THE ORIGINALS 3 / Anticipazioni puntata 26 gennaio 2017: Cami si trasformerà in vampiro?

- La Redazione

The Originals 3, anticipazioni del 26 gennaio 2017, in prima Tv su La5. Tristan viene torturato dai Michaelson, mentre Aurora si confronta con Cami e fa una scelta per il suo destino. 

the_originals_2_instagram
The Originals 3, in prima Tv su La5

Nella terza serata di oggi, giovedì 19 gennaio 2017, La5 trasmetterà un nuovo episodio di The Originals 3, in prima Tv per le reti in chiaro. Sarà il nono dal titolo “Il salvatore“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Klaus (Joseph Morgan) è convinto che Aurora (Rebecca Breeds) stia proteggendo Rebekah (Claire Holt) e che la sorella non sia in pericolo, ma Elijah (Daniel Gillies) gli fa notare che non riuscirà mai a dividere la vampira da Tristan (Oliver Ackland). L’unica strada possibile è quindi fare in modo che i due fratelli e Lucien (Andrew Lees) si dividano e suggerisce di organizzare una cena per il Ringraziamento per mettere in atto il piano. Intanto, Marcel (Charles Michael Davis) preme perché Davina (Danielle Campbell) abbandoni la città con lui, dato che la Strige la cercherà per chiederle di attivare la Serratura, ma riceve un rifiuto. Hayley (Phoebe Tonkin) invece vive ancora qualche tensione con Jackson (Nathan Parsons), dato che il marito non comprende che cosa la leghi così tanto ai Michaelson da mettere in secondo piano la sua famiglia. Più tardi, Marcel chiede l’aiuto di Vincent (Yusuf Gatewood) perché Davina non si ritrovi da sola a contrastare la Strige, mentre Lucien lascia un suo scagnozzo di guardia a Cami (Leah Pipes) per impedire che si allontani. Gli ordina anche di ucciderla nel caso in cui non dovesse fare ritorno dalla cena dei Michaelson. Durante l’evento, Elijah decide di tagliare la testa al toro e rivelare per quale motivo si trovano tutti alla villa, confermando di aver scoperto che fra i tre vampiri esiste un patto contro la sua famiglia. Tristan e Lucien riferiscono di essere stati messi a conoscenza della profezia e che il loro tentativo di sigillarli nella Serratura ha il solo scopo di salvare i vampiri che discendono dalle loro linee di sangue. Rivelano inoltre che la Strige è la vera responsabile degli ultimi casi di omicidio avvenuti nel quartiere francese, perché a causa della profezia i vampiri devono assicurarsi di tenere sotto controllo il clan degli umani. Lucien si assicura poi una via d’uscita nominando Cami, in modo da provocare dei contrasti fra Klaus e Aurora, facendogli intuire che la terapeuta si trova nelle sue mani. Aurora riferisce invece che Rebekah si trova rinchiusa in una bara in fondo all’oceano, provocando l’ira dell’Ibrido che attacca i vampiri. Per ottenere le coordinate in loro possesso, i Michaleson si dividono per torturare Aurora e Tristan, ma scoprono che solo i vampiri che hanno portato materialmente sul posto sanno esattamente dove si trovi Rebekah. Aurora guadagna così l’uscita, riuscendo a raggiungere il loft di Lucien ed impedendo a Cami di fuggire. Nel frattempo, Van (Lawrence Kao) attacca Davina dopo aver ascoltato la sua confessione sull’omicidio della madre grazie ad un amuleto di Vincent. La strega viene quindi messa al bando sia dalla Congrega che da New Orleans. Quando Klaus scopre che Cami non c’è più, Lucien decide di consegnargli la Serratura per dimostrargli di essergli fedele. Hayley invece affronta una brutta lite con Jackson, che a quel punto fa le valige e ritorna nel Bayou.

I Michaelson decidono di torturare Tristan per ottenere le coordinate in loro possesso con cui ritrovare Rebekah. Intanto, Lucien si offre per aiutare Klaus nella ricerca di Cami, ma strada facendo gli suggerisce di lasciare che la terapeuta muoia. Aurora invece ha modo di discutere a lungo con la rivale, soprattutto per capire quale sia il motivo che la porta a provare dei sentimenti per l’Ibrido. Cami le rivela così di aver sempre visto il suo lato oscuro e di essersi sentita in qualche modo attratta, facendo intuire alla vampira di possedere a sua volta una zona ombrata. Tutto questo non fa che alimentare l’ammirazione di Aurora nei suoi confronti, ma anche il suo bisogno di eliminarla dalla competizione. Più tardi, avvia la trasformazione di alcuni esseri umani, che rinchiude nella stanza insieme a Cami, annunciandole che una volta risvegliati non potranno che nutrirsi di lei.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori