’italiano Walter Maffei, che per la sua magia si ispira agli spettacoli degli anni ’70 e si esibisce in lingua francese. L’illusionista riesce a far cadere dalla sua mano una quantità infinita di sabbia, poi gonfia un palloncino e lo trapassa da parte a parte con uno spillone senza farlo scoppiare. Il suo spettacolo è molto divertente e colpisce sia i grandi che i bambini.

Ernesto Planas si esibisce a Masters of Magic 2016 facendo apparire un centinaio di ombrelli. Di certo non avrà problemi nelle giornate di pioggia, ma da dove li tirerà fuori? Dopo di lui fa il suo ingresso Jaime Figueroa, un concorrente della magia comica che veste i panni del mago imbranato. L’illusionista tira fuori moltissime carte da gioco da una semplice corda, poi, per far sorridere il suo pubblico, fa comparire da un foulard una colomba, che però cade giù stecchita. Per rianimare il prezioso volatile, prova a sventolarlo con un ventaglio rosso ed è a questo punto che si manifestano sul palco tantissime piume bianche, che avvolgono tutto e cadono giù come la neve. L’esibizione successiva è quella di Hun Lee dalla Corea, un giovane mago che fonde magia e tecnologia. L’illusionista, infatti, ha con se una telecamera e la userà per riavvolgere il suo spettacolo.

A Masters of Magic 2016 riprende la gara dalla magia comica. Va in scena lo spettacolo di Yann Frisch, un mago – equilibrista che porta sul palco uno spettacolo speciale fatto di allucinazioni e suoni. Ma il concorrente stupisce tutti con i suoi gesti, che fanno comparire e scomparire oggetti dal nulla. Dopo di lui, si esibisce Gerard le Guilloux, un mago che riesce a tirare fuori una seconda colomba dall’immagine riflessa dalla prima. L’illusionista porta sul palco anche un palloncino, ma quando lo scoppia viene fuori una gabbia con un uccellino. Dopo alcuni numeri classici ma comunque rivisitati, arriva il suo finale, unico al mondo: da un mucchio di foulard tira fuori ben due cani! Al termine della sua esibizione, arriva sul palco Ernesto Planas, un mago italiano di origine cubana che fa parte della categoria di magia generale.

Nella serata dedicata a Masters of Magic 2016, si riparte dalla magia comica. Il padrino di questa categoria è il ‘Mago Oronzo’, interpretato dal simpaticissimo Raoul Cremona. Il mago si diletta fra battute e improbabili illusioni, mettendo in imbarazzo Gerry Scotti. Il conduttore riesce a dargli fiducia porgendogli una banconota da far sparire e il mago riesce nel suo intento. Ma quando arriva il momento di restituire i soldi, il mago tira fuori una ricevuta per ‘libera donazione’. Il primo concorrente per la magia comica è lo svedese Hakan Berg, un mago che riesce a prendersi in giro come pochi. Il concorrente, dopo aver dato fuoco a un fazzolettino, riesce a far comparire una colomba, poi si diletta versando lo champagne in un giornale che, però, resta completamente asciutto. Dallo stesso giornale, poco dopo, riesce a tirar fuori la preziosa bevanda con un piccolo zampillo.  

Masters of Magic 2016 ha preso il via su canale 5. Si entra subito nel vivo della gara e per la magia generale fa il suo ingresso una madrina d’eccezione, una ballerina di danza classica che unisce alla sua arte la magia. L’artista, che si allena oltre dodici ore al giorno, riesce a tirare fuori bandiere, fiori e altri oggetti da qualsiasi parte del corpo e il tutto mentre è intenta a ballare sulle punte. Dopo di lei, Gerri Scotti accoglie sul pubblico Walter Rolfo, produttore dello show e celebre illusionista, che ci spiega che la magia generale è quella più vicina al mondo dei bambini. Dopo di lui arriva il momento di assistere a uno spettacolo ambientato nel lontano west. Un mago di nome Dorian Grey, in una scenografia che ricorda un saloon, fa comparire pappagalli, fuoco e altri simpatici oggetti. L’esibizione successiva è quella di Kim Yuong-Min. Il giovane mago fa nascere i fiori dalla sabbia del deserto e lascia che sfioriscano poco dopo. Dalle sue mani, inoltre, vengono fuori cascate di petali o sabbia luminosa. Standing ovation per lui.

È tutto pronto per un nuovo appuntamento con Masters Of Magic 2016, che porterà sul piccolo schermo una vera e propria gara di magia fra gli illusionisti provenienti da tutto il mondo. Non un semplice spettacolo, ma un incontro di più professionisti pronti a confrontarsi e a mostrare al pubblico le nuove frontiere della magia. Anche stasera, infatti, i concorrenti si esibiranno con prove di illusionismo, mentalismo e trucchi capaci di coinvolgere ogni aspetto della tecnologia. Walter Rolfo è l’illusionista torinese, già noto per i suoi incredibili numeri di magia, che ha ideato e prodotto lo show di Canale 5. Sulla sua pagina facebook, nelle ultime ore, sono comparsi numerosissimi complimenti da parte di chi si appresta a seguire il nuovo appuntamento. Ecco la sua risposta: “Grazie a tutti… Ci sentiamo tra pochissimo per commentare insieme!!!!”.  In attesa di scoprire con quali illusioni ci stupiranno questa sera i maghi, sintonizziamoci su Canale 5 per seguire questa imperdibile puntata.

Gerry Scotti porterà anche stasera la magia nelle case degli italiani grazie a Masters of Magic, la straordinaria sfida mondiale di Magia in onda su Canale 5. Lo show, che coinvolge i maestri dell’illusionismo di tutto il mondo, decreterà la vittoria del mago più bravo. In attesa di assistere ai trucchi di magia più avvincenti, vediamo quali sono le reazioni sui social network a pochi minuti dalla messa in onda della puntata: “Questa sera c’è #MastersOfMagic su canale 5! Non vedo l’ora di vedere i nuovi illusionisti”. “Bellissima la prima puntata!!! Ma ne vedremo delle belle anche stasera!”. “Pronti per la seconda…”. Non resta che seguire questo nuovo appuntamento, che ci catapulterà in un mondo dove la magia non ha confini. Per commentare in diretta sui social network, l’hashtag è #MastersOfMagic

Stasera Canale 5 ci offre il secondo appuntamento con Masters of Magic, il camponato mondiale di magia hce viene trasmesso dalla rete ammiraglia Mediaset in quattro puntate. A fare da “padrino” ai concorrenti in gara anche l’eccezionale prestigiatore Dan Sperry. In un recente post pubblicato su Instagram, il mago ha fatto un importante annuncio riguardo i suoi progetti futuri: “Sì è vero non tornerò a Broadway con The Illusionists quest’anno, perché non penso di essere abbastanza vecchio ahah invece andrò in un’altra città tostissima e che amo, Toronto!!!”. Gli ammiratori dell’illusionista sembrano aver gioito nel leggere questa notizia e a testimoniare il loro entusiasmo troviamo oltre 330 like. A strappare un sorriso anche la foto scelta da Sperry, quella di una piccola miss che confida: “No voglio andare a Broadway. Voglio stare a casa a mangiare le patatine”. Clicca qui per vedere il post e tutti i commenti.

Questa sera su Canale 5 va in onda la seconda puntata di Masters of Magic, condotto da Gerry Scotti. Lo storico conduttore di Mediaset sta vivendo un periodo d’oro. Su Canale 5 infatti continua la conduzione di Caduta libera fino a luglio: “Dovevamo finire con il primo ponte di giugno. Poi grazie al gradimento di pubblico e critica, ci è stato chiesto di andare avanti fino a metà luglio”, riporta ItaliaOggi. E non è tutto. Gerry Scotti sta lavorando alla nuova serie che sarà in palinsesto da settembre ed è anche già stato confermato come membro della giuria della nuova stagione di “Tu si que vales”, sempre su Canale 5, insieme a Maria De Filippi e Rudy Zerbi, che andrà in onda da ottobre. 

Questa sera, giovedì 9 giugno 2016, andrà in onda la seconda puntata dello show condotto da Gerry Scotti, Masters of magic, in onda sulla rete ammiraglia di Casa Mediaset a partire dalle 21.10 per quattro puntate. Il debutto è avvenuto lo scorso 2 giugno con la prima puntata e, per chi amasse la magia “classica” e vecchio stile, dovrà ricredersi in quanto, Masters of magic rappresenta la vera evoluzione della stessa. Dimenticate quindi Harry Houdini e date spazio all’innovazione! Il campionato di Canale 5 offrirà spazio a ben 150 concorrenti provenienti da 66 nazioni e, al termine delle puntate verrà incoronato il mago dei maghi ricevendo il prestigioso premio di “Campione del Mondo della Magia”. Uno spettacolo che anche questa sera farà letteralmente sognare grandi e piccini con numeri di prestidigitazione innovativi, surreali ed incredibili. Tra poche ore si esibiranno i migliori professionisti del mondo della magica per un campionato a colpi di illusionismo e magia a 360° utilizzato le tecnologie più sofisticate e all’avanguardia. La tecnologia infatti, negli ultimi tempi non è stata di intralcio alla magia ma anzi, ha permesso ai vari campioni del settore di perfezionarsi ancor di più con le arti illusorie anche utilizzando smartphone e tablet di ultimissima generazione. A valutare le varie esibizioni in gara ci saranno come sempre una giuria di esperti chiamati a giudicare sia la tecnica che la recitazione e la presenza scenica. Naturalmente, il tutto dovrà rispettare pienamente i criteri della Fédération Internationale des Sociétés Magiques. I concorrenti di Masters of magic saranno supportati da un gruppo di specialisti del settore, da Franz Harary a Marco Tempest, Simon Pierro, Dan Sperry, James More e Topas. Per quanto riguarda gli esperti italiani di magia, spazio per il mitico Silvan, Raul Cremona e il simpaticissimo Mago Forest.

Questa sera, a partire dalle 21.10 andrà in onda la seconda puntata di Masters of magic, lo spettacolo di magia trasmesso sulla rete ammiraglia di Casa Mediaset e condotto da Gerry Scotti. Volete sapere come potere guardare gli incredibili spettacoli di illusionismo anche grazie all’ausilio di Personal Computer in diretta streaming? Siete proprio nel posto giusto! Per guardare il programma da Pc, vi basterà collegarvi sulla piattaforma di Mediaset.it. Stessa cosa potrete fare anche attraverso tablet, phablet e smartphone di ultimissima generazione scaricando l’applicazione gratuita per Android, iOS e Windows Phone. In questo modo, anche attraverso la vostra connessione dati, potrete vedere la seconda puntata di Masters of magic in onda il 9 giugno 2016 in mobilità ovunque voi vi troviate. All’indomani dalla messa in onda televisiva, sempre sullo stesso portale, potrete riguardare il programma anche in replica streaming.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori