C’è posta per te / Riccardo Scamarcio e Belen Rodriguez ospiti: Video, la showgirl argentina riceve i complimenti dei fan (terza puntata)

- La Redazione

C’è posta per te, le pagelle della puntata del 21 gennaio 2017: ecco i top e i flop della serara, Belen e Scamarcio sono una meraviglia, citiche per le ragazze che giustificano la violenza

Maria_De_Filippi_Ce_posta_per_te_2017_comunicati
C'è posta per te

C’è posta per te, terza puntata: Riccardo Scamarcio e Belen Rodriguez ospiti, l’argentina fa impazzire i fan – Belen Rodriguez è senza ombra di dubbio uno dei personaggi più amati del panorama del mondo dello spettacolo italiano. Maria De Filippi l’ha sapientemente arruolata sotto la sua ala protettrice e, anche quando la showgirl partecipa a C’è posta per te è sempre una piacevole sorpresa. La showgirl ieri sera ha fatto impazzire i fan e le sue lacrime, sono risultate ancora una volta sincere e trascinanti. Facendo il suo esordio in studio, la showgirl si è presentata già molto emozionata e così, Maria De Filippi le ha chiesto come mai fosse tanto agitata. Di contro, Belen ha affermato che aveva “paura” di piangere e, dopo pochissimi minuti le lacrime hanno solcato le sue guance. Brenda, la protagonista della storia, ha mandato al marito Alfonso l’invito per partecipare al programma. L’uomo in condizioni economiche davvero disastrose, chiede spesso “scusa” alla moglie per questo: “Io voglio far capire ad Alfonso che lo amo anche se siamo due ragazzi poveri”, ha dichiarato Brenda. Belen è la donna dello spettacolo che il marito apprezza di più e così la moglie ha fatto sì che il sogno di Alfonso si potesse concretizzare. “Vorrei che mio marito vedesse Belen. Se, però, Belen costa, annullo questa mail perché non ho i soldi per permettermela”, ha letto Maria tra le lacrime di commozione dell’argentina. Dopo un ballo con l’uomo, Belen ha sussurrato: “Sei un esempio meraviglioso. L’amore non si compra e ti salva la vita”. Cliccate qui per rivedere la storia di Brenda e Alfonso con ospite Belen.

C’è posta per te, terza puntata: Riccardo Scamarcio e Belen Rodriguez ospiti, la storia di Alessandro e Valentina – Ieri sera è andata in onda sulla rete ammiraglia di Casa Mediaset, il terzo appuntamento con C’è posta per te, il people show ideato e condotto da Maria De Filippi che racconta appassionanti accadimenti di persone normali. Alla corte di Maria sono arrivati l’attore Riccardo Scamarcio e la showgirl argentina Belen Rodriguez. Tra le storie trasmesse durante il corso della serata di ieri, una in particolare ha conquistato il popolo del web. Stiamo parlando di Alessandro, il 40enne arrivato da Maria per farsi perdonare dalla moglie ed i suoceri. La richiesta di perdono di Alessandro era rivolta in primis nei confronti di Franco, l’uomo di origini sarde che si è privato di tutti i suoi risparmi per aiutare il genero e la figlia in grandi difficoltà dopo il fallimento della loro attività. Franco, grande lavoratore con problemi di salute, con le sue parole ha conquistato il popolo del web, specie gli amici di Twitter da sempre molto affezionati ai programmi di Maria. Ecco perché, tra le altre cose, il popolo della rete è rimasto sbigottito dalla reazione di Alessandro dopo che la moglie ha fatto un passo indietro nei suoi confronti. L’uomo ha infatti minacciato la moglie di fare leggere al padre tutti i messaggi per rendere meglio l’idea della loro relazione d’amore nonostante il suo passo indietro. Alessandro dopo la chiusura della busta infatti, ha quasi più palesato rammarico per il mancato perdono dei suoceri che per il “no” della moglie.

C’è posta per te, terza puntata: Riccardo Scamarcio e Belen Rodriguez ospiti, primo posto con gli ascolti – Si riconferma il successo di C’è posta per te nel prime time del sabato di Canale 5, anche se bisogna ammettere che durante queste settimane il programma di Maria De Filippi ha trovato un più che degno avversario, rappresentato dallo spettacolo di Gigi Proietti, Cavalli di battaglia, li cui appuntamenti termineranno la prossima settimana sempre su Rai 1. Ieri sera, C’è posta per te si è aggiudicata ancora la serata portando a casa uno share pari al 22.2%, con 4 milioni e 699mila spettatori al seguito: il secondo posto del podio è stato occupato proprio da Cavalli di battaglia, che ha raggiunto uno share del 19.1%, con 4 milioni e 381mila telespettatori in totale. Una differenza che si nota, ma che non è certo abissale: come se la caverà la settimana prossima il format di Maria De Filippi, sempre scontrandosi con lo spettacolo dell’attore in onda sulla prima rete nazionale?

C’è posta per te, terza puntata: Riccardo Scamarcio e Belen Rodriguez ospiti, sempre un successo sui social – Scoppiettante puntata quella di C’è posta per te in onda sabato 21 gennaio: un successo anche sui social, con l”hashtag #cepostaperte in prima posizione nella classifica trend topics. Tra i momenti più commentati sicuramente gli arrivi di Riccardo Scamarcio e Belen Rodriguez: i due sex symbols, infatti, hanno fatto ribollire i social network di commenti, foto, video e gif da far impazzire tutto il genere femminile e maschile al completo. Dall’altra parte della medaglia, però, da segnalare un momento bruttissimo del programma di Maria De Filippi che ha portato un boom di tweet: l’ultima storia della puntata di C’è posta per te di ieri ha visto come protagoniste Valeria e Valentina, due sorelle chiamate da una mamma disperata, in cerca del loro perdono dopo essere scappata per la violenza del padre. Loro due, infatti, hanno perdonato il loro padre ma accusato la loro madre, giustificando in qualche modo le aggressioni del papà: il confronto tra Valentina, Valeria e il genitore ha nuovamente scatenato il popolo del web in commenti, non sempre positivi, accompagnati dall’hashtag #cepostaperte. L’attenzione social ha, come sempre, toccato livelli stellari: anche gli ascolti ottenuti saranno dunque ottimi?

C’è posta per te, le pagelle della puntata del 21 gennaio 2017: ecco i top – Tra i top di questa commovente (come sempre) puntata di C’è posta per te sicuramente la parte iniziale, quella che ha visto come protagonista l’ospite più atteso di serata, Riccardo Scamarcio, arrivato nello studio di Maria De Filippi per fare una sorpresa a Stefania, che dopo la scomparsa di sua madre quasi un anno fa ha smesso di “vivere” dimenticandosi della sua vita e dedicando ogni singolo momento della sua giornata a suo fratello Simone e suo papà Fabio. Tra gli altri top della puntata la storia della giovane Tatiana, che a 18 anni ha scelto di mettersi alla ricerca di quel padre che non vede da 17 anni e di cui non conosce nemmeno la voce; e la storia anche di Brenda e Alfonso, il cui amore supera qualsiasi difficoltò economica e riesce a trionfare anche grazie al “piccolo” regalo che Brenda ha voluto fare al suo fidanzato con la presenza di Belen Rodriguez in studio, pronta a riempire i due di regali per sè e per la loro bambina.

C’è posta per te, le pagelle della puntata del 21 gennaio 2017: ecco i flop – Tra i flop della puntata di C’è posta per te, purtroppo, la storia di Alessandro, un ragazzo arrivato nello studio di Maria De Filippi per cercare il perdono di sua moglie Valentina, che l’ha lasciato portando via con sè la loro bambina. A sostenere Valentina anche i suoi genitori, la signora Maria e il signor Franco. La situazione però non è andata come Alessandro sperava che andasse: Valentina, dopo aver più volte negato una verità che Alessandro cercava di affermare con forza, ha chiesto a Maria di chiudere la busta per non volerlo più rivedere. Tutto il pubblico, naturalmente, era dalla parte di Alessandro. Un altro terribile flop riguarda la storia della donna in preda alle aggressioni di suo marito, arrivata addirittura a chiedere perdono alle sue figlie per essere scappata a causa della sua violenza: le due figlie in studio sono state prese di mira anche dai commenti dei social per le risposte a dir poco imbarazzanti che hanno dato, giustificando addirittura il padre per i comportamenti avuti con la madre. (Fabiola Granier)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori