Matrimonio impossibile/ Su La5 il film con Michael Douglas e Albert Brooks, il cast tecnico della pellicola

Matrimonio impossibile, il film in onda su La5 oggi, domenica 28 agosto 2016. Nel cast: Michael Douglas e Albert Brooks, alla regia Andrew Fleming. La trama del film nel dettaglio

28.08.2016 - La Redazione
Foto-Mediaset_new
film

Matrimonio impossibile è il film che verrà trasmesso su La5 oggi, domenica 28 agosto 2016, in prima serata. La pellicola d’azione e commedia del 2003 ha visto la regia di Andrew Fleming, su un soggetto scritto da Andrew Bergman e la sceneggiatura realizzata da Nat Maulduin e Ed Solomon. La distribuzione in Italia è stata gestita dalla medusa Film mentre il montaggio è stato a cura di Mia Goldman e Heather Persons. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Klaus Badelt e James S. Levine. La scenografia è stata allestita da Andrew McAlpine. La pellicola è stata prodotta tra gli Stati Uniti e la Germania e la sua durata è pari a 98 minuti nella sua versione integrale. Tra i protagonisti spicca l’eccellenza di Michael Douglas, l’attore statunitense che ha vinto due Premi Oscar, quattro Golden Globe, un Premio BAFTA e uno Emmy. Con il suo primo debutto ha ottenuto la candidatura al Golden Globe come migliore attore debuttante. Accanto a lui ha recitato Albert Brooks, attore, sceneggiatore, comico e anche doppiatore statunitense noto per aver diretto sei cortometraggi nel 1975 per la prima stagione di Saturday Night Live, ha avuto parte anche in molti film tra cui Taxi Driver, Il dottor Dolittle e doppiato alcuni personaggi in I Simpson, Alla ricerca di Nemo e I Simpson II il film. 

Matrimonio impossibile è il film in onda su La5 oggi, domenica 28 agosto 2016 alle ore 21.10. La commedia dal classico genere all’americana titolo originale The In-Laws, è stata realizzata negli Usa nell’anno 2004, ha visto alla regia l’ottimo Andrew Fleming con sceneggiatura di Nat Mauldin scritta con la preziosa collaborazione di Ed Solomon mentre il montaggio è stato realizzato da Mia Goldman. Il film è stato prodotto alla Franchise Pictures assieme alla Further Films, alla Gerber Pictures, alla Glen Films ed alla MHF Erste Academy Film GMBH & Co Productions mentre la distribuzione quanto meno nel nostro Paese è stata gestita dalla Medusa. Un film della durata di 1 ora e 37 minuti con la partecipazione nel cast di grandi nomi del mondo del cinema come Michael Douglas, Albert Brooks, Robin Tunney, Ryan Reynolds, Candice Bergen, David Suchet, Lindsay Sloane e Maria Ricossa. Ma ecco la trama del film nel dettaglio. 

Jerome Pyeser (Alber Brooks) è un valente professionista nel campo della medicina che porta avanti la propria vita in maniera spensierata e soprattutto dimostrandosi molto attento e meticoloso nelle scelte che fa. La sua è una vita piuttosto ordinaria, basata su una routine ben definita che lo vede fare costantemente la spola tra le proprie mura domestiche ed il proprio posto di lavoro. Una vita ordinata che in questo momento è all’apice della felicità in quanto ha appena saputo la notizia che la propria notizia che l’amata figlia Melissa (Robin Tunney) sta per convolare a giuste nozze con il proprio fidanzato storico Marc. Jerome è molto felice per lei anche se la cena con cui conosce i genitori del futuro marito della figlia, non si rivela assolutamente soddisfacente. In particolare Jerome non sembra avere grande simpatia nei riguardi del padre di Marc, Steve (Michael Douglas) che ha il carattere esattamente contrario al suo. Persona caotica, senza schemi fissi e che vive praticamente alla giornata. Un modo di essere che tuttavia gli arriva direttamente dalla professione che lui svolge e che lo vede nei panni di valente agente della Cia. Un lavoro molto pericoloso che spesso non gli permette di essere felice nell’ambito familiare. Il povero Jerome durante questa fase di conoscenza del proprio consuocero, sta per essere a sua volta travolto dalla tipologia di lavoro di Steve. Infatti, i due ben presto si ritroveranno a fronteggiare situazioni di assoluto pericolo nel corso delle quali emerge tutto il malessere di Jerome ed i punti di conflitto con il suo futuro consuocero. Tuttavia i due, nonostante sia profondamente diversi come carattere e modo di affrontare la vita, riescono a fare fronte comune costituendo una squadra molto ben assortita e soprattutto efficace. In particolare i due non appena si rendono conto che non solo il matrimonio dei figli sia stato fortemente messo a rischio ma anche le loro vite, mettere in essere una collaborazione una incredibile collaborazione che li porterà a risolvere tutte le problematiche ed anche a trovare una intesa per quella che sarà la loro vita futura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori