ROSAMUNDE PILCHER: I GIORNI DELLA TEMPESTA/ Su La5 il film con Sophie von Kessel e Rolf Hoppe. Trailer e diretta streaming

- La Redazione

Rosamunde Pilcher: i giorni della tempesta, il film in onda su La5 oggi, sabato 3 settembre 2016. Nel cast: Sophie von Kessel e Rolf Hoppe, alla regia Helmut Fornbacher. Il dettaglio

Foto-Mediaset_new
film

?Rosamunde Pilcher: i giorni della tempesta? è la pellicola che andrà in onda su La5 alle ore 21.10 di oggi, sabato 3 Settembre. Il trailer apre mostrandoci i verdi pendii e le alte scogliere della bella Cornovaglia: il contrasto con la trafficata e caotica Londra è davvero molto forte. Una bella e giovane donna entra in un negozio antiquario dove viene accolta dall’aitante proprietario: la ragazza ha messo gli occhi su di una gradevole sedia a dondolo. Contratterà in modo molto deciso per ottenere il miglior prezzo possibile. Chiunque preferisca avere accesso alla sua diretta streaming la potrà trovare sul sito. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere “Rosamunde Pilcher: i giorni della tempesta” sintonizzandovi su La5, potrete seguire il film anche in diretta streaming sul sito di Mediaset, effettuando il login qui. Per vedere il trailer cliccate qui.

Rosamunde Pilcher: i giorni della tempresta, è il film che verrà trasmesso su La5 oggi, sabato 3 settembre 2016. Una pellicola dal genere drammatica e romantica quella che è stata tratta dal romanzo della scrittrice Pilcher e fu diretta dal famoso regista e attore svizzero Helmut Fornbacher, alcuni dei suoi titoli che citiamo di seguito sono: SOS – Gletscherpilot, Dietro le sette tracce, Shots la scarpa rossa, Il museo del crimine, La quinta colonna, Freckles e tra i più recenti vanno mensionati: Atto Gruninger, La gioventù eterna. La pellicola è stata realizzata nel 1993 in Germania e la sua durata è pari a 87 minuti. Tra gli interpreti vanno ricordati Sophie von Kessel, l’attrice tedesca nata nel ’68 a Città del Messico, ha avuto ruoli in molti film tra cui L’anello del Drago, Crime Scene – la morte fredda, Il Musterknaben, Danza con il Diavolo, Crime Scene – The Lost Child, Un gioco rischioso, Meglio di te e The Salt principessa. L’attrice ha anche visto alcuni premi tra i quali DIVA Award nel ’95, Premio Interstate di Baviera per giovani artisti, Premio TV dell’Assia come membro dell’ensemble del film La Conferenza nel 2005 e nel 2015 il Kurt Meisel Award.

Rosamunde Pilcher: i giorni della tempesta è il film in onda su La5 oggi, sabato 3 settembre 2016 alle ore 21.10. La pellicola proposta è all’insegna dei sentimenti e degli amori senza tempo, realizzata in terra teutonica nel 1994 il cui soggetto prende spunto dall’omonimo romanzo della nota scrittrice britannica di cui ormai, anche molti telespettatori italiani sono diventati dei grandissimi fans. Questo film, per il quale non è stata messa in atto la distribuzione al cinema ma direttamente la visione televisiva, è stato diretto dal regista Helmut Fornbacher, ha una durata di circa 1 ora 33 minuti e nel cast conta Sophie von Kessel, Rolf Hoppe, Horst Gunter Marx e Michael Lesch. Ma ecco la trama del film nel dettaglio. 

Nella splendida isola spagnola di Ibiza, la giovane e bella Rebecca sta attraversando un periodo molto difficile della propria vita. Infatti, la madre è da tempo gravemente malata di leucemia. I medici che l’hanno in cura purtroppo prendono atto come il decorso della malattia stia procedendo in maniera molto veloce nella direzione sbagliata. I giorni che le restano da vivere non sono tantissimi e Rebecca le sta costantemente al proprio fianco per darle tutto il sostegno di cui ha bisogno. Durante una giornata nella quale la donna avverte in maniera evidente lo spossamento e l’arrivo della morte, ottiene dall’amata figlia Rebecca la promessa che una volta che lei non ci sarà più, farà ritorno nella loro cittadina natale in Cornovaglia per una visita di cortesia al nonno Greenville ed il resto della famiglia. Rebecca ovviamente non può fare altro che acconsentire a questo estremo desiderio della donna nonostante lei non sia per nulla felice all’idea di tornare in Cornovaglia praticamente a distanza di circa venti anni dall’ultima volta. Morta la mamma, Rebecca non può fare altro che fare quanto promesso trovando in tutta la sua famiglia una calda accoglienza soprattutto da parte del nonno Greenville che praticamente lei non aveva mai conosciuto. Dietro insistenze da parte dello stesso nonno, Rebecca si vede costretta nel fermarsi per qualche giorno nella bellissima residenza di famiglia anche perché essendo lui un ottimo pittore, ha intenzioni di realizzare un ritratto della bella nipote. L’arrivo di Rebecca in Cornovaglia viene salutato in maniera negativa soltanto da suo cugino Elliot che essendo molto interessato a tutto il patrimonio di nonno Greenville, vede proprio in Rebecca una possibile minaccia in tal senso. Non potendo in alcun modo influenzare le decisioni del nonno, l’uomo consigliandosi anche con la propria madre, prende in considerazione l’unica via percorribile per essere certo che il patrimonio non gli possa sfuggire ed ossia sposare Rebecca. Lui si fa avanti corteggiandola ma la donna non appare convinta da questo sentimento d’amore da parte di Elliot. Le cose per quest’ultimo si complicano ulteriormente quando fa la comparsa un vecchio amico di sua cugina, Joss, ragazzo che tra l’altro sta particolarmente a cuore a nonno Greenville per un misterioso motivo che la stessa Rebecca saprà scoprire per un finale assolutamente imprevedibile ed appassionante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori