Jonathan Rhys-Meyers / Diventa padre a 39 anni, nasce il piccolo Wolf (oggi, 5 gennaio 2017)

- La Redazione

Jonathan Rhis-Meyers diventa padre a 39 anni: nasce Wolf, il bambino nato dalla relazione con la compagna Mara Lane, con cui sta dal 2014 (oggi, 5 gennaio 2017)

Rhys-Meyers-Mara-Lane
Jonathan Rhys Meyers e Mara Lane

Fiocco azzurro in casa di Jonathan Rhys-Meyers: l’attore, 39 anni e compagno dell’attrice Mara Lane, è diventato padre per la prima volta. A riportarlo è stato il sito E! News, che ha scritto che l’attore protagonista della serie televisiva The Tudors avrebbe visto la nascita del suo primogenito già il 15 dicembre ma che la notizia sia stata resa pubblica solo in seguito per la voglia di privacy dell’attore. Il mondo era venuto a conoscenza della bella notizia solo qualche settimana fa, quando Mara Lane ha pubblicato su Instagram una sua bellissima foto con il pancione mentre era seduta su un’amaca. Il bambino è stato chiamato Wolf, Lupo, e Jonathan Rhys-Meyers non potrebbe essere più felice. L’attore ha una relazione con l’attrice Mara Lane dal 2014 e rumors che girano sulla coppia parlano addirittura di un matrimonio segreto tra i due: entrambi tengono molto alla propria privacy, ed è anche per questo che si è saputo solo ora della nascita di Wolf.

Jonathan Rhys-Meyers nasce nel 1977 con gravi problemi di cuore, tanto da far pensare a sua madre e ai medici che non sarebbe sopravvissuto a lungo. Di carattere irrequito e rissoso, viene espulso da scuola all’età di sedici anni e, poco tempo dopo, viene notato da un agente che gli fa ottenere il ruolo nelle pubblicità della Knorr. Nel 1994 ottiene la sua prima parte al cinema con Un uomo senza importanza, e da lì la sua carriera è tutta in discesa: la sua filmografia è lunghissima, e tra i suoi ruoli più conosciuti c’è l’interpretazione in From Paris with love, accanto a John Travolta, quella di Enrico VIII nei Tudors, Sognando Beckam, Velvet Goldmine e molti altri. Non solo l’infanzia, anche la vita di Jonathan Rhys Meyers è stata turbolenta: dipendente per diversi anni da droghe e alcol, l’attore ha anche tentato il suicidio nel 2011. Adesso, la risalita e la lieta nascita del suo amato primo figlio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori