TODAY YOU DIE/ Diretta streaming del film con Steven Seagal su Rete 4 (oggi, 18 ottobre 2017)

- Cinzia Costa

Today You Die, il film in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 18 ottobre 2017. Nel cast: Steven Seagal e Sarah Buxton, alla regia Don E. FauntLeRoy. La trama del film nel dettaglio.

today_you_die_film
Il film in prima serata su Rete 4

Serata all’insegna dell’azione con il film Today you die. Il protagonista della pellicola è Steven Seagal, ma i telespettatori più attenti riconosceranno in una delle piccole pazienti dell’ospedale una giovanissima Chloë Grace Moretz. Nelle ultime settimana l’attrice ha fatto parlare di sé per il suo ritorno di fiamma con Brooklyn Beckham, primogenito di David e Victoria Beckham. I due si erano lasciati più o meno un anno fa, principalmente a causa della distanza, ma hanno deciso di darsi una seconda possibilità. Brooklyn Beckham si è infatti trasferito da Londra a New York per frequentare il college, riavvicinandosi così all’attrice. I due hanno cominciato a frequentarsi nel 2014: non sono mancati alti e bassi nelle loro relazione, ma adesso – stando ai loro aggiornamenti sui social – sembra andare tutto a gonfie vele. Nel trailer del film Today you die, clicca qui per vederlo, si intravede Chloe Grace Moretz parlare con Steven Sagal. Va in onda su Rete 4 a partire dalle 21.15 e sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui dispositivi mobile cliccando qui. (agg. di Elisa Porcelluzzi)

LE CURIOSITÀ

Una pellicola d’azione che è stata affidata alla regia di Don E. FauntLeRoy mentre la sceneggiatura è stata estesa da Kevin Moore, la produzione è stata eseguita dallo stesso protagonista Steven Seagal e la casa di produzione che ha finanziato il progetto è la Millennium Films. La pellicola è stata prodotta in USA nel 2005 con la durata di 90 minuti circa. ‘Today You Die’ è una pellicola senza infamia e senza lode ma, per il genere e il cast, di tutto rispetto e dignità. L’attore Steven Seagal, ha saputo interpretare la parte e lasciarsi condurre nella regia di Don E. FauntLeRoy e la sceneggiatura di Kevin Moore è ben strutturata dedicando ai risvolti psicologici dei personaggi tinte che hanno il colore della polvere della strada più che del sangue, sarebbe stato scontato e poco opportuno. Un po’ defilato, eppure prezioso, l’apporto del navigato attore Nick Mancuso, protagonista di tante pellicole tra le quali ‘La Profezia’ accanto a Christopher Walken e il sentimentale diretto da Bobby Roth ‘Ballando alla Luna di settembre’, sono l’apporto stilistico di un cast composto più da comparse e stunt-man che da attori impegnati nel recitare. Nessun premio ma tutto il folto pubblico di Seagal ha amato questa pellicola pronta a catturare lo share della serata.

NEL CAST STEVEN SEAGAL

Today You Die va in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 18 ottobre 2017, alle ore 21.15. La pellicola d’azione è stata diretta da Don E. FauntLeRoy nel 2005, prodotta e interpretata da Steven Seagal. Today You Die è un classico action-movie intriso d’azione, pellicola adatta più alla televisione che al cinema, in grado di rilassare una serata senza troppi coinvolgimenti emotivi e intellettuali, in linea con il cinema interpretato da Steven Seagal. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

TODAY YOU DIE, LA TRAMA DEL FILM D’AZIONE

Harlan Banks (Steven Seagal) è un rapinatore come tanti altri sulle strade di un’America disillusa e alla ricerca di soluzioni ed equilibri sociali non facili da determinare. Compie il suo lavoro con il classico metodo ‘sporco’ e sul filo della legalità, ottimo criminale d’azione più che di metodologie e stratagemmi scientifici, comunque apprezzato da colleghi e nei ghetti. La sua peculiarità, è quella di essersi auto-investito nelle vesti di una sorta di Robin Hood post-litteram, al contrario dell’eroe inglese, lui ruba ai criminali, non ai ricchi in genere, distribuendo il denaro ai bisognosi, ai reietti dei ghetti dell’America classica degli stereotipi di alcolizzati con la bottiglia di liquore nel sacchetto di carta, dei ragazzi di colore sulle strade e non nelle aule, delle donne picchiate e abbandonate da mariti violenti, sole, nel crescere figli allo sbando. In quell’America Harlan Banks si è ritagliato il suo particolare ruolo di criminale dai due volti. Nel momento in cui è però lui ad avere bisogno di soldi, Harlan viene contattato da Max (Kevin Tighe, attore che ha iniziato la carriera dal top interpretando una parte ne ‘Il Laureato’, poi cresciuto tra alti e bassi e pellicole spesso di serie ‘B’). Max gli propone di scortare assieme un furgone blindato tra le pericolose vie di Las Vegas, una specie di formaggio posto all’imboccatura di un’enorme tana di topi, pronti ad assaltarlo, depredarlo, rischiando di tutto per un bottino che cambierebbe al vita di chiunque e definitivamente. Un furgone blindato e venti milioni di dollari all’interno, una miscela esplosiva per le gang criminali della città del vizio. Harlan è però abbastanza puro, nella sua ottica e ingenuo, sarà così incastrato, una sorta di doppio gioco vigliacco, proprio da colui che l’assunse. Lo scopo di Harlan ‘Seagal’ Banks sarà quello, dietro le sbarre del carcere di detenzione cui è stato assegnato, di capire la situazione, chi ha giocato contro chi, mettere assieme i pezzi del puzzle, evadere e vivere la piena ‘revenge’, la vendetta di un personaggio, tutto sommato, puro e positivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori