I VICHINGHI / Info streaming e trailer sul film di Iris con Ryan Kwanten e Tom Hopper (oggi, 1 ottobre 2017)

- Cinzia Costa

I vichinghi, il film in onda su Iris oggi, domenica 1 ottobre 2017. Nel cast: Ryan Kwanten, Tom Hopper e Ed Skrein, alla regia Claudio Fah. La trama del film nel dettaglio.

vichinghi-immagine-1
I vichinghi, in prima serata su Rete 4

Serata dedicata a chi ama i film in costume e anche un po’ di action su Iris con I Vichinghi. Il film del 2014 diretto da Claudio Fah ha tanti punti deboli, ma è comunque godibile. Gabriele Niola su My Movies infatti sottolinea come si possa godere ”il piacere dell’avventura in un film in fuga pieno di senso del cinema”. La pellicola può piacere soprattutto agli appassionati del genere, soprattutto grazie a un’ambientazione che non ha nulla da invidiare ai migliori film del momento. Il pubblico di Imdb (Internet Movie Database) lo boccia con un 5.4 su 10 grazie a quasi 8mila giudizi. Grazie al trailer, clicca qui per il video, possiamo avere delle interessanti anticipazioni che possono orientare la nostra visione. Il film I Vichinghi va in onda su Iris alle 21.10 lo potremo seguire sui nostri dispositivi mobili in diretta streaming grazie al portale di Mediaset, cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi) 

CURIOSITÀ SUL FILM

Una pellicola d’avventura, azione e storica che è stata è stata diretta da Claudio Fah mentre la sceneggiatura è stata scritta da Matthias Bauer e Bastian Zach mentre la produzione ha visto molti nomi tra cui Ralph S. Dietrich, Karin G. Dietrich, Daniel Holtschi e Bertha Spieker. Le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono Elite Film Production AG, Jumping Horse Film GmbH, Two Oceans Production PTY Ltd mentre la distribuzione del film in Italia è stata a cura della Eagle Pictures. Le musiche della colonna sonora sono state scritte da Marcus Trumpp. La pellicola è stata prodotta da una collaborazione tra Svizzere, germania e Sudafrica nel 2014 e la sua durata è di 95 minuti circa. Nonostante i paesaggi scozzesi costituiscano uno dei punti di forza del film, quest’ultimo è stato quasi interamente girato in Sudafrica. Il film si snoda principalmente attorno alla fuga di Asbjorn e i suoi compagni, costantemente inseguiti dai mercenari di re Dunchaid. La loro unica salvezza, da buon popolo di navigatori, è costituita dal mare, a cui tornano alla fine dell’avventura

NEL CAST RYAN KWANTED E TOM HOPPER

I vichinghi, il film in onda su Iris oggi, domenica 1 ottobre 2017 alle ore 21.10. Una pellicola d’avventura del 2014 che è stata diretta da Claudio Fah (Sniper 4 – Bersaglio mortale, The hole, L’uomo senza ombra 2) ed interpretata da Ryan Kwanten (Il regno di Ga’Hoole – La leggenda dei guardiani, Dead silence, la serie tv True blood), Tom Hopper (Tormented, Kill ratio, Barbarians – Roma sotto assedio) e Ed Skrein (The transporter legacy, Kill your friends, The model). Il film è una co-produzione svizzera, tedesca e sudafricana ed è stato distribuito in Italia dalla Eagle Pictures. I vichinghi, si situa nel panorama sempre più ampio cinematografico dedicato ai popoli nordici. Questi ultimi, interpretano molto spesso il ruolo di viaggiatori che finiscono per scontrarsi con altre popolazioni, generalmente ostili. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

I VICHINGHI, LA TRAMA DEL FILM

Un gruppo di vichinghi, guidati dal giovane Asbjorn (Tom Hopper), è stato bandito dalle proprie terre ed ora vaga per il mare a bordo di una nave. Asbjorn, si rifiuta infatti di riconoscere il potere del nuovo re, Harald Schönhaar, colpevole di avere ucciso suo padre Egill. Una tempesta però, fa naufragare la loro imbarcazione su delle coste sconosciute, dove i vichinghi vengono attaccati dai locali. Dopo averli sconfitti, Asbjorn e compagni scoprono che i loro assalitori stavano scortando un carro con una donna all’interno, Inghean (Charlie Murphy). Grazie a lei i vichinghi scoprono di essere finiti in Scozia. La banda di vichinghi, con al seguito Inghean, ragguinge quindi una foresta, dove incontra Conall (Ryan Kwanten), un monaco impegnato nella conversione dei Pitti, che si offre di curare i loro feriti. Questi, svela ad Asbjorn che Inhean è una principessa, figlia di re Dunchaid (Danny Keogh). Quest’ultimo, informato del rapimento della ragazza, ha intanto inviato un gruppo per liberarla. Gli ordini sono di liberare la ragazza o, piuttosto che lasciarla nelle mani dei vichinghi, ucciderla. Appresa questa agghiacciante verità Inghean decide di fuggire con il gruppo di Asbjorn, che riesce ad attraversare la foresta con l’aiuto di Conall. Quest’ultimo indica ai vichinghi anche una via sicura per raggiungere il mare e un luogo dove potranno rubare delle barche. Gli uomini di re Dunchaid sono sempre però alle costole dei vichinghi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori