Cop Car/ Su Rai 4 il film con Kevin Bacon: diretta streaming e trailer

- La Redazione

Cop Car, il film thriller oggi, 21 gennaio 2017, su Rai 4 in prima serata. Nel film Kevin Bacon interpreta uno sceriffo corrotto all’inseguimento di due ragazzi che gli han rubato l’auto

rai_4_logo_R439
film prima serata

Sabato 21 gennaio alle ore 21,15 viene mandato in onda su Rai Quattro il film di genere thriller Cop Car diretto da Jon Watts e con la partecipazione nel cast di Kevin Bacon, Shea Whigham e Camryn Manheim. Nel trailer di questa pellicola (clicca qui per guardarlo) tutto comincia con una macchina della polizia apparentemente abbandonata lontano dalla città, due ragazzini decidono di divertirsi ma non sanno che lo sceriffo nasconde un grosso segreto e rivuole la propria macchina, per i due comincia un incubo da cui cercare di scappare per salvare la pelle… Il film può essere visto anche in diretta streaming fruendo del nuovo sito della Rai.

Su Rai 4  questa sera, 21 gennaio 2017, va in onda il thriller Cop Car, in prima serata alle 21.15. Protagonista principale di questo film è Kevin Bacon, attore che negli anni ’80 è stato lanciato dal mitico film Footloose e che molti ricordano nei panni dell’agente Ryan Hardy nella serie tv The Following. Accanto a lui prendono parte al cast Shea Whigham, l’Elias “Eli” Thompson di Boardwalk Empire e Camryn Manheim di Ghost Whisperer. Cop Car è un film del 2015

Travis e Harrison sono due ragazzi di dieci anni che vivono in una piccola cittadina di provincia. Per passare il tempo trascorrono il pomeriggio nei boschi vicino al paese sfidandosi a piccole gare di coraggio, come saltare sul filo spinato o attraversare pascoli recintati. Un giorno nei pressi di una radura boschiva trovano un’auto della polizia. La macchina sembra abbandonata da poco ma non ci sono agenti in giro. I due ragazzi, spinti dalla curiosità, decidono di giocare con l’auto, che stranamente trovano aperta. Mentre stanno curiosando tra i vari scomparti Travis trova anche le chiavi. L’occasione è troppo ghiotta e così Travis mette in moto l’auto nonostante Harrison non sia d’accordo. I due ragazzi a turno iniziano a guidare l’auto attraverso la radura. L’auto della polizia appartiene allo sceriffo Kretzer e l’uomo si è allontanato dal veicolo per un motivo preciso. Poco prima dell’arrivo dei ragazzi ha tirato fuori dalla macchina il corpo di un uomo e lo ha trascinato nel bosco per seppellirlo. Mentre sta per sotterrare il corpo lo sceriffo si accorge che il cadavere non ha più una scarpa e credendo di averla lasciata in auto, torna sui suoi passi. Quando si avvicina alla radura scopre con grande sconcerto che la sua macchina è sparita. L’uomo come prima cosa chiama la stazione di polizia dicendo che la radio della sua auto è guasta per non far scoprire il furto e poi ruba un’auto e si mette alla ricerca della sua vettura. Nel bagagliaio ci sono prove della sua corruzione e probabilmente anche le tracce del cadavere che ha seppellito. Nel frattempo Travis e Harrison si sono spinti fino alle strade cittadine e per poco non hanno provocato un incidente. Kretzer si dirige a folle velocità verso la città ma viene fermato da un suo agente con la motocicletta. Lo sceriffo riesce a spostare l’attenzione verso una falsa rapina e allontana l’uomo, poi richiama in centrale e dice ai suoi uomini di cambiare la frequenza radio. Avendo la linea libera Kretzer chiama la sua auto ma i ragazzi che l’hanno rubata non gli rispondono. Travis e Harrison, infatti, sono scesi dall’auto e si sono messi a giocare in un campo con le armi trovate sul sedile posteriore dell’auto. A un certo punto i due ragazzi sentono dei rumori provenire dalla macchina e spaventati aprono il portabagagli. Nel cofano scoprono che c’è un uomo ferito e ricoperto di sangue che racconta loro di essere stato sequestrato dallo sceriffo. Kretzer sospetta che i ragazzi abbiano scoperto l’uomo nel portabagagli e decide di disfarsi della cocaina che aveva addosso poi con un colpo di fortuna ritrova la sua auto vicino al bosco. In realtà, l’uomo ferito si è impossessato della vettura e vuole tendere una trappola allo sceriffo. Kretzer capisce la trappola e inizia a sparare contro una fila di alberi, tra i quali si è nascosto il suo nemico. Travis e Harrison rimangono nel mezzo della sparatoria e un colpo di pistola ferisce in maniera grave il primo dei ragazzi. Harrison decide di scappare e prendendo l’amico con sé riprende l’auto dello sceriffo per allontanarsi dalla sparatoria. Il finale del film è lasciato in sospeso perché non si conosce bene il destino di Travis né se Harrison riuscirà ad arrivare in tempo in città, dal momento che una nuova chiamata arriva alla radio della polizia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori