Paris Jackson / Video, attacco di panico dopo l’annuncio “hanno ucciso Michael Jackson, mio padre!” (Oggi, 26 gennaio 2017)

- La Redazione

Paris Jackson, la figlia di Michael ha un attacco di panico: il video. Assedio dei paparazzi dopo le dichiarazioni sulla morte del padre. Le ultime notizie di oggi, 26 gennaio 2017

paris_jackson
Paris Jackson

Paris Jackson è stata vittima di un attacco di panico: la figlia di Michael Jackson è stata circondata dai fotografi in aeroporto e non ha retto all’assalto dei paparazzi. La ragazza ha inizialmente provato a coprirsi il volto con un braccio per impedire ai fotografi di scattarle le foto, ma il tentativo è risultato vano e quindi, in preda al panico, ha cominciato a correre nell’aeroporto di Los Angeles alla ricerca dell’uscita. Dopo qualche minuto concitato, caratterizzato dall’inseguimento dei paparazzi, Paris Jackson è riuscita a raggiungere l’auto che l’aspettava fuori dall’aeroporto per portarla subito via. Ritorno turbolento in California per la modella, che ha fatto di ritorno dal suo viaggio in Francia per la Paris Fashion Week. «Mi dispiace, ragazzi mi state accecando, mi dispiace veramente. Fermatevi, vi prego» esclama quando viene circondata di fronte al Coffe Bean. Nemmeno le sue guardie del corpo riescono a contenere la curiosità dei paparazzi. Il video pubblicato su Youtube ha fatto subito il giro della rete, dove ci si sta interrogando sulla reazione della figlia di Michael Jackson e in particolare sulla sua esposizione mediatica: sono bastate, infatti, le dichiarazioni rilasciate a Rolling Stone sulla morte del padre per riaccendere su di sé i riflettori. La figlia dell’artista, però, non sembra ancora in grado di gestire le pressioni che derivano dalla sua popolarità e le attenzioni dei media. Clicca qui per il video dell’attacco di panico della figlia di Michael Jackson.

Paris Jackson ha fatto discutere negli ultimi giorni per l’intervista rilasciata a Rolling Stone, nella quale è tornata sulla morte del padre Michael Jackson. La figlia dell’artista ha chiesto giustizia per il padre, dicendosi convinta che è stato ucciso di proposito. La figlia del re del pop ha parlato della sua bella e difficile infanzia, delle volte in cui ha tentato il suicidio dopo essere stata violentata e della serenità ritrovata. La morte del padre, però, continua a tormentarla: «La famiglia, i veri fan, tutti lo sanno: è stato qualcosa di organizzato, una cospirazione. Voglio giustizia, ma è come giocare una partita a scacchi e sto cercando di giocare nel modo giusto. Per adesso non posso dire altro» ha dichiarato Paris Jackson. I fan intanto si chiedono se verrà riaperta un’indagine ufficiale sulla morte di Michael Jackson e sulle attuali condizioni della giovane Paris, su cui ora si sono accesi i riflettori dei media.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori