INTO THE BADLANDS / Anticipazioni puntata 19 gennaio 2017: Veil salva la vita a Ryder. Farà lo stesso con Quinn?

- La Redazione

Into the Badlands, anticipazioni del 19 gennaio 2017, in prima Tv su Paramount Channel. Quinn scopre la relazione fra Veil e Sunny; M.K. trova il libro su Azra, ma è illeggibile. 

intothebadlands_faccebook
Into the Badlands, in prima Tv su Paramount Channel

Nella seconda serata di oggi, giovedì 19 gennaio 2017, Paramount Channel trasmetterà un nuovo episodio di Into The Badlands, in prima Tv per le reti in chiaro. Sarà il terzo, dal titolo “La cicogna bianca spiega le sue ali“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo rimasti la settimana scorsa: M.K. (Aramis Knight) è in fuga attraverso i boschi e si imbatte in Tilda (Ally Ioannides), una giovane donna che lo aiuta poi ad introdursi nel palazzo della madre. Intanto, Quinn (Marton Csokas) inizia ad essere sospettoso riguardo alla fuga del ragazzo e conclude che c’è una talpa fra i suoi Falciatori. Ore dopo, invita Sunny (Daniel Wu) per una cavalcata in solitaria, mentre la Vedova (Emily Beecham) ingaggia alcuni guerrieri per rovesciare Quinn e prendere il controllo di tutte le Badlands. Quando gli uomini si rifiutano, propone una sfida con Tilda, accettando di lasciarla con loro in caso di sconfitta. Ovviamente la figlia tramortisce l’avversario in poche mosse e con estrema facilità. Quinn invece si presenta dal medico e padre di Veil (Madeleine Mantock) per un controllo delle sue frequenti emicranie. Hannah (Jennifer Griffin) rivela invece a Sunny di sapere del figlio che Veil aspetta da lui e cerca di convincerlo a valutare la possibilità di tenerlo, seppur contro le regole. Quando Quinn scopre dal medico di avere un tumore, ordina a Sunny di uccidere la coppia per evitare che ci siano testimoni. Il Guerriero però si rifuta, ma il Barone uccide i due anziani con le sue stesse mani. Giudica tuttavia un affronto il rifiuto del Guerriero di adempiere ai suoi doveri. Dopo aver visto di che cosa è capace Tilda, il ragazzo inizia a capire per quale motivo si trovi in quel posto. La Vedova infatti incaria la figlia di ferire M.K. al solo fine di spingerlo a manifestare i suoi poteri. Anche se Tilda esegue l’ordine, rimane colpita dal ragazzo e decide di aiutarlo. Quella sera, la Vedova li sorprende mentre si trovano insieme e stanno simulando un interesse amoroso. La donna lo bandisce quindi dal suo palazzo, vendendolo poi ad un gruppo di nomadi che hanno visto la taglia che pende sulla sua testa. Ore dopo, Sunny viene attirato in una trappola dai nomadi assoldati dalla Vedova e Ryder (Oliver Stark) viene preso in ostaggio. Il guerriero si ritrova quindi a dover affrontare una ventina di uomini in battaglia, riuscendo a dominarli uno dietro l’altro. M.K. interviene subito dopo ad impedire che un nomade lo trafigga con la spada. A quel punto il ragazzo gli rivela di sapere in realtà come uscire dalle Badland, ma di non poterlo fare da solo. Sunny però non può farlo di persona e decide di addestrarlo perché porti con sé Veil, per proteggerla. Per riuscire a convincere il Padrone, il Guerriero rivela quindi che è stato M.K. a salvare sia lui che Ryder dall’attacco, manifestando di volerlo addestrare come suo primo allievo.

Quinn cerca di vendicarsi della Vedova, ma è costretto a pagare per il suo attacco a sorpresa con la vita di molti Falciatori. M.K. invece si allontana da Colts per riuscire a rubare il libro su Azra che si trova nello studio della Vedova, ma viene sorpreso da Tilda. Durante l’addestramento, Sunny si rende conto che il ragazzo ha innanzitutto bisogno di imparare la disciplina, specie quando M.K. sottovaluta Waldo solo perché si trova su di una sedia a rotelle. Mentre la vita di Ryder si spegne lentamente, Jade cerca con tutte le sue forze di ottenere l’aiuto di Veil, che anche se a malincuore riesce a salvare la vita del ragazzo. Il risultato è tuttavia che Quinn scopre della sua relazione con Sunny e decide di sfruttare la cosa a proprio vantaggio. Per ottenere un’alleanza con Jacobee, l’unico dei Baroni che non lo odia più di tanto, Sunny deve stringere un accordo con Zephyr, il reggente del Barone. Dopo aver ricevuto il libro da M.K., Veil scopre che è scritto in una misteriosa lingua sconosciuta. Riceve anche l’incarico da Quinn di salvarlo dalla sua malattia mortale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori