MASTERCHEF ITALIA 6/ Ed. 2017: Antonino Cannavacciuolo star del talent, ecco perché (Oggi, 31 gennaio)

- La Redazione

Masterchef Italia 6, ed. 2017: Antonino Cannavacciuolo è il nuovo idolo del web togliendo la palma del più amato a Carlo Cracco, ecco perché (Oggi, 31 gennaio).

MasterChef_Italia_r439
masterchef italia 6

Masterchef Italia 6, dopo una partenza in sordina, ha lentamente riconquistato l’affetto del pubblico che, nel corso dell’ultima puntata, ha rivisto lo spirito che lo ha reso uno dei talent show più famosi e amati al mondo. Merito non solo dei concorrenti ma soprattutto dei quattro giudici, Carlo Cracco, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Bruno Barbieri che sono tornati a seminare il panico tra gli aspiranti masterchef. Tra i quattro chef, però, quello più amato dai telespettatori è sicuramente Antonino Cannavacciuolo che, con i suoi modi, spesso irruenti, è riuscito a fare breccia nel cuore del pubblico togliendo la palma del più amato anche a Carlo Cracco. Vanity Fair ha cercato di capire quali sono i motivi del suo successo e in un articolo a lui dedicato, ha individuato i cinque motivi che rendono Cannavacciuolo il nuovo Carlo Cracco. Il pubblico, dunque, stando a quanto scrive Vanity Fair, ama Cannavacciuolo perché è semplice e schietto, cucina come mangia usando ingredienti semplici e facilmente trovabili sul mercato, è rude ma elegante allo stesso tempo, non ha peli sulla lingua ma nell’esprime i suoi giudizi sa usare anche modi dolci e confortevoli e, dulcis in fundo, sorride sempre mostrando ai concorrenti e al pubblico di Masterchef Italia il suo lato più umano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori