Marion Cotillard/ Angelina Jolie lascia Brad Pitt: l’attrice francese è incinta? (oggi, 21 settembre 2016)

- La Redazione

Marion Cotillard, la co-protagonista di Brad Pitt nel thriller Allied. Possibile amore in vista? Per i fan Jennifer Aniston potrebbe non essere l’ultima. News del 21 settembre 2016.

cotillard_facebook
Marion Cotillard (Facebook)

Si fanno sempre più insistenti le voci secondo cui sarebbe Marion Cotillard la ‘causa’ della fine del matrimonio tra Angelina Jolie e Brad Pitt: è di ieri la notizia che lei avrebbe chiesto il divorzio. Qual però il motivo della fine delle nozze tra i due attori?. Secondo indiscrezioni alla base della richiesta di divorzio di Angelina Jolie nei confronti del marito Brad Pitt ci sarebbe la scoperta di una relazione tra Marion Cotillard e Pitt. E, come si legge su Gossipblog.it?, X17OnLine riporta che Marion Cotillard sarebbe incinta di Brad Pitt. A rivelare la gravidanza sarebbe stata la stessa attrice francese al magazine Closer: proprio per questo motivo Marion Cotillard si sarebbe presentata sul red carpet di Toronto con un abito ‘coprente’. La richiesta di divorzio di Angelina Jolie dopo tanti anni di matrimonio è quindi arrivata per questo motivo?

Quando un matrimonio finisce si cerca sempre un colpevole e così non può che essere anche per il divorzio di Angelina Jolie e Brad Pitt. Per i fan c’è solo una cosa che potrebbe aver diviso i Brangelina, anzi qualcuno: Marion Cotillard. Secondo il sito inglese DailyMail, l’attrice avrebbe in comune con Pitt molto di più che la condivisione del set del film thriller Allied, in cui recitano entrambi gli artisti. In questo momento la Cotillard ha una relazione con il 43enne Guillame Canet ed avrebbe riferito alla stampa di essere completamente sconvolta dalla notizia della rottura di Brad Pitt ed Angelina Jolie. Per il sito invece è chiaro che Marion Cotillard sia molto di più che una semplice collega per l’attore americano ed è evidente che la loro connessione sia elettrica, come dimostrato in una loro scena sensuale in Allied. Il produttore del film, Graham King, avrebbe inoltre rivelato che per poter impersonare alla perfezione i loro ruoli, entrambi gli attori sono dovuti entrare in collegamento immediato, riuscendo a dare quella sensazione di vortice ormonale che è arrivato poi al pubblico. A sfavore di Pitt ci sarebbe anche il fatto che il suo amore per la Jolie nacque proprio sul set di Mr e Mrs Smith, mentre l’attore era ancora sposato con Jennifer Aniston. Perché non dovrebbe succedere di nuovo quindi con Marion Cotillard



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori