Dungeons and Dragons/ Su Rai 4 il film con Justin Whalin e Jeremy Irons. Trailer e diretta streaming

- La Redazione

Dungeons and Dragon – Che il gioco abbia inizio, il film in onda su Rai 4 oggi, lunedì 25 luglio 2016. Nel cast: Justin Whalin e Jeremy Irons, alla regia Courtney Solomon. Il dettaglio

logo_raiuno_28062016
Il film è in onda su Rai Movie in seconda serata

Oggi, lunedì 25 luglio 2016, va in onda su Rai 4 il film Dungeons and Dragon – Che il gioco abbia inizio a partire dalle ore 21.10. Si tratta di un film del 2000 diretto da Courtney Solomon ed ispirato all’omonima saga videoludica creata negli anni Settanta. Nel trailer conosciamo il protagonista del film, Ridley Freeborn, un uomo inserito in un immaginario contesto in cui i maghi dominano il mondo e gli uomini vi sono sottoposti. Nel cast del film Jeremy Irons ed una giovane Thora Birch, premiata ai Young Artist Award l’anno successivo. Nel trailer della pellicola compaiono alcuni personaggi vestiti con abiti da maghi ed un paesaggio del tutto fantastico. Il film è disponibile anche in diretta streaming sul sito Rai cliccando qui.

Dundeons and Dragons – Che il gioco abbia inizio è il film che va in onda su Rai 4 oggi, lunedì 25 luglio 2016. Questo film è stato prodotto dalla casa cinematografica della Behaviour WorldWide in collaborazione con Corey Solomon, Kia Jam, Tom Hammell, la MDP WorldWide, la Silver Pictures, la Station X Studios, la Stillking Films e la Sweetpea Entertainment mentre la distribuzione ai botteghini e nel mercato dell’home video è stata gestita dalla Lux Vide SPA. La fotografia del film venne affidata a Douglas Milsome, il montaggio è stato sviluppato da Caroline Ross, le musiche della colonna sonora sono state scritte da Justin Caine Burnett, la scenografia è di Bryce Perrin mentre i costumi di scena sono stati realizzati da Barbara Lane. La durata del film si attesta intorno ad 1 ora e 47 minuti.

Dungeons and Dragon – Che il gioco abbia inizio è il film in onda su Rai 4 oggi, lunedì 25 luglio 2016 alle ore 21.10. Una pellicola di genere avventura – fantastico Dungeons & Dragons, il suo titolo originale nata da una coproduzione tra Stati Uniti d’America e Repubblica Ceca e girata nell’anno 2000. La pellicola è stata diretta dal regista Courtney Solomon con soggetto cinematografico ispirato all’omonimo gioco per ragazzi e sceneggiatura sviluppata da Topper Lilien e Carroll Cartwright. Nel cast sono presenti Justin Whalin, Jeremy Irons, Bruce Payne, Marlon Wayans, Zoe McLellan, Thora Birch, Lee Arenberg e Kristen Wilson. Ma ecco la trama del film nel dettaglio. 

Siamo in un mondo fantasioso che prende il nome di Izmer. Un mondo magico nel quale il potere ed il governo è detenuta dalla classe sociale più alta e potente ed ossia quella dei maghi. Loro sono capaci di qualsiasi cosa incutendo terrore negli altri generi di esseri presenti nell’impero. Infatti, quanti non rientrano nella classe dei maghi vengono trattati con disprezzo e sono di fatto costretti a lavorare ed obbedire alla stessa stregua degli schiavi. Tuttavia sembra ci siano i presupposti affinchè possa avvenire un cambiamento epico. Infatti, l’imperatrice Savina (Thora Birch) è stanca di questa situazione e sta valutando l’ipotesi di emanare delle leggi che elevino tutti gli altri cittadini allo stesso status dei maghi. Un cambiamento che ovviamente non è per nulla ben visto dai rappresentanti dei maghi ed in particolar modo dal potente mago Profion (Jeremy Irons). Profion sta tramando alle spalle della imperatrice per prendere il suo potere grazie all’appoggio del potente capo della Brigata Rossa e di tanti membri del consiglio dei Membri impone alla stessa imperatrice l’obbligo di consegnare lo scettro grazie ai quali comanda i draghi d’oro che una volta nelle sue mani, gli consentirebbe di avere facilmente la meglio e prendere il comando di tutto l’Impero. La stessa imperatrice intuendo del colpo di stato che sta per essere effettuato, decide di chiedere aiuto ad uno dei pochi maghi fedele che gli consegna la pergamena per recuperare un altro importante scettro ed ossia quello che permette di governare i Draghi Rossi. Profion vorrebbe mettere le mani sulla pergamena che per puro caso finisce nelle mani della inesperta maga Marina di Pretenza e del giovanissimo ladro Ridley (Justin Whalin). Saranno proprio questi due insieme all’altro ladro Snails ed un ladro guerriero ad intraprendere una eccezionale avventura per ritrovare lo scettro e riportare la democrazia nell’impero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori