IN VIAGGIO CON PAPÀ/ Il film con Alberto Sordi e Carlo Verdone in onda su Iris: diretta streaming e trailer

- La Redazione

In viaggio con papà, il film in onda nella prima serata di Iris diretto ed interpretato da regista Alberto Sordi e con Carlo Verdone e Giuliana Calandra. La trama (oggi, 21 gennaio 2017)

iris_logo
film prima serata

Sulle frequenze di Iris alle ore 21,00 di questo sabato 21 gennaio va in onda il film commedia In viaggio con papà, diretto ed interpretato da Alberto Sordi e con Carlo Verdone, Edy Angelillo e Tiziana Pini. Nel trailer di questa pellicola (clicca qui per guardarlo) viene racconta la storia di un padre particolarmente assente nella vita degli figlio non solo per via dei tanti impegni di lavoro ma anche e soprattutto per via delle tante storie extraconiugali di cui è protagonista. Arrivano le vacanze estive con il padre che dovrebbe dare un passaggio al figlio per poi raggiungere la propria giovane amante che ha la stessa età del figlio. Tuttavia le cose si complicano con il figlio che rompe con la propria attuale fidanzata per cui rimane assieme al padre che prova in tutti i modi a sbarazzarsene arrivando anche a trovargli una ragazza con cui passare dei giorni. Alla fine l’uomo è costretto a portare il figlio con sé dalla casa dei genitori della sua amante che sono anche sui amici di vecchia data. Accade così l’amante ed il figlio hanno una storia d’amore. Un film molto divertente che pull essere visto anche in diretta streaming sul sito di Mediaset.

In prima serata su Iris viene trasmessa la commedia italiana In viaggio con papà. Un film del 1982 diretto ed interpretato dal grande Alberto Sordi, icona del cinema italiano, assieme ad un quasi esordiente Carlo Verdone, da molti considerato il suo erede artistico. Le musiche soni di Piero Piccioni e nel cast figurano tanti altri artisti molto noti come Giuliana Calandra, Edi Angelillo, Tiziana Pini, Angelo Infanti e Ugo Bologna. La durata è di 118 minuti.

Armando Ferretti, ricco imprenditore romano dal carattere cinico e arrogante, e il giovane figlio Cristiano, un ragazzo appassionato di temi importanti come l’ecologia e la tutela del nostro pianeta, hanno un rapporto piuttosto particolare. Cristiano, tornato in famiglia con le intenzioni di riannodare i rapporti paterni, intende ricongiungersi con il suo ricco genitore che non vede da alcuni anni. Lentamente per Armando la figura di questo figlio ritrovato diventa quasi ingombrante, tanto che cercherà in tutti i modi di liberarsene perché intenzionato a raggiungere la sua giovane amante Federica in Liguria. Cristiano, invece, rivela al padre di essere diretto in Corsica, località dove si sono recati un gruppo di suoi amici ambientalisti, fanatici Adoratori del Sole, e la sua fidanzata Carmela. Armando intuisce che forse è meglio tutelare questo suo giovane figlio dalle idee un po’ confuse sulla vita e sul sesso, e si rende dunque disponibile ad accompagnarlo in lungo viaggio in cui, entrambi, metteranno a confronto i rispettivi caratteri. Durante il percorso Cristiano incontra anche sua madre, Rita Canegatti, che nel frattempo si è rifatta una vita con uno scrittore dalle dubbie capacità artistiche e con cui ha dilapidato parte dei soldi di famiglia. Prima di giungere in Corsica, Armando si accorge che suo figlio non è ancora pronto per l’ingresso in società, non ha ancora acquisito quel carattere cinico e arrogante che potrebbe servirgli nella vita e negli affari. Durante il viaggio i due decidono di separarsi: Cristiano raggiunge Carmela, mentre Armando incontra finalmente Federica, ma il rapporto tra lui e la sua nuova fiamma finisce a causa degli atteggiamenti egoistici di lei. Per questo motivo Armando decide di lasciarla per ritornare dal figlio. La giovane, però, incontra proprio Cristiano, che nel frattempo ha scoperto i tradimenti di Carmela con un altro uomo, e i due hanno una notte di sesso. Il film prosegue e alterna gag e momenti drammatici, fino al ricongiungimento finale tra padre e figlio. Quando Armando scopre che suo figlio ha avuto un’avventura proprio con la sua ex amante, per nulla deluso, si ritiene addirittura soddisfatto. Infine i due scoprono che è nata tra loro una sorta di complicità che potrà permettergli di guardare in modo positivo al futuro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori