BARTOLOMEO GIORDANO/ L’architetto migliorerà le sue doti creative? (Bake Off Italia 4, terza puntata 16 settembre 2016)

- La Redazione

Bartolomeo Giordano, il concorrente ha convinto i giudici con la sua creatività e la sua torta rovesciata alle mele (Bake Off Italia 4, terza puntata 16 settembre 2016)

BakeOffItalia4_cast
Bake Off Italia 4

Un concorrente molto particolare Bartolomeo Giordano, il 44enne architetto di Tramonti che è in gara al talent Bake Off Italia, in onda sul canale Real Time. Bartolomeo vive con l’anziana madre di 82 anni e da giovane ha sentito la vocazione al sacerdozio, non ha preso i voti ma di tanto in tanto dice di accarezzare questo antico sogno e di certo sente vivo dentro di sè il bisogno di aiutare gli altri e di mettersi sempre a disposizione. Questo non può essere che un elemento a suo favore perché, come sappiamo bene, cucinare è un atto d’amore verso gli altri quindi questo suo altruismo e questa voglia di mettersi a disposizione degli altri non potrà che spingerlo a fare sempre meglio in cucina. Queste caratteristiche di certo usciranno fuori nel corso del programma, così come il suo essere molto attento e preciso nella lavorazione. Bartolomeo è una persona molto tradizionale e semplice ed ama portare a tavola una cucina genuina e non particolarmente complessa, però fatta a regola d’arte. Questa sua caratteristica sicuramente lo farà amare molto dal giudice Knam, per il “re del cioccolato” infatti la pasticceria è un’arte scientifica che richiede moltissima precisione, però potrebbe essere anche il tallone d’Achille per Bartolomeo perché molte delle prove culinarie del talent sono cronometrate e non sappiamo come reagirà il concorrente nel momento in cui dovrà lavorare di fretta. Il cavallo di battaglia di Bartolomeo Giordano è la colomba con ganache di cioccolato bianco, il suo ingrediente preferito in cucina è il limone e sogna un giorno di poter lavorare in un laboratorio di pasticceria. Altro suo sogno nel cassetto è quello di poter pubblicare il libro di cucina, in cui ha raccolto ricette e consigli utili, che ha scritto interamente a mano con precisione certosina. Il suo inizio in trasmissione è stato veramente strepitoso e degno di nota: ottima la sua torta rovesciata alle mele e molto bella e grandiosa la scultura di pane. La prova creativa lo ha visto tra i protagonisti che più sono riusciti a mettersi in mostra. Chissà che dietro questo uomo così semplice, perfettino e tradizionale non ci sia invece un vero artista in grado di stupire tutti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori