FRANCESCA TIRANTI/ La segretaria romana deve migliorare le sue creazioni (Bake Off Italia 4, terza puntata 16 settembre 2016)

- La Redazione

Francesca Tiranti, la concorrente non ha dato il massimo con la Naked cake, come andrà in questa puntata? (Bake Off Italia 4, terza puntata 16 settembre 2016)

BakeOffItalia4_cast
Bake Off Italia 4

Bake Off 4 sta rivelandosi davvero avvincente. Il talent show culinario, giunto alla quarta edizione italiana, sta senza dubbio avendo grandi riscontri positivi di share e di sostenitori online. Sui social impazzano le tifoserie dei vari concorrenti, mentre in campo questi si sfidano a colpi di panna montata e ganache. In questa quarta stagione, oltre ad Ernst Knam e Clelia D’Onofrio, a rendere la vita difficile ai partecipanti è arrivato Antonio Lamberto Martino, il bel mastro panificatore siciliano. Durante la seconda puntata i concorrenti si sono dati battaglia nella sperimentazione di due tipi di dolce: la Paris-Brest e la Naked Cake. Due realizzazioni tecniche davvero importanti, sia a livello di pratica che di conoscenza tecnica. Si è piazzata bene Francesca Tiranti, la ventisettenne romana. Simpaticissima e verace, Francesca nella vita fa la segretaria e ama il pan di spagna insaporito all’arancia ed al cacao. Ama moltissimo la moda, tanto che ne ha fatto il suo indirizzo di studio. Il suo diploma infatti è stato conseguito all’Accademia di Moda e questa vocazione creativa si legge anche nelle sue idee culinarie. La sua personalità entusiasta e istrionica crea dei siparietti divertenti durante la gara, che stemperano la tensione. Francesca è single, ma parla spesso dell’amore e della possibilità di trovare l’uomo della sua vita. In questo momento è sicuramente concentrata sulla competizione, tanto da guadagnarsi i complimenti di Clelia per la sua ottima Paris-Brest, la torta ispirata all’omonima storica corsa ciclistica. 

Nella seconda puntata di Bake Off 4 non le è andata troppo bene con la prova relativa alla Naked Cake, ovvero la torta nuda. I giudici volevano infatti un dolce di almeno 50 centimetri, cosa davvero ardua da realizzare. In questa prova tecnica molto difficile, la capacità di gestione dello stress era tutto, e soprattutto era richiesto un livello quasi professionale. Francesca ha dichiarato, tuttavia, di essere stata onorata che anche in questo caso Clelia D’Onofrio le abbia fatto i complimenti per la dolcezza e il sapore morbido e unico della sua creazione al cioccolato e frutti di bosco. Senza dubbio Francesca Tiranti, alla sua prima comparsa in uno show televisivo, saprà far parlare di sé nel corso del talent più dolce della tv.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori