STRAFACTOR 2017/ Ecco i 12 finalisti dei live show “alternativi” post -X Factor (VIDEO)

- Emanuela Longo

Strafactor 2017, ultime audizioni per lo spin off di X Factor 11: i possibili concorrenti, candidati e pronostici, da Mister Cik a Simone Cirri e Andrea Rivas.

strafactor_2017
StraFactor 2017

Sono stati ufficialmente comunicati i nomi dei 12 concorrenti che affronteranno i live di Strafactor nelle squadre capitanate da Elio, Jake La Furia e Drusilla Foer. Elio punterà su Dario Zumkeller, Sonny Stone, Antonio Castelli e il Duo Molotov. La squadra di Drusilla Foer sarà composta da Marialuisa Pappalardo, Antonio Sorice, Les Fillettes e Stefano Giacchetti. Per il team di Jake La Furia sono stati invece scelti Tian Harding, Simone Cirri, Mr. Cik e i No Direction. Dunque una vera e propria sfida nella sfida, che al termine di ogni puntata dei Live di X Factor andrà in scena in versione ampliata rispetto allo scorso anno, tanto che Strafactor è diventato un appuntamento d’obbligo per tutti i fans del talent show che amano commentare sui social (Twitter in particolare) le performance degli stravaganti artisti. Appuntamento dunque per giovedì prossimo, 26 ottobre, per il primo live di Strafactor subito dopo la fine del primo live di X Factor 2017. (agg. di Fabio Belli)

CONCLUSE LE AUDIZIONI

Mentre cresce l’attesa in vista dell’ultima tappa che precederà i Live di X Factor 11, l’attenzione è concentrata anche sul suo spin off vincente, Strafactor, per il quale sono ormai giunte alle fasi finali le audizioni. Anche quest’anno il “fratello freak” di X Factor si pone come obiettivo principale quello di trovare i 12 concorrenti alternativi e che si distinguono per la loro originalità ed eccentricità. Riuscirà la giuria formata da Elio, Jake La Furia e Drusilla Foer a raggiungere l’obiettivo sperato? I prescelti saranno infatti chiamati a sfidarsi in diretta nello show condotto da Daniela Collu, già conduttrice della passata stagione di Strafactor e prontissima a presentare gli insoliti artisti, spesso veri talenti incompresi ma come sempre dotati di una genialità sottile e nascosta che solo i tre giudici riusciranno a tirare fuori. L’appuntamento che si colloca come sempre in coda alla puntata di X Factor 11, oggi dedicata agli Home Visit, regalerà ai telespettatori momenti di assoluta ilarità e divertimento. Unica pecca, la breve durata del programma che però riesce al tempo stesso a non stancare ed apparire così fin troppo ripetitivo. Strafactor andrà in onda alle 23.15 circa, come sempre su Sky Uno, con le ultime audizioni.

MISTER CIK E GLI ALTRI SFIDANTI: CHI PASSA LE ULTIME AUDIZIONI?

In queste puntate della nuova edizione dello spin off di X Factor 11, sono stati numerosi i concorrenti, veri artisti incompresi, che hanno tentato di mettere a fuoco il loro reale talento. Siamo così passati dal giovane di Maratea che ha portato davanti alla giuria una canzone “scritta da un amico del padre, musicata da un amico del padre, arrangiata da un amico del padre”, passando al genio il cui nome d’arte rappresenta un omaggio alla famiglia Castelli della nota soap opera non più in onda, Centovetrine. Ogni esibizione è stata un momento di assoluto divertimento, ma oggi si torna a fare sul serio e i riflettori sono tutti puntati su Mister Cik, che con la sua Ba Mchele ha già inaugurato un vero e proprio tormentone. La canzone blues in dialetto barese portata a Strafactor da Mister Cik ha letteralmente fatto impazzire tutti, a partire dalla giuria che all’unisono ha applaudito il giovane barese facendolo passare con ben tre “si”. Lui ha 24 anni, è uno studente e su YouTube è già una vera star. Attorno a lui però, una concorrenza spietatissima rappresentata da Simone Cirri, cantante metà pop e metà lirico, Andrea Rivas, genio incompreso e stonato del reggaeton e Dario Zumkeller, che si esibisce a ritmo dei click del mouse. Riuscirà l’acclamatissimo Mister Cik ad avere la meglio ed a convincere ancora i tre giurati?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori