TRUE LEGEND/ Su Italia 1 il film diretto da Yuen Wo Ping (15 gennaio 2017)

- La Redazione

True Legend, il film in onda su Italia 1, questa sera domenica 15 gennaio 2017. Nel cast: Vincent Zhao e Zhou Xun, alla regia Yuen Wo Ping. Il dettaglio della trama

Foto-Mediaset_new
film

Nella seconda serata di domenica 15 dicembre alle ore 23,30 su Italia Uno viene trasmesso il film di genere avventura – azione True Legend. Si tratta di una pellicola realizzata in Cina nel 2010 della durata di circa 1 ora e 55 minuti per la regia di Yuen Wo Ping mentre il soggetto e la sceneggiatura sono stati sviluppati da To Chi Long. Le musiche della colonna sonora sono state composte Shigeru Umebayashi e nel cast sono presenti diversi attori molto famosi ed apprezzate in Cina e più in generale in Asia come Vincent Zhao, Zhou Xun, Michelle Yeoh, Andy On, David Carradine, Feng Xiaogang, Cung Le e Gordon Liu. 

Ci troviamo nella Cina Antica, all’incirca nel periodo in cui sta per terminare la dinastia dei Qing. La popolazione è affamata e stanca di continue guerre che non stanno portando il benessere che tutti si aspettavano. Uno dei più valorosi combattenti è lo straordinario maestro di arti marziali Su Can (Vincent Zhao). L’uomo ha speso gran parte della propria esistenza per combattere ed ora si ritrova a dover far i conti con una moglie gravida che sta per mettere al mondo il suo primo figlio. Dopo aver concluso una missione decide di ritirarsi nella propria casa per poter così badare alla moglie ed al figlio. In effetti, Sun ritorna al proprio villaggio natale speranzoso di poter portare avanti un’esistenza serena giovandosi dell’affetto dei propri cari. Tuttavia tutto questo si dimostra essere una pura illusione che lascerà spazio ad una tremenda verità. Il suo fratellastro Yuang (Zhou Xin) ormai consumato da anni da continue guerre sembra essere intenzionato a mettere in atto una terribile vendetta nei confronti di Sun per una vecchia faccenda di famiglia che non ha mai dimenticato. Infatti, giovandosi dell’aiuto di alcuni mercenari, attacca di sorpresa il fratello. Sun riesce a portare in salvo la moglie rifugiandosi sulla montagna ma purtroppo il figlio viene catturato da Yuang. Per Sun questo è un momento molto difficile e per questo da inizio ad un periodo di allenamento per prepararsi ad un nuovo scontro. Tuttavia il dolore per il rapimento del figlio fa letteralmente impazzire Sun che incomincia a farneticare con la moglie della presenza di un oscuro signore che deve battere prima di poter ritornare in battaglia. La moglie si rende conto che tutto questo sia frutto della mente malata del marito e quindi da sola cerca di andare a liberare il figlio tuttavia venendo catturata. A questo punto interviene Sun che riesce ad avere la meglio dei propri avversari: libera il figlio ma non riesce ad evitare l’assassinio della moglie. Questo getterà ulteriormente nello sconforto Sun che ben presto diventerà un ubriacone che si esibisce in lotte per ottenere soldi. 

Il film presenta un titolo originale che in lingua cinese può essere tradotto letteralmente come Vera Legenda e fa parte del filone cinematografico dei wuxia ed ossia delle pellicole in cui la vicenda è incentrata attorno un eroe di arti marziali. Il regista di questa pellicola è Yuen Wo Ping, apprezzato cineasta cinese con il passato di attore e che ha regalato alcune straordinarie pellicole come Snake in the Eagle’s Shadow, Drunken Master e che nello scorso anno è stato nuovamente protagonista ai botteghoni con la pellicola Crouching Tiger, Hidden Dragon: Sword of Destiny.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori