Il solitario di Rio Grande/ Le curiosità sul film con Gregory Peck in onda su Rete4 (oggi, 10 ottobre 2017)

- Cinzia Costa

Il solitario di Rio Grande, il film in onda su Rete 4 oggi, martedì 10 ottobre 2017. Nel cast: Gregory Peck e Pat Quinn, alla regia Henry Hathaway. La trama del film nel dettaglio.

il_solitario_di_rio_grande_film
Il film western nel pomeriggio di Rete 4

Una pellicola di genere western che è stata affidata alla regia di Henry Hathaway con il soggetto che è stato scritto da Will James e la sceneggiatura di Marguerite Roberts. La produzione della pellicola è stata firmata da Hal B. Wallis mentre la casa di produzione che ha fatto parte del progetto è la Universal Pictures. Il montaggio del film è stato realizzato da Archie Marshek con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Dave Grusin mentre il trucco dei personaggi è stato curato da Bud Westmore. Il film è stato prodotto in USA nel 1971 con la durata di 95 minuti circa. ‘Il solitario di Rio Grande’ non appartiene all’epopea dei grandi western americani, Gregory Peck è un attore introverso sul quale puntare proprio nelle sfaccettature dell’anima di un anti-eroe in grado di mostrare il volto sporco di un’America corrotta dentro, in un’epoca di grandi mutazioni sociali e nuove ricchezze, ma con il peccato originale del far-west come utopia nata sul genocidio dei nativi americani, delle gang di pistoleri, dello sfruttamento dei cinesi nella costruzione delle lunghe ferrovie, di una corsa verso ovest corrotta nei principi e nei valori. ‘Il solitario di Rio Grande’ non ha vinto premi di rilievo e non ha avuto una notorietà al pari di altre pellicole di genere, ma oggi, è il momento giusto per rivalutare un’interpretazione magistrale di un attore che ha mutato lo stile di recitazione hollywoodiano.

NEL CAST GREGORY PECK

Il solitario di Rio Grande è il film che va in onda su Rete 4 oggi, martedì 10 ottobre 2017, alle ore 16.50. Si tratta di una pellicola di genere western del 1971 che è stata diretta da Henry Hathaway, davvero bravo nel cogliere ogni aspetto della recitazione del protagonista, Gregory Peck. Ottima partner di Gregory Peck, una quasi sconosciuta Pat Quinn, sotto i riflettori soprattutto per una pellicola in particolare, ‘Alice’s Restaurant’, uno dei film più rappresentativi dell’epopea Hippy americana e del movimento pacifista contro la guerra in Vietnam. Susan Tyrrell, James Gregory, Rita Gam e Jeff Corey, sono gli attori principali di un cast ricco di famosi caratteristi della cinematografia americana. Il solitario di Rio Grande è un western della disillusione, della prima America che si scontra con i suoi difetti del post colonialismo pionieristico. Un po’ sulla scia di un’altra pellicola immortale come Un uomo tranquillo, celebre per l’interpretazione di John Wayne. 

IL SOLITARIO DEL RIO GRANDE, LA TRAMA DEL FILM

Clay Lomax (Gregory Peck) dopo otto anni di carcere, in seguito alla classica rapina in banca dell’epopea western, inizia la sua vendetta ponendosi alla ricerca di Sam Foley (James Gregory), allora suo complice ma traditore nel momento in cui gli spara alla schiena per accaparrarsi tutto il bottino e consegnare Clay nelle mani dello sceriffo. Foley inizia a sospettare i propositi di Lomax quindi ingaggia il pistolero Bobby Jay Jones (uno sconosciuto ma ottimo Robert F. Lyons, recentemente nel cast dell’horror ‘The Burning Dead), al fine di prevenire la vendetta. Foley è ora ricco, rispettato, canaglia dentro ma in città la gente lo rispetta e teme lo scontro con Lomax. Lomax però non conosce dove Foley abbia iniziato la sua nuova vita e promette tutto ciò che possiede, duecento dollari, all’amico Trooper. Quei dollari, durante la prigione, erano custoditi da una donna di bordello a Kansas City e Lomax la attende in stazione, ma al suo posto arriva una bimbetta di sei anni, la loro figlia di cui Lomax non sospettava nulla. Teresa è morta sul treno e per Clay Lomax inizia un viaggio verso la vendetta ma con le nuove responsabilità, non volute e inattese, di essere padre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori