Marisa La Civetta Su Rai 3 il film con Marisa Allasio e Renato Salvatori

- La Redazione

Marisa la civetta è il film che verrà trasmesso oggi, domenica 10 luglio 2016, sul piccolo schermo di Rai 3 alle 7.30 del mattino: una pellicola con Marisa Allasio, ecco la trama

logo_raiuno_28062016
Il film è in onda su Rai Movie in seconda serata

Domenica 10 luglio 2016 alle ore 7.30 del mattino sulle frequenze di Rai 3 viene mandato in onda il film di genere commedia Marisa la civetta, realizzato in Italia nell’anno 1957 in collaborazione con una troupe cinematografica spagnola. Il film è stato diretto dal regista italiano Mauro Bolognini, che ne ha anche sviluppato il soggetto e la sceneggiatura con la collaborazione di Tatiana Demby ed un grandissimo maestro qual è stato Pier Paolo Pasolini. Prodotto da una serie di investitori privati tra cui Clemente Fracassi ed il celeberrimo Carlo Ponti compagno di Sophia Loren, il film ha visto la collaborazione di Carlo Carlini che si è occupato della fotografia, Roberto Cinquini che ne ha curato il montaggio, le musiche della colonna sonora sono state scritte da Carlo Rustichelli e la scenografia è opera di Flavio Mogherini. Nel cast sono presenti tra gli altri Marisa Allasio, Renato Salvatori, Francisco Rabal, Angel Aranda, Maria Cuadra, Giancarlo Zarfati, Ettore Manni e Guglielmo Inglese. Andiamo a vedere nel dettaglio la trama.

Ci troviamo in Italia nel corso degli anni ’50. Un Paese che, dopo i disastri della Seconda Guerra Mondiale e la dominazione tedesca, si sta lentamente riprendendo dalle macerie, gettando le basi per quelli che negli anni sessanta saranno i cosiddetti anni del boom economico, della corsa dalle campagne alla città seguendo un processo di urbanizzazione e industrializzazione. In questo conteso di grandi aspettative per un futuro per l’Italia da protagonisti nel Mondo, conosciamo una bella ragazza di nome Marisa (Marisa Allasio), che per guadagnarsi da vivere vende gelati presso la stazione. Come detto Marisa è una bellissima ragazza, probabilmente la più attraente della zona: per questo praticamente tutti i ragazzi che non hanno una fidanzato le fanno una corte serrata nella speranza che lei possa decidere di stare con loro. Marisa, tuttavia, non è una ragazza sprovveduta, anzi: sfrutta la cosa a proprio piacimento riuscendo ad ottenere sempre quello che ha in mente. Marisa lascia credere ai vari Antonio (Francisco Rabal), Luccicotto (Angel Aranda) e Luigi (Ettore Manni) di essere innamorata di loro ma in realtà il suo vero obiettivo è semplicemente quello di divertirsi. Insomma, Marisa può essere senza dubbio definita una classica civetta che da confidenza ad ogni ragazzo che si fa avanti. Tuttavia, le cose stanno per cambiare: nella vita della donna fa la propria comparsa un marinaio di nome Angelo (Renato Salvatori) con il quale è colpi di fulmine. Ha inizio così un’intensa storia d’amore che peraltro ha momenti di alti e bassi dovuti ad una serie di fraintendimenti ma alla fine i due si rendono conto di essere fatti per stare insieme e quindi non sprecano questo loro amore per il più classico degli happy end.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori