LA CASA STREGATA/ Diretta streaming e trailer del film con Renato Pozzetto e Gloria Guida

- La Redazione

La casa stregata, il film in onda su Rete 4 oggi, giovedì 21 luglio 2016. Nel cast: Renato Pozzetto e Gloria Guida, alla regia Bruno Corbucci. La trama del film nel dettaglio.

Foto-Mediaset_new
film

Oggi, Giovedì 21 luglio alle ore 21,15 viene mandato in onda il film di genere commedia La casa stregata, diretto dal regista Bruno Corbucci e con Renato Pozzetto, Gloria Guida e Lia Zoppelli. Nel trailer della pellicola (clicca qui per vederlo) la vicenda ha inizio intorno all’anno Mille quando due amanti colti in adulterio vengono puniti con una maledizione che potrà essere spezzata soltanto a mille anni distanza nel caso tra i loro discendenti scoppi l’amore e venga consumato all’interno del loro palazzo in una notte di luna piena. Uno spirito amico della coppia, fa in modo agli inizi degli anni ottanta superando diversi difficoltà che il tutto si realizzi liberando la coppia dal terribile sortilegio. Questo divertente film può essere visto anche in diretta streaming sul sito di Mediaset cliccando qui

La casa stregata è il film che andrà in onda su Rete 4 oggi, giovedì 21 luglio 2016. Una pellicola girata nel 1982 per la regia di Bruno Corbucci su un soggetto ideato dallo stesso regista con la collaborazione di Mario Amendola e Mario Cecchi Gori. La sceneggiatura è stata curata dagli stessi Mario Amendola e Bruno Corbucci affiancati da Enrico Oldoini, mentre la produzione è stata a cura di Mario e Vittorio Cecchi Gori. Tra le curiosità del film si possono notare alcuni errori delle riprese in alcune scene come sull’autobus nella quale Giorgio e il suo alano salgono, non possiede il numero di vettura in nessuna delle due fiancate. Nelle pasticche che Pozzetto prende spesso c’è scritto Sonnomax, mentre lui nel film le chiama Sonnofort. Nella scena quando Giorgio si trasforma in Hulk, la controfigura non è del tutto verde e i capelli sono naturali, invece dovrebbero essere anch’essi verdi, e nella scena dell’ aeroporto il protagonista indossa un gilet sotto la giacca, che nelle scene successive misteriosamente non c’è più. Nel finale quando i due protagonisti sono a letto ricoperti di monetine, si vede benissimo che i loro corpi sono divisi da una rete. Infine sempre in aeroporto quando Candida e sua madre entrano in auto, entra prima la madre e dopo la figlia, nell’inquadratura successiva si nota chiaramente che le posizioni sono invertite (clicca qui per leggere degli errori su Bloopers).

È il film in onda su Rete 4 oggi, giovedì 21 luglio 2016 alle ore 21.15.  Una commedia Italiana del 1982 diretta da Bruno Corbucci, con protagonisti principali Renato Pozzetto e Gloria Guida. Tra gli altri attori Yorgo Voyagis, Lia Zoppelli, Angelo Pellegrino, Leo Gavero, Franco Diogene, lo stesso regista Bruno Corbucci e Rita Forzano. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Il film narra delle vicende di un bancario milanese Giorgio Allegri, interpretato da Renato Pozzetto e della sua fidanzata Candida interpretata da Gloria Guida. I due si amano alla follia, anche se oppressi dalla mamma di lei, una donna molto sofisticata e snob. Quando Giorgio viene trasferito in una banca di Roma, inizialmente parte da solo, e va subito alla ricerca di una casa ad un prezzo accessibile che possa ospitare anche la sua ragazza, la madre e il suo amatissimo cane Gaetano. La ricerca risulta più difficile del previsto, per Giorgio quasi diventa un’ossessione tanto da spingere i colleghi di lavoro a fargli ripetuti scherzi. Ad un certo punto però a lavoro da Giorgio si presenta un uomo molto misterioso che gli consegna un indirizzo di una villa grande e lussuriosa ad un prezzo molto basso. L’agente immobiliare dopo aver fatto vedere la villa a Giorgio, gli spiega che il prezzo è molto basso perché la casa risulta stregata e non ci vuole abitare nessuno. Circa mille anni prima in quella bellissima villa, vivevano due innamorati, che un giorno furono sorpresi mentre facevano l’amore dalla mamma di lei e così furono trasformati in statue di sale. Tutto questo comporta una serie di vicende che impediscono a Giorgio ogni tipo di rapporto amoroso con la propria fidanzata, che dovrà restare illibata fino alla prima notte utile di luna piena, dopo aver celebrato le loro nozze. Una volta arrivata la notte di luna piena i due fanno l’amore, e di conseguenza rompono l’incantesimo che gli permetterà di vivere in piena ricchezza e felicità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori