Beautiful / Anticipazioni puntata 28 gennaio: Brooke fa il doppio gioco con Katie?

- La Redazione

Anticipazioni Beautiful, puntata 28 gennaio: Brooke e Ridge parlano dei problemi delle proprie famiglie e pensano che sia i Forrester che i Logan abbiano bisogno di una guida.

beautiful_facebook_28062016
Beautiful

La puntata di Beautiful del sabato concederà ampio spazio alla discussione di Ridge e Brooke relativa alle rispettive famiglie. La coppia si confronterà sullo scandalo legato alla paternità di Douglas ma non mancheranno i riferimenti a quanto accaduto con Katie. La Logan si sentirà in colpa non solo per la fine del matrimonio della sorella, ma soprattutto per avere segnato l’inizio della lotta legale per l’affidamento di Will. Ammetterà che la questione dovrà essere risolta quanto prima, non negando la necessità di intervenire in prima persona affinché ciò avvenga. La madre di Hope, infatti, si proporrà come guida della propria complicata famiglia, ammettendo di non potere restare a guardare che Bill commetta una simile cattiveria senza fare nulla per aiutare la sorella. Sarà questo il punto di svolta per risolvere una questione che sembra farsi giorno dopo giorno più complicata. Brooke riuscirà ad evitare che a Katie venga tolta definitivamente la custodia del piccolo Will?

Beautiful tornerà anche domani su Canale 5 per il tradizionale episodio del sabato che farà da traino ad Amici di Maria De Filippi (ricordiamo che il sabato Una vita non va in onda). Continuerà il dialogo di Brooke e Ridge nel quale la coppia si confronterà sugli ultimi problemi della famiglia: la Logan racconterà all’ex marito gli ultimi sviluppi del matrimonio di Bill e Katie, esprimendo le sue colpe per quanto accaduto ai coniugi Spencer. Non ci saranno dubbi riguardo il fatto che la coppia dovrà essere aiutata, soprattutto per quanto riguarda la triste lotta per l’affidamento del piccolo Will. Anche in Ridge ci sarà grande preoccupazione, riguardo le conseguenze che potrà avere la notizia della vera paternità di Douglas. Convinti che gli scandali potranno molto presto sconvolgere le rispettive famiglie, i due ex coniugi giungeranno alla conseguenza di dover diventare le guide per i propri parenti. Ma saranno proprio l’esempio giusto da seguire?

Nella puntata di Beautiful di domani si tornerà a parlare dei problemi all’interno della famiglia Forrester, dopo che la notizia sulla paternità di Douglas è stata svelata. Se Caroline parlando con Thomas si era detta certa che il suo matrimonio con Ridge avrebbe superato anche questa ennesima prova, di diverso avviso sarà Ridge nel corso del suo lungo dialogo con Brooke. Forrester racconterà all’ex moglie che il tradimento avvenuto quasi un anno prima non era stato un caso: secondo lui matrigna e figliastro erano innamorati e lo sono anche in questo momento. Ridge preciserà dunque che Douglas avrà bisogno di due genitori felici e affiatati al suo fianco, ma quali conseguenze avrà questa consapevolezza? Sarà lui stesso a porre fine al matrimonio con Caroline per fare in modo che la moglie sia felice al fianco di Thomas e di Douglas? Questa dichiarazione non promette nulla di buono per i tanti sostenitori dei Carridge…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori