Beautiful / Anticipazioni americane: Bill e Katie, è guerra per il piccolo Will (oggi, puntata 14 luglio 2016)

- La Redazione

Anticipazioni Beautiful, puntate americane 14 luglio: Eric deve prendere una decisione riguardo al nuovo nome dell’amministratore delegato della Forrester Creations. Chi sarà? Lui stesso?

Beautiful_liamR439_new
Beautiful

E’ guerra aperta tra Bill Spencer e Katie Logan. Quella che è stata definita dal pubblico una delle coppie più belle di Beautiful, nelle puntate americane sono ufficialmente in crisi. Tutta colpa di Brooke che ha ricominciato a frequentare il marito della sorella. Assalita dai sensi di colpa, la maggiore delle sorelle Logan ha rivelato tutta la verità a Katie che è caduto in un baratro senza fondo. Consapevole del fatto che la moglie potrebbe essere un pericolo per se stessa e per suo figlio, Bill le ha strappato il piccolo Will provocando un grande dolore a Katie. Quest’ultima, però, non ha alcuna intenzione di arrendersi nonostante le minacce di Bill che le ha chiaramente fatto capire che non le conviene fargli causa perché perderebbe. Dalle anticipazioni americane di Beautiful, dunque, apprendiamo che, presto, ci sarà una battaglia legale tra Bill e Katie per ottenere la custodia di Will. Chi la spunterà? La dolce Katie o il malvagio Bill Spencer?

Chi di voi segue costantemente le evoluzioni degli episodi americani di Beautiful, è sicuramente già a conoscenza della fine dell’idillio tra Caroline e Ridge. La Spencer ha infatti ammesso di essere stanca di sotterfugi e bugie, decidendo di diffondere in famiglia la notizia relativa alla vera paternità di Douglas. Da quel momento, l’unione matrimoniale tra i coniugi Forrester è stata caratterizzata da costanti problemi, dovuti più che altro all’insicurezza di Ridge. Quest’ultimo ha ascoltato, per caso, la conversazione tra il figlio e la moglie apprendendo che Thomas vorrebbe formare una famiglia al fianco della madre di Douglas. Sebbene Carol abbia rifiutato, la parte finale del discorso non è stata ascoltata da Ridge che se ne è andato triste e demoralizzato. I genitori del bambino sono costantemente vicini e interagiscono molto più di un tempo, lasciando chiaramente presagire che potrebbe non essere un semplice caso…

Tra le trame principali degli attuali episodi americani di Beautiful va segnalata senza dubbio la terribile decisione di Bill di portare via Will a Katie. Il patriarca Spencer ha ritenuto la moglie instabile e non all’altezza del ruolo di madre, per questo ha commesso la peggiore delle azioni, privandola della sua unica ragione di vita. Questo comportamento di Dollar Bill porterà oggi Liam e Wyatt allo scontro. I due fratelli avranno, infatti, opinioni divergenti in merito alla decisione presa del padre. Sebbene le anticipazioni ufficiali dagli Stati Uniti non precisino quali saranno le opinioni di entrambi, non ci sono dubbi riguardo al fatto che Liam sicuramente appoggerà Katie mentre Wyatt sarà dalla parte di Bill. Il tutto potrebbe causare nuovi problemi all’interno della complicata famiglia Spencer!

La notizia della vera paternità del piccolo Douglas è destinata a causare importanti sviluppi nelle puntate americane di Beautiful. Ma la questione, questa volta, non riguarda i rapporti tra Caroline, Ridge e Thomas quando piuttosto il ruolo di comando all’interno della Forrester Creations. Ieri, infatti, l’attuale CEO ha rivelato a Rick, Eric e Steffy che è Thomas il padre biologico di Douglas, lasciando comprensibilmente di stucco tutti i presenti. Si è quindi reso disponibile a rimettere il mandato lasciando ad Eric la decisione riguardo il suo sostituto. Per l’occasione si sono proposti Rick, che da tempo non aspetta altro che tornare ad impossessarsi dell’importante carica, ma anche Thomas e Steffy. Quest’ultima è già Presidente della Forrester Creations ma vorrebbe assumere il ruolo più importante per la prima volta nella sua vita. Per Thomas, invece, sarebbe il momento di dimostrare quanto vale, considerando che fino ad ora ha sempre avuto posizioni di secondo piano rispetto alla sorella. Sarà compito di Eric prendere la decisione riguardo il sostituto di Ridge e al momento la sua scelta è assolutamente top secret. Gli spoiler in arrivo dagli States, infatti, mantengono il riserbo in tal senso, lasciando aperte tutte le strade: Rick potrebbe essere il favorito considerando che è il figlio di Eric e anagraficamente più maturo per una posizione di questo tipo. Steffy, invece, potrebbe essere l’unica ad avere l’appoggio degli Spencer che (lo ricordiamo) possiedono ancora il 12,5% dell’azienda. E se invece fosse Thomas il nuovo CEO per mettere alla prova la sua maturità, come uomo e come padre?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori