STRANGERLAND/ Oggi, 25 agosto 2016, non va in onda: ecco perché

Strangerland, il film in onda su Canale 5 oggi, giovedì 25 agosto 2016. Nel cast: Nicole Kidman e Hugo Weaving Joseph Fiennes, alla regia Kim Farrant. La trama del film nel dettaglio.

25.08.2016 - La Redazione
Foto-Mediaset_new
film

Cambio di programma su Canale 5. La rete ammiraglia Mediaset continua a modificare il palinsesto dopo la terribile tragedia che ha colpito alcuni comuni del Centro Italia distrutti dal Terremoto. Mentre su rete 4 va in onda uno speciale di Dalla vostra parte sulla situazione nelle zone interessate dal sisma, Canale 5 non trasmeterà il film “Strangerland” che sarebbe andato in onda in prima visione. Al suo posto i telespettatori troveranno invece la pellicola “The perfect man”, con Hilay Duff e Heath Locklear, per la regia di Mark Rosman.

, è il film in onda su Canale 5 oggi, giovedì 25 agosto 2016 alle ore 21.10. Una commedia drammatica australiana prodotta nel 2015 e diretta da Kim Farrant su un soggetto di Michael Kinirons e Fiona Seres. Nel cast del film figurano Nicole Kidman, Hugo Weaving Joseph Fiennes e Maddison Brown. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

Catherine (Nicole Kidman) e Matthew Parker (Joseph Fiennes) si trasferiscono con i loro figli Lily (Maddison Brown) e Tom (Nicholas Hamilton) nella città di Nathgari, un piccolo centro abitato situato in mezzo al deserto australiano. La famiglia non è felice del trasferimento, in quanto hanno dovuto lasciare la città di Coonaburra a causa dei comportamenti dell’adolescente Lily. Una sera, Matthew vede i due figli abbandonare l’abitazione ed inoltrarsi nel deserto, attività non inusuale per i due ragazzi che, quando non riescono a dormire, hanno l’abitudine di fare una passeggiata nelle vicinanze della casa. Il giorno successivo, Catherine si sveglia e non trova i ragazzi. Così, chiama il marito a lavoro, il quale rassicura la moglie dicendole che i figli sono andati a scuola. Poco tempo dopo, però, la scuola contatta i coniugi avvisandoli dell’assenza di Tom e Lily. Così, Catherine preoccupata chiama la polizia, anche se il marito la scoraggia a farlo perché non vuole che i fatti di famiglia diventino di dominio pubblico. La preoccupazione cresce ulteriormente quando i due coniugi vengono informati che una violenta tempesta di sabbia sta per colpire la città. Il caso dei due ragazzi scomparsi viene affidato all’ispettore David Rae (Hugo Weaving), il quale scopre che non è la prima volta che Lily sparisce, la ragazza si era già allontanata da casa per diversi giorni nel passato, e poi si era scoperto che era a casa di un amico. Questo era uno dei professori della sua vecchia scuola, con il quale la ragazza aveva avuto una relazione. Così, i coniugi ammettono di aver lasciato la città per via dello scandalo legato alla ragazza. In seguito, il detective Rae scopre che Lily, nonostante la sua giovane età, ha avuto rapporti sessuali con molti uomini della città, tra cui il tuttofare della famiglia, Burtie, e un noto criminale della zona, Slug. Nel frattempo, la città si organizza per formare una squadra di ricerca, alla quale però Matthew si rifiuta di prendere parte. Così, il padre dei ragazzi diventa uno dei sospettati della sparizione. Nel frattempo, le ricerche diventano sempre più disperate, e le possibilità di ritrovare i due ragazzi vivi diventano sempre più flebili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori