IO NON CREDO A NESSUNO/ Diretta streaming del film con Charles Bronson su Rai Movie (oggi, 2 ottobre 2017)

- Cinzia Costa

Io non credo a nessuno, il film in onda su Rai Movie oggi, lunedì 2 ottobre 2017. Nel cast: Charles Bronson e Ben Johnson, alla regia Tom Gries. La trama del film nel dettaglio.

io_non_credo_a_nessuno_film
il film western in prima serata su Rai Movie

Charles Bronson sarà il protagonista della pellicola che Rai Movie ha scelto per il suo pubblico questo 2 ottobre. Io non credo a nessuno, questo il titolo del film che ci porterà indietro nel tempo, al lontano 1975 quando il film uscì nelle sale per la gioia degli amanti del genere. Un western muscolare che porterà sul piccolo schermo un Charles Bronson nel pieno della forma nei panni nel west del 1873 a bordo di un treno che viaggia negli Stati Uniti portando con sé segreti e colpi di scena che terranno incollati allo schermo il pubblico over che da sempre segue Rai Movie e che è di fatto il suo target. Nel trailer originale del film (che potete vedere cliccando qui) troverete alcuni dei dettagli del film passato alla storia proprio per i suoi protagonisti. Come sempre sarà possibile seguire il film anche in diretta streaming sul sito Rai che potete trovare cliccando qui

CURIOSITÀ

Una pellicola di genere western che è stata affidata alla regia di Tom Gries con il soggetto e la sceneggiatura che sono stati scritti da Alistar Mc Lean. La produzione del film è stata firmata da Jerry Goldsmith e la distribuzione del film in Italia è stata eseguita dall’azienda United Artist del 1975. Il montaggio del film è stato eseguito da Byron Buzz Brandt con le musiche della colonna sonora che sono state scritte dallo stesso produttore Jerry Goldsmth. La pellicola è stata prodotta in USA nel 1975 con la durata di 95 minuti circa. La trama di Io non credo a nessuno è una delle più originali nell’ambito del cinema western. Non è infatti possibile trovare analogie rilevanti con altri film del genere. La critica ha elogiato il lavoro ben svolto dell’intero cast che ha saputo calarsi con professionalità e maestria nei rispettivi ruoli. La locomotiva che viene mostrata all’interno della pellicola appare decisamente troppo moderna per il periodo storico in cui è ambientato il film. Lo stesso treno è stato successivamente utilizzato in circa altre quaranta pellicola cinematografiche hollywoodiane. (agg. di Cinzia Costa)

NEL CAST CHARLES BRONSON

Io non credo a nessuno, il film in onda su Rai Movie oggi, lunedì 2 ottobre 2017 alle ore 21.10. Una pellicola di genere western che in lingua originale ha il titolo Breakhearth Pass, è stata realizzata nel 1975 ed è stata diretta da Tom Gries, regista sceneggiatore e produttore americano di alcuni grandi film come Helter Skelter e Dieci secondi per fuggire. Il cast di Io non credo a nessuno è composto da Charles Bronson, Ben Johnson, Richard Crenna, Jill Ireland, Ed Lauter e Charles Durning. Charles Bronson è tra gli attori americani più conosciuti del cinema wester. Nel corso della sua carriera ha infatti preso parte a grandi film western come Quella sporca dozzina, I magnifici sette e La grande fuga. Celebre è poi la sua interpretazione nella popolare serie tv de Il giustiziere della notte. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

IO NON CREDO A NESSUNO, LA TRAMA DEL FILM

La trama è ambientata nella seconda meta del 1800. Gli abitanti dell’avanposto di Fort Humboldt sono stati infettati dal virus della difterite. Per curare gli ammalati è in arrivo un treno carico di viveri, beni di prima necessità e materiale medico. Tra i passeggeri del treno ci sono anche diversi civili, come Farichild, noto uomo politico del Nevada, che viaggia assieme alla sua compagna. Alla fermata di Myrtle salgono a bordo uno sceriffo, Pearce, ed un suo prigioniero, Jhon Deakin. Quest’ultimo non è affatto un criminale. Si tratta, infatti, di un agente segreto sotto copertura. Lungo il viaggio, Deakin scopre che a Fort Humboldt non è in corso nessun epidemia di difterite e che si tratta di una trappola montata ad arte da un gruppo di criminali appoggiati da diverse tribù di pellerossa. Il treno, però, non può essere fermato ed il convoglio si dirige a gran velocità verso Breakhearth Pass. A bordo del treno, i passeggeri iniziano a morire uno dopo l’altro in maniera alquanto miseriosa. Appena il treno arriva nella stazione di Breakhearth la tribù di pellerossa attacca il convoglio, distruggendolo letteralmente e lasciando totalmente prive di difese le truppe dell’esercito. Il gruppo di criminali che ha appoggiato la tribù di indiani, accortosi del combattimento, raggiunge in gran velocità Fort Humbboldt con l’obiettivo di occupare treno. Poco dopo, una terribile esplosione squarcia il cielo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori