Olé / Diretta streaming e trailer del film con Massimo Boldi e Vincenzo Salemme

Olè, il film in onda su Italia 1 oggi, domenica 17 luglio 2016. Nel cast: Massimo Boldi e Vincenzo Salemme, alla regia Carlo Vanzina. La trama del film nel dettaglio.

17.07.2016 - La Redazione
Foto-Mediaset_new
film

?Olè? è una commedia italiana del 2006 diretta da Carlo Vanzina. Sarà possibile seguire questa divertente pellicola oggi, domenica 17 Luglio 2016, su Italia 1 alle ore 21:20. Il trailer, che potete vedere qui ci mostra un gruppo di studenti italiani in gita scolastica in Spagna: i due professori che accompagnano i ragazzi non vanno molto d’accordo, per usare un eufemismo. La situazione si complica ulteriormente quando la scolaresca, esclusivamente maschile, incontra un gruppo di giovani americane in gita. Scoccheranno vere e proprie scintille. Inoltre, la classe incontra in quel frangente il padre di uno degli studenti: un uomo volgare e dalla discutibile condotta, in vacanza con la sua giovane fidanzata. Per fermare il pullman su cui viaggia il figlio, l’uomo arriva a compiere un testa coda con la sua auto sportiva. Chiunque scelga di accedere alla sua diretta streaming, lo potrà fare grazie al sito, cliccando qui

, è il film che andrà in onda su Italia 1 oggi, domenica 17 luglio 2016. Questo è il primo film di natale interpretato da Boldi dopo la separazione dal suo partner di set Christian De Sica. Per la prima volta prende parte ad un film la showgirl Francesca Lodo, interpretando la fidanzata del padre dell’alunno Antonelli. Alcuni errori nel film sono: Il conto consegnato dal ristorante a Valencia ha le voci delle portate completamente in Italiano. La schiuma da barba di Archimede appena tornato in Italia varia di quantità scena dopo scena. La lettera consegnata sotto la porta da parte di Archimede, cambia posizione, quando il collega va a recuperarla. Alla fine del film l’alunno Antonelli videochiama la fidanzata in America, ma il telefono è un motorola V3 che non possiede fotocamera frontale per le videochiamate. La ragazza conosciuta ad Ibiza, dichiara di essere di Monopoli, ma il suo accento e tutto tranne che barese. Gli effetti speciali del film specie gli spari alla fine dello stesso sono fintissimi. Fonte:”http://www.bloopers.it/testo/index.php?id_film=9290&Lettera=O”

È il film in onda su Italia 1 oggi, domenica 17 luglio 2016 alle ore 21:20. Una pellicola di genere commedia italiana, interpretata da Massimo Boldi, Vincenzo Salemme e Enzo Salvi, ed è uscita nelle sale cinematografiche nel 2006, diretto da Carlo Vanzina. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Il film parla di due professori di un liceo classico di Milano, Archimede Formigoni insegnante di matematica e Sasà Rondinella insegnante di italiano. Il film è ambientato in Spagna dove i due si recano per accompagnare in gita scolastica i propri alunni. Tra i due insegnanti non corre però buon sangue, a causa di una vecchia ruggine per la contesa di una professoressa di disegno, della quale Archimede Formigoni ne era fortemente innamorato. Durante il viaggio il pullman si guasta, e qui incontrano in maniera totalmente casuale il padre di un alunno Enzo Antonelli in vacanza con la sua giovanissima fidanzata. Durante una delle tante visite guidate, la classe incontra una classe totalmente al femminile di un liceo americano, dove il figlio di Antonelli trova l’amore. La professoressa della classe americana, si invaghisce di Archimede, anche per la somiglianza impressionante di quest’ultimo con il marito prematuramente scomparso, l’interesse e reciproco ma nessuno dei due riesce a fare il primo passo per dichiararsi. Come al solito però il suo collega Sasà si metterà in mezzo tra i due, e con il classico rimedio scorretto ruberà il cuore di Maggie, facendo spacciare per sua una lettera scritta dal professor Formigoni verso Maggie. Successivamente però Sasà sente il peso del rimorso verso il suo collega, capendo che realmente nutriva amore vero, e rivela a Maggie che la lettera era stata scritta da Archimede. Dopo essere tornati finalmente in Italia, i due finalmente si dichiarano e decidono di sposarsi a Venezia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori