ROSSELLA FIAMINGO/ La schermitrice è ospite di Fabio Fazio (Che fuori tempo che fa, prima puntata 25 settembre 2016)

- La Redazione

Rossella Fiamingo, la schermitrice è ospite nel salotto di Fazio in onda questa sera su Rai 3, le prossime Olimpiadi l’attendono (Che fuori tempo che fa, prima puntata 25 settembre 2016)

Fabio_Fazio_R439
Fabio Fazio

Tra gli ospiti di Che fuori tempo che fa, in onda domenica su Rai 3 con la consueta conduzione di Fabio Fazio, ci sarà anche Rossella Fiamingo, reduce dalla prestigiosa medaglia d’argento riportata nel corso delle recenti Olimpiadi di Rio de Janeiro. Nata a Catania nel luglio del 1991, Rossella Fiamingo si è diplomata al Conservatorio in pianoforte, prima di dedicarsi a livello professionale alla scherma. Dopo aver iniziato a tirare all’età di sette anni, ha poi proseguito la sua formazione sotto la guida del maestro Giovanni Sperlinga, allenandosi nella struttura della società sportiva “Methodos”, a Sant’Agata li Battiati. A partire dal 2010 ha però cambiato sodalizio, entrando a far parte del gruppo sportivo della Forestale. La sua evidente maturazione agonistica ha iniziato a dare copiosi frutti a partire dal 2011, quando agli Europei di Sheffield ha conquistato la medaglia d’argento con la squadra di spada. La consacrazione è però arrivata tre anni dopo, quando ai Mondiali di Kazan, in Russia, si è aggiudicata il posto più alto del podio. Risultato confermato nell’anno successivo, a Mosca, quando il suo bis le ha consentito di entrare nel ristretto novero di coloro che sono riuscite a vincere per due volte consecutive il massimo alloro internazionale, ove ha affiancato l’ungherese Mariann Horvath e la francese Laura Flessel-Colovic. Nei recenti giochi olimpici a confermato tutta la sua classe soprattutto nel corso di una drammatica semifinale con la forte cinese Sun Yiwen, quando sotto di tre stoccate a meno di mezzo minuto dal termine ha saputo clamorosamente recuperare per poi vincere nel tempo supplementare, prima di cedere in finale all’ungherese Emese Szász. Una sconfitta da lei non digerita, come ha del resto ricordato nel corso di un’intervista rilasciata a Repubblica, in cui ha affermato di aver sbagliato a pensare di aver ormai vinto quando si è trovata in vantaggio di quattro stoccate. Inoltre ha ricordato come a gravare non poco sulla sua tranquillità sia stato anche il continuo scambio di messaggi con il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, prima della finalissima, tanto da decidere ad un certo punto di staccare del tutto la linea. 

Per quanto riguarda la sua vita privata, la Fiamingo è fidanzata con un altro sportivo molto noto, il nuotatore Luca Dotto. Un rapporto abbastanza turbolento, che risale alle Olimpiadi di Londra del 2012 e che era stato interrotto proprio dalla Fiamingo. Era stata poi la ragazza catanese a rivelare l’accaduto durante un’intervista concessa a Vanity Fair, ricordando come l’evento le avesse provocato un grande malessere. In seguito i due hanno però ritrovato l’antico feeling e oggi sono di nuovo insieme. La sua grande avvenenza, resa ancora più evidente dalla immagini rimbalzate dal Brasile che la ritraevano in bikini, le ha procurato un vasto seguito di ammiratori sui social network. Tanto che molte ragazze non hanno poi esitato a tingersi i capelli di rosa, imitando la nuova tinta da lei adottata dopo la finale olimpica. Ora il suo pensiero è alle prossime Olimpiadi, che saranno in programma tra quattro anni, a Tokio. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori