ATLANTA / Anticipazioni del 19 gennaio 2017: Earn, Alfred ed un colpo di pistola… Al via il drama comedy premiato ai Golden Globe

- La Redazione

Atlanta anticipazioni del 19 gennaio 2017, in prima Tv assoluta su Fox. Earn si offre per sfondare nel mondo del rap grazie alle canzoni del cugino Paper Boy, ma si ritroverà in carcere…

atlanta_facebook
Atlanta, in prima Tv assoluta su Fox

Al via nella seconda serata della Fox di oggi, giovedì 19 gennaio 2016, il drama comedy Atlanta, in prima Tv assoluta. Andranno in onda i primi due episodi, intitolati “Il sogno” e “Notorietà“. Lo serie Tv nasce da un’idea di Dondald Glover, che ritroviamo anche all’interno del cast nel ruolo di Earn Marks, il protagonista. La trama ruoterà infatti attorno alla sua figura ed a quella del cugino Paper Boy, alias dell’attore Brian Tyree Henry, due rapper di Atlanta che vogliono farsi strada all’interno del mondo del rap, migliorando così la qualità delle loro vite. In particolare Earn non solo cercherà di affermare se stesso, cercando il proprio posto nel mondo, ma anche di riabilitarsi agli occhi dell’ex fidanzata Vanessa, interpretata a Zazie Beetz, nonché madre di ssua figlia. A questo si aggiunge la famiglia ed anche lo stesso Alfred, sulle cui capacità conta moltissimo. Questo vorrà dire tuttavia per il protagonista lasciare il futuro collegato ai suoi studi a Princeton, ma anche riuscire a realizzare il suo sogno senza soldi né una dimora in cui stare. Inizierà così a fare avanti indietro dalla casa dei genitori a quella della fidanzata, mentre cerca di riallacciare i rapporti con la figlia Lotti. A completae la cornice il braccio destro di Earn, Darius, dietro cui troviamo il volto dell’attore Keith Stanfield. La serie Tv si propone di affrontare tematiche scottanti, al di fuori del politicamente corretto, il tutto con un sorriso che mitiga gli angoli duri della vita. A fare da filo conduttore la musica, una nota che rende lo show molto simile a prodotti di successo come Empire. Prepariamoci a fare inoltre il pieno di illegalità, innanzitutto grazie alle location originali in cui vedremo i nostri protagonisti: le trap house, edifici abbandonati e solitamente usate per il traffico di droga. Il successo riscontrato negli USA è stato strabiliante, grazie ad un mix di realismo e drammaticità che rendono Atlanta un prodotto unico nel suo genere. Metacritic ha promosso lo show con il 100% di gradimento ed un voto di 8.9, mentre Metacritic ha assegnato un bel 91/100. Questo mese, ha inoltre conquistato un Golden Globe come Miglior Serie Comedy o Musical. 

Il rapper locale Paper Boi, alias di Alfred Miles, viene contattatoda un misterioso personaggio che si accosta alla sua auto. Il cugino di Alfred, Earn cerca di mediare la situazione, mentre Darius viene colto da una strana senzazione di aver già vissuto quella scena. Nel tentativo di togliersi da un vicolo cieco e di riavvicinarsi a Vanessa, la sua ex fidanzata, Earn decide di avvicinarsi al mondo del rap, anche se il cugino crede che stia solo cercando di sfruttarlo per fare soldi. Earn trova tuttavia il modo di ottenere che una delle sue canzoni venga trasmessa alla radio, ma proprio mentre sono in ascolto, un uomo passa vicino alla loro auto e rompe uno degli specchietti laterali. Quello che succederà subito dopo si concluderà con un colpo di pistola. 

Earn si ritrova in carcere in seguito agli eventi precedenti e deve confrontarsi con una situazione spinosa, soprattutto per quanto riguarda l’atteggiamento che gli viene riservato dai presenti. A sua volta inizia a parlare del pazzo che lo ha spinto a vivere quell’avventura, senza considerare che la persona di cui sta parlando si trova proprio al suo fianco. Durante la permanenza dietro le sbarre, Earn avrà modo di apprendere molto circa il punto di vista della popolazione sugli afroamericani. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori