DECISIONE CRITICA/ Diretta streaming e trailer del film con Kurt Russell e Steven Seagal

- La Redazione

Decisione critica, il film in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 11 gennaio 2017. Nel cast: Kurt Russell e Steven Seagal, alla regia Stuart Bird. La trama del film

Foto-Mediaset_new
film

” è il film d’azione e avventura che è stato interpretato da Steven Seagal e diretto da Stuart Bird nel 1996 con la durata di due ore circa. Il film andrà in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 11 gennaio 2017 alle ore 21.15. Nel trailer (disponibile soltanto in lingua originale e visionabile qui mette in mostra il terrorista Nagy ‘Altar’ Hassan è pronto a far dirottare a Washington un boeing 747 carico di passeggeri, con lo scopo di provocare un’esplosione. Una squadra di agenti segreti inviata dal Pentagono riesce ad agganciare il boeing in volo e introdursi nel veicolo, riuscendo a salvare sia i passeggeri che le sorti della città di Washington con l’aiuto dell’hostess di sala. Per la diretta streaming, vi consigliamo di recarvi al seguente link: http://www.mediaset.it/rete4/.  – Decisione critica è il film in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 11 gennaio 2017. La programmazione di Rete 4, dunque, regala agli appassionati telespettatori la messa in onda del film di genere azione dal titolo originale Executive Decision. Una pellicola a stelle e strisce uscita nelle sale cinematografiche nel 1996 con la regia di Stuart Bird. Nel cast ci sono tanti artisti molto apprezzati ed amati dal pubblico italico come Kurt Russell, Steven Seagal, Halle Berry, David Suchet, John Leguizamo, Olivier Platt, Joe Morton e Whip Hubley. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Dopo un fallito attacco terroristico, un terrorista di origine islamiche di nome Nagy Hassan (David Suchet) è pronto a riprovarci. Il suo obiettivo è quello di colpire gli Stati Uniti d’America e per farlo ha intenzione di utilizzare tutte le armi di cui dispone. In particolare, decide di dirottare un Boeing 747 in partenza da Atene con arrivo nella città di Washington. Il terrorista facendo leva su dei falsi documenti riesce ad essere inserito nella lista dei passeggeri, superando tutti i controlli di routine assieme ad una serie di complici. I terroristi inoltre riescono a portare sull’aero delle armi e soprattutto il necessario per costruire una potente bomba chimica da far esplodere nel pieno centro di Washington, ovviamente assieme a tutto l’aereo. Mentre l’aereo sta per decollare, in un ristorante del pieno centro di Londra un altro terrorista vicino ad Hassan si fa esplodere causando la morte di decine di innocenti. Un gesto sconsiderato che, tuttavia, fa capire al Pentagono come la situazione sia molto complicata. La presenza della bomba chimica rende il tutto maggiormente complicato, con il Pentagono che alla fine opta per l’invio di un innovativo aereo capace di non farsi rivelare da alcuno strumento e di agganciarsi senza creare squilibri. Su questo aereo ipertecnologico viene inserita una taskforce formata da uno scienziato esperto di armi chimiche il cui nome è David Grant (Kurt Russell) ed una serie di berretti verdi tra cui il colonnello Austin Travis (Steven Seagal) e il capitano Rat (John Leguizamo). L’operazione sembra partire nel migliore dei modi con l’aereo che non viene localizzato dai terroristi, ma purtroppo durante la fase di aggancio per permettere l’ingresso nella zona dove sono caricati i bagagli dei passeggeri del Boeing, le difficili condizioni atmosferiche permettono di salire sull’aereo al solo Grant ed al capitano Rat mentre tutti gli altri si sfracellano al suolo. Ora toccherà al professore con il solo aiuto del capitano Rat tentare di fermare i terroristici giovandosi però dell’eroico supporto da parte di una hostess di nome Jean (Halle Berry).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori