EMMA MARRONE / La foto in bikini approvata anche dalla modella curvy Elisa D’Ospina (Coca Cola Summer Festival 2016, prima serata 4 luglio)

- La Redazione

Emma Marrone, Coca Cola Summer Festival 2016. La cantante salentina sarà tra i protagonisti della kermesse in diretta da Piazza del Popolo a Roma e seguita da tantissimi italiani.

emma_marrone_instagram_R439
Emma Marrone

Emma Marrone recentemente ha sollecitato tutte le fan a non coprire alcune ferita o inestetismo della pelle postando una sua fotografia completamente priva dell’uso di Photoshop. La modella curvy e giornalista Elisa D’Ospina, da sempre nutre una forte stima per la cantautrice salentina ecco perchè, tra le pagine del suo blog personale ha voluto dedicare un pensiero ad Emma: “E’ questo il messaggio che Emma Marrone lancia nei suoi social. Spesso è stata criticata per il suo aspetto fisico e altrettanto spesso ha risposto. Emma Marrone, una donna forte, dotata di talento e grande carisma non si è mai tirata indietro quando c’è stato da rispondere a critiche che la coinvolgevano. In una location segreta sfoggia un fisico tonico. In tante sui social controbattono che è ridicolo che sotto a questa foto si parli di pancetta e cuscinetti perché gli inestetismi non si vedono. Ragazze, Emma spesso è stata criticata, quindi andate oltre la foto e apprezzate il messaggio. #Loveyourself sempre. Amatevi”. (Cliccate qui per leggere il post su Facebook).

Sarà tra i protagonisti del Coca Cola Summer Festival 2016 messo in onda stasera su Canale 5. La splendida cantante salentina ha stupito tutti postando delle foto che arrivano da una giornata di relax in piscina. In bikini ha mostrato un fisico davvero incredibile che il pubblico ha risposto con tantissimi commenti. Nel post ha scritto: “Un po’ di sana pancetta e qualche cuscinetto qua e là perchè mi piace la buona cucina! Questo è per dire buona estate a tutte le ragazze e non coprite nessuna ferita perchè siete più belle così“, clicca qui per la foto e i commenti dei follower.

Questa sera, lunedì 4 luglio, andrà in onda su Canale 5 la prima serata del Coca Cola Summer Festival 2016. Sul palco vedremo anche Emma Marrone che apparirà per duettare con lo spagnolo Alvaro Soler sulle note di “Libre”. Ma la cantante, che al momento si trova in vacanza, può festeggiare per un altro motivip. EarOne ha diffuso i dati dei 10 brani più suonati alla radio nel primo semestre 2016 e in fondo alla classifica compare anche il nome di Emma Marrone. Al primo posto spicca “No Hero” di Elisa Toffoli. Seguono i Tiromancino, Francesca Michielin, Alessandra Amoroso, Zucchero, Marco Mengoni, Luca Carboni, Giusy Ferreri, Francesco Renga e, per ultima, Emma!

Ecco la quarta edizione del Coca-Cola Summer Festival 2016, un concerto gratuito che si tiene a Roma a Piazza del Popolo grazie all’organizzazione della Fascino PGT. Dopo anni di sponsorizzazione del marchio Tezenis, dal 2016 nuovo sponsor della manifestazione è la Coca-Cola; questo spettacolo è ritenuto una versione nuova del vecchio Festivalbar. Fra gli ospiti dell’edizione di quest’anno ci sarà la cantante Emma Marrone. Per Emma si tratta di una conferma al Coca-Cola Summer Festival dopo l’esperienza del 2015.

Tra gli ospiti del Coca-Cola Summer Festival 2016 ci sarà anche Emma Marrone. Questa nasce a Firenze nel 1984 da genitori pugliesi. Dopo aver trascorso l’infanzia a Sesto Fiorentino, torna ad Aradeo, in Puglia, durante gli anni dell’adolescenza e consegue la maturità al liceo classico con una tesina sulla musica. Nel frattempo la giovane Emma è definitivamente legata al mondo della musica grazie anche alla mediazione del padre, che le trasmette la passione per la chitarra. Dopo la maturità, infatti, Emma fonda con Paura Pisu e Colomba Pane il gruppo Lucky Star, vincendo il talent-show Superstar Tour e partecipando agli Italian Music Awards. Dopo aver sciolto e rifondato il gruppo nel 2007, Emma collabora con le compagne fino al 2009, anno in cui partecipa ad Amici di Maria de Filippi. Durante la sua esperienza nel talent, Emma incide i suoi primi importanti singoli fra cui Meravigliosa, che balza immediatamente in cima alle classifiche dei singoli nazionali. Il 29 marzo 2010 Emma ottiene il primo posto ad Amici confermando un percorso di crescita intrapreso alcuni anni prima e firmando un contratto con la Universal Music Group. Nello stesso anno Emma è già al Wind Music Awards dove ottiene il Premio Cd Multiplatino. Nel frattempo Emma può dare inizio al suo primo tour, intitolato Ahi ce sta passu, un’espressione salentina che la lega, nell’immaginario collettivo, sempre di più alla Puglia che alla Toscana. Dopo la pubblicazione del suo primo album solista nei primi del 2011, con il titolo di A me piace così, Emma è al Festival di Sanremo. Canta con i Modà la canzone Arriverà, con cui ottiene il secondo posto finale dietro Roberto Vecchioni. Dopo aver conosciuto Taylor Swift, per cui apre due concerti nelle tappe italiane, Emma canta l’inno nazionale nella finale di Coppa Italia allo stadio Olimpico. La fine del 2011 e l’inizio del 2012 è un altro periodo cruciale nella carriera dell’artista fiorentina, che pubblica il suo secondo disco da solista e conferma la partecipazione al nuovo Festival di Sanremo. Con la canzone Non è l’inferno, scritta per lei proprio da Kekko Silvestre cei Modà, Emma si aggiudica la 62esima edizione del Festival e balza nell’olimpo della musica italiana. Dal 2012 ad oggi Emma è rapidamente diventata una delle icone della musica italiana, soprattutto per le nuove generazioni femminili, e si è dedicata a diverse iniziative come il ritorno ad Amici, nelle vesti di direttore artistico, oltre a collaborazioni con artisti del calibro di Carmen Consoli e Gianna Nannini. Negli ultimi tempi si è anche resa protagonista di alcune campagne per aiuti umanitari, come quella di prevenzione delle malattie. A questo proposito c’è da dire che la stessa Emma ha avuto un tumore all’utero, che ha curato e debellato nel 2009.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori