Sole Rosso/ Su Rai Movie il film con Charles Bronson. Trailer e diretta streaming

- La Redazione

Sole rosso, il film in onda su Rai Movie oggi, lunedì 25 luglio 2016. Nel cast: Charles Bronson e Alain Delon, alla regia Terence Young. La trama del film nel dettaglio.

logo_raiuno_28062016
Il film è in onda su Rai Movie in seconda serata

Oggi, lunedì 25 luglio 2016, su Rai Movie c’è il film Sole Rosso in onda alle 21.15. Sole Rosso è un western del 1971 diretto da Terrence Young con Charles Bronson, Toshiro Mifune e Alain Delon. Nel trailer scopriamo che la trama della pellicola si incentra intorno a due bande di fuorilegge, i Link e i Gauche, che assaltano un prezioso carico diretto ad Est e lo derubano. A bordo del treno Gauche ed i suoi uomini trovano dell’oro ed una spada da samurai, ma invece di dividere il bottino, l’uomo se ne appropria e fugge. Accordatosi con Link, il samurai Kuroda parte all’inseguimento di Gauche per avere indietro la spada da samurai. Nel trailer del film ci sono alcune sparatorie fra le due bande ed i samurai sul treno, ma anche l’incontro fra Link e Gauche, il film è disponibile anche in streaming cliccando qui.

Sole rosso è il film che andrà in onda su Rai Movie oggi, lunedì 25 luglio 2016. Il soggetto della pellicola è stato scritto da Laird Koenig, Sole Rosso è uno dei western più famosi dei primi anni Settanta. Una produzione a dir poco internazionale che comprende Francia, Spagna, ma anche Stati Uniti, Gran Bretagna e Italia. Charles Bronson torna in scena in un western dopo C’era una volta il West di Sergio Leone, mentre Alain Delon torna dopo alcuni anni nel cinema che conta.

Sole rosso è il film in onda su Rai Movie oggi, lunedì 25 luglio 2016 alle ore 21.15. La pellicola è conosciuta originalmente come Soleil Rouge, ed è stata girata nel 1971 in Europa tra Francia, Spagna e Italia. La regia è stata affidata a Terence Young, e nel cast fanno parte attori come Charles Bronson, Alain Delon ed Anthony Dawson. Ma ecco la trama del film nel dettaglio. – Siamo nel 1870, in piena epoca “west”. Un treno sta viaggiando in direzione est negli Stati Uniti, in una lussuosa carrozza del mezzo viaggia l’ambasciatore giapponese con una spada da samurai ricoperta di materiali preziosi, dono fatto dal Mikado nipponico al presidente americano, all’epoca Ulysses Grant. Quel che forse non è noto all’ambasciatore, è che nel treno viaggia anche un carro pieno zeppo di monete d’oro, che fa gola a numerose bande di fuorilegge della zona. Neanche il tempi di dirlo che sulla carrozza si piombano gli uomini della banda di Gauche e quella di Link, intenzionati a prendersi le monete d’oro. Quando ormai il bottino è stato acquisito, però, Gauche mostra di volersene appropriare e tenta di uccidere Link rubando proprio la spada da samurai che viaggiava nel treno per Ovest. Nasce un violento scontro con alcuni Samurai, incaricati di proteggere la Spada, ed uno di esse cade sotto i colpi di pistola di Gauche. Link viene ferito e non è in grado di fermare la fuga di Gauche, che è riuscito momentaneamente a fare proprio tutta la refurtiva. Kuroda, il capo dei Samurai del treno, rimane illeso ma anch’egli è costretto a guardare da lontano la fuga del criminale. L’ambasciatore giapponese, intanto, che aveva posto personalmente la spada nel treno per farla arrivare a Grant, incarica Kuroda ed i suoi di ritrovarla entro una settimana, in caso contrario essi dovranno fare harakiri. Il giapponese raggiunge per primo lo stesso Link che, sotto minaccia, è costretto a fare del suo meglio per trovare Gauche. Senza mezzi e armi da fuoco i due partono alla ricerca del bandito attraverso i suoi complici e la banda che aveva radunato. I due rintracciano alcuni di questi in un vecchia fattoria, intenzionati a violentare alcune giovani donne della famiglia e li uccidono. Nello stesso luogo trovano anche dei cavalli, con cui possono partire verso un bordello del Messico. Qui Link ipotizza che si trovi il nascondiglio di Gauche, che era solito frequentare il posto durante gli anni di collaborazione fra i due. Link e Kuroda, che intanto iniziano a legare dal punto di vista umano, raggiungono il Messico ed uccidono nel bordello alcuni degli uomini rimasti a Gauche, prendendo in ostaggio la sua donna. Kuroda mantiene in vita Wyatt, uno degli scagnozzi di Gauche, in modo da riferirgli del rapimento di sua moglie e trovare un accordo. Nel frattempo Link, che a dispetto di Kuroda vuole il bottino e non la spada, trovano un accordo in modo da soddisfare le proprie richieste. Un nuovo nemico, però, fa la sua apparizione sulla scena: sono i comanche, ovvero dei nativi che intendono far fuori sia Kuroda, che Link e Gauche. Questi, così, formano una coalizione ed uniscono le proprie forze contro il nuovo nemico comune, prima di trovare un accordo per la questione precedente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori