Into Darkness – Star Trek/ Su Italia 1 il secondo film con Chris Pine e Zachary Quinto. Trailer e diretta streaming

- La Redazione

Into darkness – Star Trek, il film in onda su Italia 1 oggi, venerdì 29 luglio 2016. Nel cast: Chris Pine e Zachary Quinto, alla regia JJ Abrams. La trama del film nel dettaglio.

Foto-Mediaset_new
film

Il Dio delle serie tv, JJ Abrams, firma Into darkness – Star Trek, la pellicola in onda oggi, 29 luglio 2016, su Italia Uno. La prima serata sarà dedicata all’azione e alla fantascienza con uno dei film più attesi del 2013 e che riporterà sullo schermo la bella Zoe Saldana, lanciata da un altro capolavoro, Avatar. Lei è parte integrante di un cast di stelle che potete conoscere guardando il trailer. Il film con Chris Pine e Benedict Cumberbatch potrà essere visto anche in diretta streaming sul sito di Mediaset, effettuando prima il login qui.

Into Darkness – Star Trek è il film che andrà in onda su Italia 1 oggi, venerdì 29 luglio 2016, in prima serata dalle 21.10. La pellicola è stata prodotta dalla casa cinematografica della Paramount Pictures in collaborazione con la Bad Robot Productions, la Kurtzman /Orci e la Skydance Productions mentre per quanto concerne la distribuzione nei cinema e nel mercato dell’home video è stata gestita dalla Universal Pictures. Alla nascita del film hanno collaborato diversi professionisti del settore cinematografico come Daniel Mindel, che si è occupato della fotografia, Maryann Brandon e Mary Jo Markey che hanno realizzato il montaggio, Michael Giacchino che ha composto le musiche della colonna sonora, Scott Chambiss che ha ideato la sceneggiatura, Michael Kaplan ha invece realizzato i costumi di scena e Jeanne Van Phue che si è occupata del trucco. La durata del film è pari a circa 2 ore e 12 minuti: la pellicola viene proposta da Italia 1 a pochissimi giorni dall’uscita al cinema di un nuovo capitolo della saga, Star Trek Beyond.

Into darkness – Star Trek è il film in onda su Italia 1 oggi, venerdì 29 luglio 2016 alle ore 21.10. Una pellicola di genere avventura-fantascienza è stata prodotta e girata nel 2013 negli Stati Uniti d’America ed è stata diretta da JJ Abrams, basata ovviamente sulla serie televisiva Star Trek di Gene Roddenberry e con la sceneggiatura che è stata sviluppata da Alex Kurtzman, Roberto Orci e Damon Lindelof. Nel cast sono presenti Chris Pine, Zachary Quinto, Zoe Saldana, Benedict Cumberbatch, Alice Eve, Simon Pegg, John Cho, Anton Yelchin, Bruce Greenwood, Peter Weller e Karl Urban. La trama del film nel dettaglio.

Ci troviamo immersi nell’immenso spazio nell’affascinante ed iper tecnologica navicella dell’Entreprise che ha fatto sognare con le proprie incredibili avventure, tantissime generazioni. Ad un certo punto viene dato loro l’ordine di rientrare alla base sulla Terra per motivi poco chiari. Durante il viaggio di ritorno il capitano James Kirk (Chris Pine), Spock (Zachary Quinto) e tutto il resto dell’equipaggio si rendono conto di una serie di situazioni piuttosto strane. Situazioni che lanciano enorme inquietudine nel loro animo ed in particolare ci si rende conto che qualcosa sia successo all’interno dell’organizzazione gettando tutto il mondo nel caos. Nello specifico ci si rende conto che all’interno dell’organizzazione si sia annidata una sorta di forza oscura che la sta indebolendo tant’è che gran parte della flotta di navicelle sono state distrutte in circostanze assolutamente misteriose. Rientrati sul pianeta, il capitano Kirk con il resto dell’equipaggio, dovranno fare i conti con una situazione difficilmente gestibile che li metterà contro per creare caos. Kirk saprà tenere la barra bene a dritta mettendo in atto una vera e propria caccia all’uomo allo scopo di rintracciare questa forza oscura e distruggerla prima che lei possa fare lo stesso con tutti loro. Una battaglia senza esclusione di colpi per ottenere la sopravvivenza per un’avventura tutta da vivere e scoprire nella quale i nostri eroi saranno chiamati a fare i conti anche con i propri fantasmi interiori e le paure che hanno attanagliato nel passato le loro rispettive vite, mettendo in discussioni i rapporti di amore, di amicizia e di grande rispetto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori