If Only/ Diretta streaming e trailer del film con Jennifer Love Hewitt

- La Redazione

If Only, il film in onda su Rai Movie oggi, venerdì 2 settembre 2016. Nel cast: Jennifer Love Hewitt e Tom Wilkinson, alla regia Gil Junger. La trama del film nel dettaglio. 

logo_raiuno_28062016
Il film è in onda su Rai Movie in seconda serata

Nella prima serata di oggi, venerdì 2 settembre 2016, e per la precisione alle ore 21,15 viene mandato in onda su Rai Movie il film di genere thriller If Only, diretto da Gil Junger e con Jennifer Love Hewitt, Paul Nichols e Tom Wilkinson. La trama di questo splendido film (che potete vedere cliccando qui) ci racconta di un uomo di nome Ian che durante una turbolente notte fa un incubo in cui dopo aver dato vita ad un duro litigio con la propria amata compagna,la vede morire in un tragico incidente stradale diretta conseguenza dello scontro. Risvegliatosi l’uomo nel corso della giornata rendendosi conto come ogni cosa che ha visto nel sogno puntualmente si realizza si rende conto che si tratta di un sogno premonitore per cui prova in ogni modo a cambiare il corso delle cose tuttavia non riuscendovi giacchè si arriva ugualmente al litigio ed alla morte della donna amata. Tutto sembra essere perduto ma proprio quando non ci sperava più per l’uomo si materializza una nuova possibilità per cambiare il corso delle cose. Il film tra le altre cose può essere visto anche in diretta streaming sul sito di Rai.tv, cliccando qui.

If Only è il film che andrà in onda su Rai Movie oggi, venerdì 2 settembre 2016. Una pellicola dal genere commedia che stata diretta da Gil Junger nel 2004 ed è stata prodotta tra gli Stati Uniti e il Regno Unito. Il montaggio è stato del film è stato affidato a William M. Anderson e Padraic McKinley mentre le musiche che compongono la colonna sonora sono state scritte da Adrian Johnston e la durata della pellicola è pari a 92 minuti nella sua versione originale. La protagonista della storia è stata interpretata da Jennifer Love Hewitt, l’attrice cantautrice, doppiatrice e produttrice cinematografica statunitense, ha debuttato al cinema nel 1992 con il film Il mio amico Munchie e nel ’93 ha ottenuto la parte di Margaret nel film Sister Act 2 – Più svitata che mai, accanto a Whoopi Goldberg. L’attrice ha poi avuto molti altri ruoli importanti in altri film, è stata anche produttrice di Cenerentola a New York, If Only, Ghost Whisperer, The Lost Valentine tra gli altri, ed è stata regista di Ghost Whisperer – Presenze di alcuni episodi e di The Client List – Clienti speciali.

È il film in onda su Rai Movie oggi, venerdì 2 settembre 2016 alle ore 21.15. Una pellicola del 2004 di genere commedia, sentimentale e drammatica, diretta da Gil Junger. Tra gli attori protagonisti del film troviamo, Jennifer Love Hewitt, Tom Wilkinson, Paul Nicholls, Kevin Moore, Diana Hardcastle, Lucy Davenporte e Neville Phillips. Ma vediamo nel dettaglio l atrama del film.

Questo film molto romantico e prodotto in Inghilterra, racconta le vicende amorose di un uomo e una donna, molto diversi tra loro sia per quanto riguarda il carattere sia per la propria origine di provenienza. L’uomo di nome Ian Wyndham interpretato dall’attore Paul Nichols è un uomo d’affari, con un carattere molto pacato e giudizioso, la donna invece interpretata dall’attrice Jennifer Love si chiama Samantha Andres, una musicista americana molto brava dal carattere molto focoso e passionale. La coppia vive insieme, in un appartamento in Inghilterra nella città di Londra. La loro storia va avanti tra alti e bassi, a causa della totale diversità caratteriale tra i due. Una sera come tante però Samantha si prenderà di coraggio, e deciderà di lasciare Ian per sempre, poiché non andavano più d’accordo. La donna quindi osservata in maniera impassibile dal suo ex ragazzo, prenderà un taxi per andrà via immediatamente, ma per disgrazia Ian è costretto ad assistere alla morte inaspettata della stessa, senza poter far propria nulla per aiutarla, a causa di un incidente stradale L’uomo quindi inizierà a sentire un senso di colpa che lo consumerà totalmente, perché amava la donna, ma non aveva mai saputo trasmettergli ciò che provava per lei, nel corso del tempo passato insieme. Ian steso nel suo letto, distrutto e affranto si addormenterà, per poi rialzarsi l’indomani mattina. Qui però si accorgerà di non essere solo in casa, incredibilmente si accorge che Samantha era li con lui. L’uomo confuso e strabiliato, non riesce a dare una spiegazione a cosa sta assistendo, visto che con i propri occhi aveva assistito all’incidente fatale per la donna, che gli aveva causato la morte. Poco dopo verrà aiutato a capire la situazione da un tassista, che mostrerà a Ian, come la vita aveva dato un’altra possibilità, per fare in modo di poter cambiare il corso degli eventi, e quindi non fare più prendere quel taxi alla sua fidanzata. Il tempo a disposizione per l’uomo però era solo di un giorno, così farà di tutto per dimostrare alla sua amata, tutto ciò che provava per lei e che mai gli aveva esternato. L’intento riuscirà alla grande e lei ne rimarrà molto felice, alla fine comunque in un disperato gesto d’amore Ian per fare in modo di salvare la vita a Samantha, sacrificherà addirittura la sua stessa vita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori