I MERCENARI – THE EXPENDABLES/ Diretta streaming e trailer del film con Bruce Willis e Arnold Schwarzenegger

- La Redazione

I mercenari – The Expendables, il film in onda su Rai Movie oggi, sabato 25 settembre 2016. Nel cast: Bruce Willis e Arnold Schwarzenegger, alla regia Sylvester Stallone. Il dettaglio

logo_raiuno_28062016
Il film è in onda su Rai Movie in seconda serata

?I mercenari – The Expendables? è un film d’azione del 2010 che può vantare tanto la regia quanto l’interpretazione di Sylvester Stallone, re indiscusso del genere action. L’appuntamento con tale pellicola è previsto su Rai Movie alle ore 21:10 di oggi, domenica 25 settembre 2016. Il trailer (che potete vedere cliccando qui) ci presenta il gruppo di mercenari che fornisce il titolo al film: si tratta di un eterogeneo manipolo di soldati che possono sentirsi in pace soltanto facendo la guerra e che sono leali unicamente al legame che li unisce l’uno all’altro. La nuova missione che devono affrontare, però, forse sarà troppo complicata anche per le loro incredibili abilità e per il loro grande valore. Tra esplosioni, scontri a fuoco, combattimenti all’ultimo sangue e strategie militari, la loro sorte appare davvero essere appesa ad un filo.  Siete interessati alla sua diretta streaming? Sappiate allora che essa sarà fruibile sul sito ?www.rai.tv?, cliccando qui

I mercenari – The Expendables è un film d’azione del 2010 che andrà in onda su Rai Movie alle ore 21.10 di oggi, domenica 25 settembre 2016. Dietro la macchina da presa sarà possibile incontrare Sylvester Stallone, re del cinema action e attore noto al grande pubblico. Il mitico Sly ha già diretto altre pellicole come, ad esempio, Rocky II, Rocky III, Staying Alive, Rocky IV, Rocky Balboa e John Rambo. Oltre a Stallone prendono parte a questa produzione altri attori cinematografici di ottimo livello come Jason Statham, Jet Li, Dolph Lundgren, Eric Roberts, Mickey Rourke, Bruce Willis, Arnold Schwarzenegger, Steve Austin, David Zayas, Terry Crews, Giselle Itié, Charisma Carpenter e Gary Daniels. Vediamo la trama nel dettaglio.

Un gruppo di mercenari con base a New Orleans mette in atto un’azione di salvataggio nel Golfo di Aden per salvare un gruppo di ostaggi da una nave di feroci pirati somali. Il leader della pattuglia è Barney Ross (Sylvester Stallone), affiancato dall’esperto in armi da taglio Lee Christmas (Jason Statham), dall’agile Yin Yang (Jet Li), dall’ex-soldato Gunner Jensen (Dolph Lundgren), dallo spericolato Hale Caesar (Terry Crews) e dal demolitore Toll Road (Randy Couture). Jensen, però, è davvero fuori controllo: la sua sete di violenza è difficilmente arginabile dal resto del gruppo e spesso si trova ad agire senza criterio mettendo a rischio la sua vita e quella dei suoi compagni senza usare la razionalità. Durante il blitz nel Golfo di Aden, il mercenario scatena un inutile scontro a fuoco con i pirati, provocando molte morti evitabili tra i suoi avversari. Quando trova uno dei delinquenti ancora vivo cerca di impiccarlo senza pietà: i suoi compagni, fortunatamente, riescono a fermarlo e decidono di non sopportare oltre le sue intemperanze. Ross lo allontana dalla squadra una volta per tutte. Il leader della squadra incontra, assieme al suo storico rivale Trench Mauser (Arnold Schwarzenegger), Mr Curch: si tratta dell’eminenza grigia che propone ai mercenari i casi da seguire. Lo sfuggente uomo assegna a Ross e ai suoi seguaci una missione sull’isola di Vilena, piccola perla collocata nel Golfo del Messico: lo scopo del viaggio è quello di rovesciare il regime del Generale Garza (David Zayas), spietato ed efferato dittatore inviso ai governi occidentali. Ross vola assieme a Christmas in questo piccolo paradiso terrestre dove incontrano la bella Sandra (Giselle Itié), il loro contatto in loco: grazie a questo rendez-vous i due vengono a sapere che l’ex-agente della CIA James Munroe (Eric Roberts) è il vero dittatore dell’isola. Garza è solo un burattino tra le sue mani, una maschera dietro a cui il cittadino statunitense opera a suo piacimento. I due mercenari vengono scoperti dalle autorità e Ross decide di tornare negli Stati Uniti e desidera portare con sé Sandra: ha scoperto che la fanciulla è la figlia del dittatore Garza. La giovane, però, sceglie di restare sulla sua isola e viene presa in ostaggio da Munroe che la tortura per ottenere da lei le informazioni che cercava. Tornato in patria, però, Christmas scopre che Lacy (Charisma Carpenter), la sua ex fidanzata, viene maltrattata dal suo nuovo compagno: cercando di dare una lezione a questo pessimo soggetto rivelerà la sua vera professione…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori