Miss Italia 2016 / Diretta, info live streaming video e tv: è dell’Isola d’Elba la preferita sui social (La7, oggi 8 settembre)

- La Redazione

Diretta Miss Italia 2016, info live streaming video tv: due anteprime per conoscere le 40 ragazze in gara, sabato la finale su La7. Le ultime notizie di oggi 8 settembre, gli aggiornamenti.

la7_logo_R439
film prima serata

Francesco Facchinetti non è solo il fortunato conduttore che potrà coronare il sogno di una delle ragazze in corsa per il titolo di Miss Italia 2016. Da sempre in contatto con la realtà social, il cantante e figlio d’arte ha riservato per tutti i fans una chicca davvero speciale proprio tramite i social a lui tanto cari. Sul suo profilo Facebook è da poco apparso in diretta ed ha presentato in modo originale le diverse e giovanissime Miss. Un’anteprima inedita con cui Dj Francesco ha dato la possibilità a tutti i telespettatori di poter conoscere anzitempo le varie candidate. Pochi secondi dedicato ad ognuna e qualche selfie, oltre a micro domande con cui entrare in contatto alle diverse ragazze. Ad ognuna la possibilità di convincere il pubblico a votare, un’occasione che i fans hanno colto al volo già con i numerosi commenti. A quanto sembra la preferita di diversi utenti sarebbe la numero 40, Luciana, che proviene dall’Isola d’Elba, a seguire la 39 e la 29, ovvero Marta Cerreto. Ci vuole poco per capire che lo stuolo dei fans e promotori è già attivo fin da ora, anche se non mancano le critiche in materia di bellezza e presenza scenica. Clicca qui per vedere il video di Francesco Facchinetti e leggere i commenti dei fans

Per la grande finale di Miss Italia 2016 che andrà in scena sabato in prima serata su La7 la direzione assieme a Francesco Facchinetti al timone della conduzione accoglieranno le 40 finaliste tra le più belle d’Italia. Una competizione antichissima ma che quest’anno più degli altri tentato il rinnovamento in chiava social, come vi abbiamo spiegato qui sotto. Tra le super miss però tante sono le curiosità: dopo la prima Miss della storia ad aver vinto con i capelli corti  – la bellissima e chiacchierata Alice Sabatini lo scorso 2015 – quest’anno chi prenderà la corona? Innanzitutto spulciando le loro schede ufficiali scopriamo come ben 17 di queste belle ragazze sono incredibilmente single: che sia questa l’occasione per farsi finalmente “notare”? La Campania vince la gara della regione più rappresentata, con 4 finaliste, mentre ben 5 son quelle che hanno origini straniere, in una edizione sempre più internazionale oltre che social. Chiudiamo con una conferma: sono ben tre le miss in categoria “curvy”, per portare avanti la campagna anti-anoressia e su una maggiore serenità sul rapporto tra corpo femminile e il peso forma. 

Le grandi novità al timone di Miss Italia 2016 vedono un’impennata di tendenze social scelte direttamente dal conduttore Francesco Facchinetti, massimo esperto in materia e assiduo frequentatore del mondo web e giovani. Il simpatico presentatore della finale di Miss Italia 2016, per il quarto anno consecutivo su La7, ha lanciato la grande novità alla stampa qualche giorno fa: «Mi piacerebbe vedere queste Miss parlare, esprimersi. È un concorso di bellezza, non mi interessa che cantino o recitino: voglio solo sentirle parlare sin da subito. E voglio sentire un linguaggio divertente». Facchinetti ha infatti introdotto quest’anno in accordo con la direzione varie novità: dalla delusione room per le ragazze eliminare, allo speed date con Raoul Bova fino allo snapchat in pochi secondi per potersi raccontare in modo originale. Secondo il figlio del grande Roby, «Non ci saranno più gli rvm: bisogna raccontarsi in 140 caratteri e nei 7 secondi di Snapchat. Alice Sabatini sarà sul palco con me per raccontarsi e aiutarmi a fare questo mestiere». Ce la faranno le giovani Miss nell’impresa “social”?

Mentre si attende la finalissima di Miss Italia del prossimo 10 settembre 2016, le 40 finaliste si presentano al pubblico con storie, appelli e messaggi sui social per cercare di ottenere la visibilità giusta e colpire il pubblico, che oltre alle due giurie artistica e tecnica arriverà ad eleggere la reginetta in Italia di questo 2016. Tra tutte scegliamo di parlare della bellissima Guendalina Bianchetti, che ha fatto parlare di sé per un qualcosa che per una volta esce dagli schemi dei canoni di concorsi di bellezza. In un appello sul Messaggero, la bella Guendalina, originaria della Puglia, è alla sua terza partecipazione alla finale di Miss Italia e sarà la sua ultima, anche se non dovesse vincere. «Sogno la fascia, ma questa è davvero l’ultima volta, promesso: superate le selezioni anche questa volta mi sono scontrata con un dramma incredibile come quello del terremoto ad Amatrice e Accumoli». Guandalina non se la sentiva di partecipare, in quel modo per un sisma così vicino a casa sua: «mi sembrava frivolo partecipare ad un concorso di bellezza nel momento in cui erano morte tante persone e molte altre hanno perso la casa. Non sono stata ad Amatrice, ma sono andata a donare dei giocattoli per i più piccoli al punto di raccolta allestito a Morro». Allora perché la decisione di andare avanti? «Vorrei continuare a lavorare nel mondo della moda e Miss Italia rappresenta sempre una bella vetrina per poter realizzare il mio sogno. Ma se ognuna di noi avrà la possibilità di raccontare qualcosa di sé davanti alle telecamere, dedicherò subito un pensiero alla nostra terra colpita dal terremoto. E’ la possibilità che ho, nel mio piccolo, di poter dare un contributo per tenere accesi i riflettori su quanto accaduto».

E’ quasi tutto pronto per la nuova edizione di Miss Italia che, anche questo anno verrà ospitata da La7 dopo tantissimi anni in onda sulla rete ammiraglia di Casa Rai. Sabato 10 settembre verrà eletta la più bellezza del nostro Belpaese e così, Alice Sabatini dopo un anno dovrà cedere la corona. Alla guida dello show ci sarà Francesco Facchinetti, reduce alla penultima edizione di The Voice Of Italy in qualità di giudice insieme al padre Roby. Dopo l’esperienza con le Miss per l’ex Capitano Uncino arriverà la Casa del Grande Fratello Vip? Questo era ciò che si vociferava negli ultimi tempi ma, staremo a vedere! Nel frattempo, la manifestazione promuove lo sportello anti-stalking realizzato dal Codacons per difendere vittime di atti di violenza. Dalla nota ufficiale si legge: “Anche quest’anno Miss Italia dedica una attenzione particolare al sociale, attraverso lo Sportello Anti-stalking avviato dal Codacons in collaborazione con il concorso di bellezza più famoso d’Italia. Una iniziativa fortemente voluta da Patrizia Mirigliani e dall’organizzazione dell’evento, con lo scopo di aiutare le donne a combattere gli atti di violenza fisica e psicologica e denunciare molestie, aggressioni e vessazioni di ogni tipo”.

Cominciano a scaldarsi i motori a Jesolo in vista della finale di Miss Italia 2016: sabato 10 settembre verrà eletta la più bella tra le 40 finaliste. L’edizione del concorso è stata completamente rinnovata: ci saranno due nuove giurie, una artistica e una tecnica, e un nuovo conduttore, Francesco Facchinetti. La parole d’ordine è unicità: «La bellezza è un grande valore, ma deve essere accompagnata da una grande personalità», ha dichiarato la patron Patrizia Mirigliani, alla ricerca di una ragazza non fragile, ma in grado di farsi strada. «Bisogna amarsi per quello che si è, rispettare se stesse», il consiglio alle aspiranti Miss Italia 2016. Si tratta di molto di più che un concorso di bellezza: è un’esperienza di vita, utile per crescere. Questo è un aspetto che Alice Sabatini, che indossa la corona dallo scorso settembre, ha voluto evidenziare: «Parliamo di una vera e propria scuola», ha affermato l’ex miss, che si lascia alle spalle un anno di ricordi ed emozioni.

La finale di Miss Italia è ormai alle porte: sabato 10 settembre 2016 a Jesolo andrà in scena la 77esima edizione del concorso che premia la ragazza più bella del nostro Paese. Per il quarto anno consecutivo la finale verrà trasmessa da La7. La serata verrà aperta da un dietro le quinte live: il conduttore Francesco Facchinetti ha precisato che non sarà registrato come quello di altri programmi.

Ci saranno quattro quadri: il primo, dedicato al tricolore italiano; il secondo, in abiti da sposa; il terzo sarà un omaggio alle dive del passato; il quarto dedicato al bikini, che quest’anno compie 70 anni. E’ stata aggiunta una “Delusion Room” per accogliere le ragazze eliminate. Tra le novità anche uno “speed date” con Raoul Bova, che fa parte della giuria artistica. E’ stata realizzata anche Casa Miss Italia: si tratta di un’area hospitality inaugurata martedì 6 settembre nella quale addetti ai lavori e sponsor stanno insieme tra show cooking, musica e divertimento. Sono previste due anteprime televisive, oggi e domani 9 settembre, rispettivamente alle 23:15 e alle 23:00 per ripercorrere il cammino delle selezioni.

La diretta della finale del 10 settembre, invece, comincerà alle 20:35 con “Miss Italia – Anteprima”, ma la finale vera e propria avrà inizio alle 21:10 e sarà trasmessa anche su La7d, oltre che in streaming sul sito ufficiale del canale televisivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori