LA GABBIA OPEN / Anticipazioni e diretta streaming: ospiti Giovanni Minoli e Mario Giordano (puntata 28 luglio 2016)

- La Redazione

La gabbia open, anticipazioni e ospiti puntata giovedì 28 luglio 2016 in onda su La7: Giovanni Minoli, Mario Giordano e Davide Piccardo e molti altri.

la7_logo_R439
film prima serata

Va in onda questa sera un nuovo appuntamento con “La Gabbia Open”, edizione estiva del talk show condotto da Gianluigi Paragone su La7. La puntata sarà dedicata ai recenti fatti accaduti nel centro commerciale a Monaco e nella piccola chiesa di Rouen. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere “La Gabbia Open” sintonizzandovi su La7, potrete seguire il programma anche in diretta streaming sul sito dell’emittente tv, cliccando qui.  – Ci sarà anche Davide Piccardo, coordinatore delle associazioni islamiche di Milano, tra gli ospiti che Gianluigi Paragone accoglierà nel suo studio per la puntata di stasera de La Gabbia Open, dal titolo “Un’estate di terrore”. Il tema sarò appunto quello del radicalismo islamico che continua a mietere vittime in Europa e Piccardo darà sicuramente un valido punto di vista su questa spinosa questione. Il coordinatore del CAIM ha voluto ricordare a tutti l’appuntamento e l’ha fatto con un post sulla sua pagina Facebook: clicca qui per vederlo.

Questa sera, giovedì 28 luglio, alle 21.10 su La7 va in onda un nuova puntata di “La gabbia open”, la versione estiva del talk show condotto da Gianluigi Paragone. Al centro dell’appuntamento, dal titolo “Un’estate di terrore”, si parlerà del radicalismo islamico che continua a mietere vittime in Francia, dopo l’attentato nella chiesa vicino a Rouen. Dopo l’ultimo attentato, l’Italia ha espulso due fondamentalisti e il Presidente Sergio Mattarella ha chiesto al Paese di non entrare “nell’età dell’ansia”. In studio con Gianluigi Paragone ci saranno numerosi ospiti: il conduttore Giovanni Minoli, il giornalista Peter Gomez, il direttore del Tg4 Mario Giordano, l’onorevole Emanuele Fiano, lo psichiatra e  vescovo della Chiesa Ortodossa Alessandro Meluzzi, il coordinatore del CAIM, (Coordinamento delle Associazioni Islamiche di Milano) Davide Piccardo, il banchiere Fabio Innocenzi e Paolo Crepet.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori