Universal Soldier – Il giorno del giudizio/ Su Cielo il film con Jean-Claude Van Damme, i prequel della pellicola

- La Redazione

Universal Soldier – Il giorno del giudizio, il film in onda su Cielo oggi, domenica 25 settembre 2016. Nel cast: Jean Claude Van Damme e Dolpg Lundgren, alla regia John Hyams. Il dettaglio

cielo_logo_R439
film prima serata

Universal Soldier – Il giorno del giudizio è il film che verrà trasmesso su Cielo oggi, domenica 25 settembre 2016, in prima serata. Si tratta di una pellicola realizzata nel 2012 negli Stati Uniti d’America della durata di quasi due ore (114 minuti) che rappresenta il quarto e fino a questo momento ultimo capitolo della saga cinematografica inizia con il film I nuovi eroi e proseguita con Universal Soldier – The Return e Universal Soldier – Regeneration. La regia è stata curata da John Hyams che ne ha anche scritto il soggetto e la sceneggiatura in collaborazione con Doug Magnusson e John Greenlagh. Il film è stato distribuito in Italia dalla Notorius Pictures con fotografia che è stata curata da Yaron Levy. 

Universal Soldier – Il giorno del giudizio è il film kin onda su Cielo oggi, domenica 25 settembre 2016 alle ore 21.15. Una pellicola di genere azione e fantascienza dal titolo originale Universal Soldier – Day Of Reckoning che è stata realizzata nel 2012 negli Stati Uniti d’America. La regia è stata curata da John Hyams che ne ha anche scritto il soggetto e la sceneggiatura in collaborazione con Doug Magnusson e John Greenlagh. I volti principali che figurano nel cast sono Jean Claude Van Damme e Dolpg Lundgren. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

Ci troviamo negli Stati Uniti d’America in un futuro per niente migliore nel quale regna il caso e soprattutto c’è tanta devastazione per via di tanti anni di guerra messi in atto dall’uomo che ha usato tutte le armi possibili ed immaginabili, tra cui una schiera di potenti soldati chiamati Universal Soldier, geneticamente modificati e per questo dotati di una incredibile forza fisica. Tuttavia questa creazione nel corso degli anni ha finito per ribellarsi all’uomo ed ora sembra essere pronta per dichiarare guerra allo scopo di avere il controllo del potere. Un uomo di nome John ha subito tali traumi dal punto di vista fisico e psicologico dal cadere in uno stato di coma. John si risveglia all’interno di un ospedale e, dopo lo shock iniziale, incomincia a ricordare quello che è successo nel suo passato e chi sia. John vede in maniera nitida nella propria mente le immagini di un potente soldato, un Universal Soldier, che uccide senza alcuna pietà la propria moglie ed i propri adorati figli. Il soldato in questione si chiama Deveraux, con John che promette a se stesso di mettere in atto una violenta vendetta. Riacquistate le forze, John si mette immediatamente alla ricerca del proprio obiettivo per una missione che si dimostra sin dalle prime battute molto complessa, se non al limite di quelle che sono le sue potenzialità. Infatti, sulle sue tracce c’è un soldato, un Universal Soldier, a cui è stato dato il compito di terminare la distruzione della famiglia di John e quindi di ucciderlo. Nel frattempo, Deveraux insieme ad un altro potente soldato di nome Andrew Scott, stanno gettando le basi per tentare un assalto al Governo degli Stati Uniti e quindi prendere il potere. Per fare questo stanno addestrando un gran numero di soldati con le loro stesse caratteristiche, per comporre un esercito che sulla carta è invincibile. John intanto sta portando avanti in maniera impeccabile il proprio intendimento peraltro riuscendo a liberarsi del soldato che gli hanno messo alle proprie calcagna. Una volta arrivato nei pressi del centro di addestramento dei soldati modificati, John prova in ogni modo a far riemergere i veri ricordi ai tanti soldati per farli ritornare in possesso del controllo delle loro azioni. Un compito in cui sembra riuscire salvo poi scoprire alcuni terribili accadimenti che lo riguardano da vicino e che lo sconvolgono completamente, ribaltando la vicenda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori