Un medico in famiglia 10/ Anticipazioni terza puntata 15 settembre 2016: i fan contro Emiliano per il bacio a Ginevra, foto

Un medico in famiglia 10, anticipazioni terza puntata 15 settembre 2016 e commento seconda: Celeste, una nuova dottoranda dell’ospedale scatenando ovviamente la gelosia di Sara

09.09.2016 - La Redazione
un_medico_in_famiglia_10_R439
Un medico in famiglia 10

Nella puntata di Un medico in famiglia 10 andata in onda ieri sera su Rai 1 abbiamo assistito al dolore di Annuccia, ormai Anna, quando ha visto il “suo” Emiliano baciare Ginevra, una ragazza che lo sta aiutando a superare i suoi problemi. Una verità difficile… è dura #medico10”, ha scritto Eodardo Purgatori, l’attore che interpreta Emiliano, pubblicando la foto del bacio incriminato su Instagram (clicca qui per vedere la foto). Tantissimi i commenti dei fan che si lamentano e che sperano ancora in un lieto fine per Anna ed Emiliano: “Sciocccccataaaa, povera Annucciaaaa! Però secondo me ora si innamora o dello specializzando o di Jeko”, “Anna fa sempre di tutto per Emiliano e lui o si fidanza con un altra come in questo caso e si mette in un cattivo giro”, “Speriamo che si metta tutto a posto tra Anna e Emiliano” e Io dico poveri tutti e due perchè magari tutti e due stanno soffrendo … poi chi sa….”, scrivono alcuni utenti. Ovviamente la fiction di Rai 1 è solo all’inizio e tutto, ma davvero tutto, può ancora succedere.

Anche ieri sera Un medico in famiglia 10, la fiction con Lino Banfi e Giulio Scarapti che ha esordito lo scorso 7 settembre 2016 su Rai 1, è riuscita ad aggiudicarsi la vittoria in termini di audience, battendo il debutto di Squadra Antimafia 8 sulla rete ammiraglia Mediaset: proprio per questo Flavio Parenti tornato su Twitter con un cinguettio carico di esultanza, e ha scritto “E anche oggi @med_infamiglia vince la serata contro la prima di Squadra Antimafia. Grazie a tutti per questo incredibile risultato!” (clicca qui per vedere il tweet direttamente dalla pagina ufficiale). Parenti veste i panni di Lorenzo Martini, il medico arrivato nel cast della serie tv nella non stagione, con il piccolo Tommy a carico. Come gli appassionati sapranno alla perfezione, Lorenzo è in procinto di trasferirsi a vivere insieme a Sara che, però, proprio nella serata d’esordio di Un medico in famiglia 10 lo ha tradito. È molto probabile che quando la verità verrà a galla, Lorenzo tornerà sui suoi passi: andrà davvero così?

Un medico in famiglia 10 si conferma la serie più amata del piccolo schermo, sbaragliando tutta la concorrenza. Ieri su Rai 1 è andata in onda la seconda puntata della decima stagione della fiction dedicata alla famiglia Martini che ha conquistato 3.969.000 spettatori pari al 18.6% di share. Un medico in famiglia 10 ha registrato un calo rispetto alla prima puntata trasmessa mercoledì – 4.275.000 spettatori con il 20,44% di share – ma si è comunque aggiudicata la prima serata. Il competitore più forte era Squadra Antimafia 8 su Canale 5, al suo debutto, che ha raccolto davanti al video 3.681.000 spettatori pari al 17% di share. Settimana prossima la famiglia Martini tornerà solo di giovedì – non ci sarà un doppio appuntamento – e dovrà di nuovo affrontare la sfida con la Duomo di “Squadra Antimafia”: chi avrà la meglio?

Ieri sera su Rai 1 è andata in onda la seconda puntata di “Un medico in famiglia 10” che ha riportato in auge la passione degli italiani per questa serie e per la famiglia Martini. Su Twitter in modo particolare il pubblico si scatena in moltissimi commenti per sostenere la nuova stagione. Una ragazza ad esempio afferma: “È scientificamente provato che tutti cantano la sigla di Un medico in famiglia“, dimostrando quanto questa serie sia seguita e amata da molti. Ma il premio per il commento più simpatico e originale è vinto da un’altra ragazza che dice: “Quanto adoro un medico in famiglia da 1 a Lino Banfi!“. Come sempre bisogna affidarsi ai social per capire le reazioni delle persone e Twitter in questo è centrale.

Un medico in famiglia 10 tornerà in onda giovedì 15 settembre con la terza puntata in cui non mancheranno i momenti divertenti e i colpi di scena. Nel primo episodio, intitolato “Non è Francesco” vedremo Anna sempre più vicina a Valerio e Geko. La ragazza, durante la realizzazione di un brano musicale, noterà che qualcosa non va e Valerio le rivelerà che ha un innato talento spingendola a seguire questa strada. Sempre più confusa per lo speciale legame che sta nascendo, Anna si confiderà con Sara. Nel frattempo, Maddalena riceverà una lettera dal Vaticano per un’udienza dal Papa. Nonno Libero, però, scoprirà che si tratta di uno scherzo di Elena e Bobò e Maddalena andrà su tutte le furie. Nel secondo episodio, invece, intitolato “Gli esami non finiscono mai” vedremo Anna affrontare il test di ammissione al test di medicina. Nonno Libero, nonna Enrica e Sara le stanno vicino regalandole anche un portafortuna ma solo l’arrivo di Valerio attenua la sua ansia. Nel frattempo, Celeste, la giovane tirocinante di Lorenzo, prima di un intervento si fa prendere dal panico e fugge via. Lorenzo cerca di consolarla e Sara, che vede tutto, diventa molto gelosa. Tommy continua ad essere invaghito di Margot ma si avvicina sempre di più ad Agnese, la figlia di Oscar. Infine Enrica telefona a Lele per comunicargli che Anna è sempre più vicina a Valerio.

Ieri sera è andata in onda su Rai 1 la seconda puntata di “Un medico in famiglia 10”, cioè la nuova stagione tanto attesa dagli appassionati della famiglia Martini, che si allarga sempre di più. La puntata è stata davvero ricca di colpi di scena, degna prosecuzione della prima puntata che ha fatto emergere questioni davvero molto importanti. Sicuramente la vicenda di Annuccia e del suo vero padre Valerio Petrucci, che emerge dopo tanti anni di silenzio, ha messo in crisi Lele Martini e con lui tutto il pubblico. I fans della storia amorosa tra Annuccia e Emiliano però sono ancora rimasti a bocca asciutta, poichè Anna pare essersi rassegnata all’idea che il suo ex abbia un’altra ragazza. Al centro di questa seconda puntata vi è stata anche la vicenda di Lorenzo e Sara, che dopo aver litigato per l’incidente, si sono riappacificati con l’operazione che ha ridato a Lorenzo la possibilità di operare. Come proseguiranno le vicende nella terza puntata di giovedì prossimo?- Nella prossima puntata di “Un medico in famiglia 10” si approfondisce il rapporto tra Anna, prossima agli esami di ammissione di Medicina, e il nuovo rapper Geko che nota il suo talento artistico. Successivamente la puntata si concentrerà sul giorno dell’esame di Anna, dove la ragazza pensa di aver fatto un buon lavoro. Celeste, una nuova dottoranda dell’ospedale pare intanto avere i primi problemi con la medicina e Lorenzo la consola, scatenando ovviamente la gelosia di sua moglie Sara. Intanto la vicenda di Valerio Petrucci si evolve e l’uomo cerca di conoscere meglio sua figlia.

Continua la nuova puntata di “Un medico in famiglia 10” con la serata di Sara, che si reca in spiaggia per dimenticare la forte litigata con Lorenzo. Sara, che dice di chiamarsi Mirella, incontra Andrea e la mattina si svegliano sulla spiaggia insieme e decidono di dimenticare tutto ciò che è successo. Quando Sara torna a casa, Lorenzo le chiede perdono per tutto quello che le ha detto il giorno precedente. La seconda parte della serata ha il titolo “Vacanze romane”. Lele al mattino comunica la sua imminente partenza per Parigi, dove deve recarsi per aiutare sua moglie Bianca ad occuparsi di Carlo. Anche Tommaso e Lorenzo chiariscono le loro incomprensioni, sebbene rimanga il fatto che sia stato bocciato. Sara, dopo aver raccontato tutto ad Enrica, decide che togliersi il senso di colpa cercando il medico che potrebbe operare Lorenzo.  – La seconda puntata di “Un medico in famiglia 10” si inoltra sempre più in problemi. Enrica e Sara iniziano a darsi da fare per cercare il professor Williams, il chirurgo che potrebbe operare la mano di Lorenzo. Le due donne riescono a capire quale è l’albergo dove il professore e sua moglie alloggiano a Roma e così decidono di recarsi lì per poterli incontrare. Nonno Libero e Elena decidono di combinare un incontro tra Maddalena e Francesco, un parrocchiano della Chiesa frequentata dalla stessa Maddalena, con cui secondo loro lei ha un rapporto segreto. Tommaso intanto viene mandato da suo padre a prendere Agnese, figlia di un suo collega dell’ospedale. Enrica e Sara, appostatesi davanti all’albergo, riescono a riconoscere il professore e sua moglie e li convincono a parlare con loro. Nel contempo si scopre che il Francesco a cui Maddalena aveva scritto delle lettere è Papa Francesco, e non invece il parrocchiano con cui lei non va nemmeno molto d’accordo. Sara ed Enrica riescono infine a portare Williams in ospedale per operare Lorenzo, con grande stupore di tutti. Alla fine della puntata Lele si fa convincere a parlare con Petrucci per risolvere la situazione riguardante Anna. Lele cerca di convincere Valerio a mantenere il segreto e a non cercare di conoscere Anna, che lui sostiene essere sua figlia. Infine Sara, dopo tanto patire, accompagna suo marito a operarsi al tendine, operazione che va a buon fine. Intanto però Petrucci incontra sua figlia Anna al concerto di Geko, rapper di cui Petrucci è l’agente.

In questa nuova puntata di “Un medico in famiglia 10” Elena e Tommaso sono preoccupati per l’uscita dei quadri, cioè dei voti di fino anno. Elena, recatasi a scuola per vederi il risultato di entrambi, vede che lei è stata bocciata e che Tommaso invece è stato promosso. Mentre Lele è in ospedale riceve la visita di Valerio Petrucci che sostiene di essere il padre di Anna. Intanto Anna, una volta scoperto che Emiliano, il suo ex, si trova in una comunità di tossicodipendenti, si reca in quel luogo per vederlo. Una volta giunta nella comunità, vede il ragazzo che sta con un’altra ragazza della clinica: Anna così decide di scappare e di lasciare perdere. Intanto a casa Martini è panico generale a causa della bocciatura di Elena che oltretutto ha deciso di andare due giorni al mare con un suo compagno di scuola, Tito. Libero ed Enrica decidono di recarsi a scuola per parlare con il professore di Latino che l’ha bocciata: il professore afferma che in realtà Elena è stata promossa ed invece Tommaso è stato bocciato.  – Su Rai 1 prosegue la vicenda della famiglia Martini, con la seconda puntata di “Un medico in famiglia 10”. Libero e Lele si recano al mare per cercare Elena, fuggita con il fidanzato Tito per sopportare l’idea di essere stata bocciata. Elena, una volta saputa la notizia, esulta felice con suo padre. Lorenzo intanto viene a sapere che la sua mano deve essere operata con urgenza, ma che l’unico chirurgo in grado di operarlo è americano, e per di più si trova in vacanza. Egli, venuto inoltre a sapere della bocciatura di suo figlio Tommaso, reagisce a tutto in modo molto crudele, soprattutto verso sua moglie Sara. Tommaso invece, che era tornato a casa contento per aver conosciuto una nuova ragazza, rimane scioccato nel sapere che i risultati sono stati scambiati.

Tra le new entry della decima stagione di Un medico in famiglia c’è Stefano Dionisi, nei panni di Valerio Petrucci. “È un produttore musicale che medita sul suo passato e si accorge di aver tralasciato qualcosa. Questo qualcosa è collegato alla famiglia Martini. A loro si presenta imponendosi e chiedendo spiegazioni su una delle figlie di Lele…”, ha detto l’attore ai microfoni di Blogo presentando il suo personaggio. Valerio è infatti arrivato a Poggio Fiortio suscitando curiosità e dubbi, soprattutto in Lele (Giulio Scarpati). Alla fine della prima puntata Valerio incontra il medico e gli dice che potrebbe essere lui il padre di Anna (Eleonora Cadeddu ), visto che Elena – la prima moglie di Lele – non era certa della paternità. Valerio insisterà per fare il test di paternità, Lele glielo lascerà fare? Ovviamente lo scopriremo nelle prossime puntate, ma non così presto…

Nonno Libero è tornato. Il personaggio interpretato da Lino Banfi dal lontano 1998 è di nuovo protagonista nella prima serata di Rai 1. Ieri sera, mercoledì 7 settembre, su Rai1 sono andati in onda due nuovi episodi di Un medico in famiglia, storica serie Publispei giunta alla decima stagione. La decima stagione è appena iniziata ma i fan della fiction si chiedono già se ci sarà anche Un medico in famiglia 11: “Un medico in famiglia 11 ci sarà oppure è giusto che la storia si esaurisca? Non lo so, io dico sempre scherzando che se apriamo la serie con i funerali di Nonno Libero facciamo l’80% di share. Tanto Nonno Libero un giorno o un altro morirà. Non posso assicurare che farò tante serie ancora”, ha detto l’attore pugliese a TvBlog. Banfi è stato molto contento di girare le prime scene della stagione nella sua Puglia,  dove la famiglia Martini sta ultimando le vacanze estive, tra i trulli e gli ulivi: “Sognavamo di vederla”. 

Ieri sera su Rai 1 è tornata la famiglia Martini con la decima stagione di “Un medico in famiglia”. I primi due episodi hanno avuto un ruolo importante per ricollegare i fan della serie alle vicende della nona stagione – trasmessa già due anni fa – e introdurre i nuovi personaggi. Abbiamo ritrovato Lele (Giulio Scarpati) e nonno Libero (Lino Banfi). I figli del dottor Martini: Ciccio (Michael Cadeddu), Anna (Eleonora Cadeddu), Elena (Domiziana Giovinazzo), Bobò (Gabriele Paolino) e anche il piccolo Carlo. Presenze fisse dalla scorsa stagione Lorenzo (Flavio Parenti), Sara (Valentina Corti) e Tommy (Riccardo Alemanni). Tra le new entry spacca Maddalena (Cristiana Vaccaro), Valerio (Stefano Dionisi) e i giovani medici Celeste (Anna Favella) ed Edoardo (Michele Cesari). Ma vediamo le anticipazioni dei due nuovi episodi in onda questa sera, giovedì 8 settembre, alle 21.25 su Rai 1

Elena va a scuola per conoscere l’esito degli esami di riparazione e per sbaglio si convince di essere stata bocciata. La ragazza scappa al mare con Tito: saranno nonno Libero e Lele a comunicarle che si è trattato di un malinteso e che è stata promossa. Dopo l’incidente in auto Lorenzo ha il tendine della sua mano lesionato. Il miglior chirurgo al mondo per questo tipo di interventi è l’americano Dott. Williams che si trova in vacanza proprio in Italia. Lorenzo incolpa Sara della sua situazione. La ragazza si reca a uno stabilimento balneare dove è in corso una festa: qui conosce Andrea e, complice qualche birra di troppo, i due finiscono a letto insieme. Al risveglio Andrea e Sara decidono di non vedersi mai più: la ragazza riuscirà a sopportare il senso di colpa verso Lorenzo? Tommy conosce Margot, di cui si invaghisce subito. Anna scopre che Emiliano lavora in un centro di recupero per tossicodipendenti, ma quando si reca a fargli visita lo vede baciarsi con una ragazza…

Sara si confida con Enrica dopo la notte di follia e decide di trovare il dott. Williams per farsi perdonare da Lorenzo. Quando lo trova, il dottore si rifiuta di operare Lorenzo perché è in vacanza. Grazie allo sciopero delle botticelle, Sara riesce a conquistare il dottore che accetta di operare, con successo, Lorenzo. A Roma arriva Agnese, la figlia di Oscar, mentre Libero cerca di far distrarre Maddalena, con risultati disastrosi. Lele è di nuovo in partenza, per raggiungere Bianca e il figlio Carlo a Parigi. Infine Anna conosce Geko, il giovane rapper prodotto da Valerio.

È ttornata con la prima puntata la nuova edizione di Un medico in Famiglia 10, la seguitissima fiction di Rai 1 che da anni ormai tiene incollati i telespettatori italiani. I fan di Nonno Libero e compagnia bella hanno potuto gioire del ritorno di Lele Martini, alle prese con i problemi del suo lavoro di medico e quelli legati ai figli. Entriamo subito nel vivo di questa serie con un mito che viene (almeno per ora in apparenza) sfatato: quello di Elena Solari, la defunta moglie di Lele che scopriamo avere un amante. Il ritmo della prima puntata si è fatto dunque incalzante con il mistero legato ad Annuccia e ad una presunta paternità della ragazza da parte dell’amante di Elena. Mentre si infittisce questo aspetto drammatico della puntata, a destare sempre il sorriso sulle nostre labbra ci pensa Nonno Libero insieme ad Enrica. Nonno Libero, oltre alla sua numerosa famiglia, si trova ora a dover badare anche a Maddalena, figlia del suo amico Gennaro scappato in Sud America con una donna più giovane. Anche Maddalena resterà dunque a casa con la famiglia Martini. Un altro dramma che sembra profilarsi all’orizzonte è quello del rapporto tra Sara e Lorenzo, che dopo l’incidente potrebbero avere qualche intoppo… Sembra che la produzione Rai abbia voluto mettere troppo pepe in questa fiction tanto amata per la genuinità dei suoi protagonisti e, con il tradimento di Elena anni prima, verrebbe a cadere il mito della famiglia Martini considerata a dir poco perfetta. Immaginiamo che anche il pubblico a casa sarà rimasto molto basito nello scoprire la verità su Elena e Valerio, con la consapevolezza che potremmo persino arrivare a scoprire che Annuccia non è figlia di Lele… I colpi di scena non sembrano destinati a mancare e del resto per tenere incollati i telespettatori davanti alla Tv dopo tante stagioni, qualche colpo ben assestato la produzione di Un medico in Famiglia doveva pur darcelo. In attesa della seconda puntata in onda domani sera, ovviamente sempre in prima serata su Rai 1. 

Nel corso del secondo appuntamento di due episodi con Un Medico in Famiglia 10 vedremo in Spiaggia Libera la fuga di Elena. La figlia di Lele è convinta di essere stata bocciata agli esami di riparazione e fugge per evitare la rabbia di suo padre. In realtà la ragazza è stata promossa e Nonno Libero e Lele si mettono a cercarla. Nel corso del secondo episodio intitolato Vacanze Romane vedremo Lorenzo alle prese con il suo incidente alla mano e la necessità dell’operazione. L’unico chirurgo che può operare il figlio di Lele è il professor Williams, un chirurgo statunitense. La moglie di Lorenzo scoprirà che il luminare è in Italia in vacanza con la famiglia e si metterà sulle sue tracce per cercare di convincerlo a operare Lorenzo nonostante il momento non proprio idilliaco con suo marito a causa dei suoi continui rimproveri.

Continua la puntata di Un medico in Famiglia 10 con Nonno Libero e Enrica che cercano di consolare Maddelena, dopo la fuga di Gennaro. Elena apprende che il suo misterioso ‘corteggiatore’ anonimo è in realtà una vecchia conoscenza di Elena, la prima moglie di suo padre e che quindi c’è stato un errore di persona. Lele viene a conoscenza della faccenda, mentre l’uomo misterioso, Valerio Petrucci, fa visita alla tomba di Elena Solari. Anna scopre che Emiliano è in città e quindi non è scomparso come pensava. Nonno Libero ed Enrica tornano a Roma e portano con sè Maddalena. Lele chiede a Enrica se conosce Valerio Petrucci, vecchia conoscenza di Elena e scopre che l’uomo era l’insegnante di pianoforte di sua moglie. Il nuovo specializzando Edoardo si mostra in tutta la sua simpatia, mentre la specializzanda di Lorenzo si mostra molto più attenta e saccente. Prosegue la prima puntata di Un medico in famiglia 10 con Sara che intende acquistare a tutti i costi la casa che ha visto con Lorenzo. Nel frattempo Lele cerca di capire insieme a Carla perché sua moglie Elena non gli abbia mai parlato di Valerio Petrucci. La donna sembra avere qualcosa da nascondere su Elena e l’uomo e non sembra raccontarla giusta a Lele, mentre Anna conosce Petrucci e la invita all serata di Geko ad un locale a Roma. Lele raggiunge di nuovo Carla ed infatti le chiede di dirle la verità. Lele scopre dunque che Elena lo ha tradito quando lavorava come un matto. Maddalena racconta la storia del suo matrimonio fallito a Enrica, mentre Lorenzo e Sara festeggiano l’acquisto di quella che sembra essere la casa dei loro sogni anche se qualcosa di strano sembra aleggiare intorno alla casa che non è forse così perfetta.. Si avvia verso la fine il primo appuntamento con Un medico in famiglia 10 con Gennaro che chiama Nonno Libero e non sembra avere intenzione di tornare dalla figlia Maddalena, dopo essere scappato con una donna molto più giovane. Libero chiede allora alla donna di rimanere lì a Roma con loro invece che tornare da sola al paese. Valerio Petrucci chiama Lele e gli chiede di parlargli di una cosa molto delicata. Sara e Lorenzo hanno un incidente non serio, ma lui immediatamente avverte un dolore alla mano. Lele raggiunge Valerio e quest’ultimo gli dice che quello per Elena è stato un grande amore sebbene durato 4 mesi di 19 anni fa. Valerio dice a Lele che Elena, allora incinta del suo terzo figlio, aveva dei dubbi sulla paternità. Valerio chiede a Lele se Annuccia possa dunque essere sua figlia…

Comincia Un medico in famiglia 10, con l’inaspettato ritorno di Lele Martini a casa. Nonno Libero si rivolge al pubblico pensando che nessuno si aspettava questo ritorno. Enrica si scaglia contro Nonno Libero che, nonostante l’imminente partenza, si ostina a preparare le bottiglie di pomodoro fatte in casa. Lele si diverte al mare in compagnia dei suoi figli, mentre Lorenzo fa i conti con il suo cellulare che non funziona più sulla spiaggia e che gli serviva per lavoro. Enrica dà a Lele una scatola ricca di tanti ricordi di Elena, sua figlia e moglie della stessa Lele. Dopo la misteriosa ‘sparizione’ di Gennaro, Nonno Libero ed Enrica rimangono a Polignano mentre Lele e compagnia bella tornano a Roma. Nonno Libero ed Enrica sono alle prese con la scomparsa di Gennaro, suo grande amico, e ne parlano con i Carabinieri, destando grande preoccupazione nella sua unica figlia Maddalena. Carla passa a salutare Lele nella prima puntata di Un medico in famiglia 10. Carla è una vecchia amica di Elena, moglie di Lele, e rievoca i vecchi tempi trascorsi insieme. Anna va in ospedale con suo madre per procedere alla rimozione di un tatuaggio fatto per lo scomparso Emiliano. Nel frattempo Lele e Lorenzo sono alle prese con i nuovi specializzandi. Celeste Di Maio è una nuova specializzanda che cerca di attirare l’attenzione del suo mentore, ma fa la conoscenza di sua moglie… Nel frattempo Nonno Libero ed Enrica continuano la ricerca di Gennaro Tanino. Lorenzo e sua moglie vanno a vedere la casa dei loro sogni. Anna informa suo padre che vorrebbe tentare i test a medici, dopo aver rimosso il tatuaggio. Nel frattempo arriva il nuovo specializzando: Edoardo Zanoni, che si presenta mezzo ubriaco al suo primo giorno ed avrà come mentore Lele. Enrica apprende dalla donne del paese che Gennaro è scappato dal paese con una donna più giovane, la cassiera del nuovo supermercato, sparita anche lei. 

Anche in questa decima stagione di “Un medico in famiglia” Lino Banfi veste i panni di nonno Libero. Il patriarca di casa Martini si è spesso fatto carico di molte responsabilità quando il figlio Lele è dovuto partire. In questa nuova stagione padre e figlio affronteranno insieme i problemi di figli e nipoti: “Succederanno cose imprevedibili, d’altra parte quella dei Martini è una saga infinita. Ma non anticipo nulla perché una parola è troppa e due sono poche”, ha detto Lino Banfi a Radio Corriere Tv. Il 9 luglio Lino Banfi ha festeggiato i suoi ottant’anni e ha scritto anche una autobiografia “Hottantavoglia di raccontarvi la mia vita e tante altre stronzète”, in cui racconta la sua vita e come è diventato Lino Banfi: “Entrai in seminario a dieci anni e ne uscii a diciotto. Mi accorsi di non avere la vocazione, ma in compenso sapevo far ridere. Partii per Napoli e cominciai con l’avanspettacolo. Fu Totò, di cui ancora conservo un ricordo bellissimo, a suggerirmi di cambiare nome e da Pasquale Zagaria divenni Lino Banfi”.

Da stasera, mercoledì 7 settembre, torna su Rai 1 Un medico in famiglia”, con non pochi colpi di scena e new entry nel cast. Ma la vera novità è il ritorno di Lele Martini (Giulio Scarpati), il primo “medico in famiglia”. L’attore spiega così il suo ritorno nella fiction che lo ha reso famoso: “Il pubblico lo sa che ho bisogno di fare anche altro e quindi è un po’ preparato alle mie assenze. La scelta di tornare a interpretare Lele è dovuta soprattutto ai contenuti che riguardano le evoluzioni delle vicende in casa Martini e, vi assicuro, prenderanno una piega molto avvincente. Mi è sembrata una bella sfida che ho raccolto per vivere insieme ai telespettatori alcune emozioni sicuramente forti”, ha detto Scarpati come riportato sull’ultimo numero del Radio Corriere Tv. Tornare sul set della longeva fiction è stato un vero e proprio ritorno a casa: “Ormai ci conosciamo tutti da una vita, rappresentiamo un bel gruppo di colleghi che sono diventati amici. Non ci siamo mai persi di vista e abbiamo continuato a sentirci anche quando sono stato fuori dalla serie televisiva perché ho fatto teatro mollando il set con vasta prole e parenti annessi”.

Giulio Scarpati torna a prendersi il ruolo di “medico in famiglia” nella decima stagione di “Un medico in famiglia”, dopo aver più volte lasciato il testimone ad altri medici: Guido Zanin (Pietro Sermonti), Emilio Villari ( David Sebasti ) e Lorenzo Martini (Flavio Parenti). Intervistato da Radio Corriere Tv Scarpati ha svelato gli ingredienti di “Un medico in famiglia 10”: “E` una fiction fatta di commedia e di numerosi spunti di riflessione con la mission di mettere insieme in maniera leggera anche temi seri come quello dell’educazione dei figli. In particolare questa serie e` improntata molto sulla paternita` e sulle relative difficolta` che il ruolo di genitore comporta”. La famiglia Martini è ormai molto allargata: “Fa parte del vissuto quotidiano di gran parte delle persone. Qui è “allargatissima” perché il capofamiglia ha figliato parecchio e c’è una sua particolare predisposizione alla paternità che probabilmente andrebbe frenata, anzi ho intenzione di suggerirgli di smetterla!”, ha scherzato l’attore.

Questa sera, su Raiuno, andrà in onda la prima puntata dell’attesissima decima stagione di “Un medico in famiglia”, la fortunata fiction targata Rai che da anni regala sorrisi al pubblico. Oltre alla presenza fissa di nonno Libero e nonna Enrica, oltre al grande ritorno di Lele, il pubblico più giovane attende di rivedere anche Anna ed Emiliano. La terza figlia di Lele (sarà davvero lui il padre?), nelle scorse stagioni, ha regalato tante sorprese con la sua bellissima storia d’amore con Emiliano. Un rapporto che ha fatto crescere e maturare la giovane Anna che, per amore, ha sfidato anche la sua famiglia. Nella nona stagione di Un medico in famiglia, però, la storia di Anna ed Emiliano non ha avuto un seguito. Con la prima puntata di Un medico in famiglia 10, però, tutto cambia. Anna, dopo aver trascorso un periodo a Londra per motivi di studio, torna a Roma per ritrovare il suo, primo, grande amore. Non avendo avuto più notizie di lui, Anna è sicura di poterlo ritrovare nella capitale. Le ricerche danno subito i primi frutti. Anna, infatti, con l’aiuto di Lele riesce a ritrovare Emiliano ma quello che scopre la giovane figlia del dottor Martini non è affatto bello. Il passato, infatti, continua a tormentare il giovane che, dopo essere ripiombato in un brutto giro, ha deciso di disintossicarsi. Una brutta sorpresa per Anna che si ritrova anche di fronte alla nuova fidanzata di Emiliano, Ginevra, una ragazza che lo sta aiutando a superare il momento difficile. Per Anna, dunque, sarà difficile riconquistare il cuore del bel tatuatore.

Oltre al ritorno di Lele Martini, ci saranno anche quello di Bianca (Francesca Cavallin), che tornea da Parigi a Roma con il piccolo Carletto, quello di Ciccio (Michael Cadeddu) dalla Spagna, e infine quello di Marco (Giorgio Marchesi) per aiutare la sorella Sara (Valentina Corti). Numerose le new entry. Oltre a Cristiana Vaccaro, Mihaela Irene Dorlan, Anna Favella e Michele Cesari, nel cast di Un medico in famiglia 10 arriva anche Stefano Dionisi: l’attore sarà Valerio Petrucci (Stefano Dionisi) musicista e manager del cantante Geko (Lorenzo De Angelis). Nel cast anche Marco Bonini, nei panni di Andrea Favella che si occuperà della ristrutturazione della villetta acquistata da Lorenzo e Sara. Corrado Tedeschi interpreta il padre di Edoardo, che cercherà di far abbandonare al figlio la carriera di medico per farlo lavorare come burocrate nella sua clinica privata. Infine Demetra Avincola sarà Margot, una giovane writer che farà perdere la testa a Tommy… 

La famiglia Martini è in vacanza in Puglia. Un vecchio amico chiede a Libero (Lino Banfi) di occuparsi della figlia Maddalena (Cristiana Vaccaro). Dopo poco l’uomo scappa con una giovane romena. Libero e Enrica decidono di portare la ragazza con loro a Roma. Intanto Valerio Petrucci (Stefano Dionisi) lascia una busta indirizzata a Elena Martini nella villetta di Poggiofiorito. Elena (Domiziana Giovinazzo), la figlia di Lele, si presenta all’appuntamento: Petrucci, però, intendeva incontrare la prima moglie di Lele, di cui ignorava la scomparsa avvenuta da circa 18 anni. Alla clinica Aurora arrivano gli specializzandi per un periodo di tirocinio. Tra loro Celeste Di Maio (Anna Favella), che viene affidata a Lorenzo (Flavio Parenti), ed Edoardo Zanoni (Michele Cesari), del quale dovrà occuparsi Lele (Giulio Scarpati). Anna  (Eleonora Cadeddu) vede per strada il suo ex Emiliano (Edoardo Purgatori).

Lele scopre che Valerio è stato l’insegnante di pianoforte della sua prima moglie Elena ed è stranamente interessato alla famiglia Martini. Petrucci, infatti, invita Anna a un concerto di Geko (Lorenzo De Angelis), giovane rapper. Libero cerca di rintracciare Gennaro, padre di Maddalena, ma scopre che l’uomo è partito per il Sud America con la sua giovane amante. Senza consultare Lorenzo, Sara (Valentina Corti) firma il compromesso per l’acquisto di una villetta. Alla fine la ragazza riesce a contagiare il medico con il sue entusiasmo e i due brindano alla nuova casa. Dopo qualche bicchiere di troppo, i due salgano in macchina e Sara provoca un incidente nel quale Lorenzo si procura una ferita alla mano destra che potrebbe compromettere per sempre la sua professione di chirurgo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori