Le verità nascoste/ Su La7 il film con Michelle Pfeiffer e Harrison Ford (23 gennaio 2017)

- La Redazione

Le verità nascoste, in onda stasera su La7 il film con Michelle Pfeiffer e Harrison Ford. La trama, il cast e le curiosità sulla pellicola. Oggi 23 gennaio 2017

la7_logo_R439
film prima serata

È il titolo di un lavoro cinematografico realizzato nell’anno 2000. Il film va in onda stasera su La7 alle 21:10. La regia è di Robert Zemeckis mentre gli attori protagonisti sono la bellissima Michelle Pfeiffer e l’affascinante Harrison Ford. Il film è di genere thriller-horror-drammatico e dura due ore e sei minuti circa. Per realizzare il film sono stati spesi crca 90 milioni di dollari: gli incassi al botteghino complessivamente sono stati di circa 290 milionidi dollari. Nel 2001 il film ha ottenuto un riconoscimento al Nastro d’argento: Miglior doppiaggio maschile a Michele Gammino. Sempre nel 2001 Le verità nascoste ha ottento tre nomination al Saturn Award, una per la categoria Miglior film horror, una per la categoria Miglior regia a Robert Zemeckis e l’ultima per la categoria Miglior attrice protagonista a Michelle Pfeiffer .

Ne Le verità nascoste l’unica figlia di Claire (Michelle Pfeiffer) parte per frequentare il college e la donna si ritrova a vivere un nuovo capitolo della sua vita. Il marito di Claire è uno scienzato famoso, Norman Spencer (Harrison Ford): la coppia decide di comune accordo di andare a vivere nel Vermont, nella stessa casa in cui per anni ha vissuto il padre di Norman. Claire comincia a guardarsi intorno, nelle vicinanze ci sono villette molto carine e il nuovo contesto abitativo la soddisfa abbastanza. Presto conosce una vicina di casa, una giovane donna molto cordiale che si chiama Mary Feur (Miranda Otto). Claire intuisce da subito che Mary ha paura del marito, al punto da esserne terrorizzata. Ad un certo punto Mary sembra essere scomparsa e Claire comincia a credere che sia stato proprio suo marito Warren (James Remar) ad ucciderla e a nascondere il suo cadavere. Claire comincia a pensare che il fantasma di Mary si aggiri nella sua abitazione ed è convinta che lo spettro della donna voglia comunicarle qualcosa.
Ma, inaspettatamente, Claire viene a scoprire che Mary è viva, sta bene, che non ha mai avuto paura del marito e che l’unico suo problema sono gli attacchi di ansia di cui soffre ogni volta che Warren si assenta per motivi di lavoro. Claire continua a vedere il fantasma di una giovane donna bionda, la cosa la inquieta non poco fino a farle decidere di scavare nel passato del marito Norman. Ciò che scopre è agghiacciante: quando erano gà sposati, Norman aveva avuto una relazione con una studentessa che poi è scomparsa. In realtà Claire aveva scoperto il marito a letto con la ragazza, solo che subito aveva avuto un incidente automobilistico che le aveva procurato uno shock talmente enorme da farle completamente dimenticare la storia del tradimento. Adesso però Claire ricorda tutto, le colpe di Norman le ritornano alla memoria chiare e distinte. E’ necessario un confronto tra i due coniugi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori