L’ISOLA DI PIETRO / Anticipazioni terza puntata 8 ottobre: cosa nasconde Diana?

- Bruno Zampetti

La terza puntata dell’Isola di Pietro si preannuncia piuttosto interessante. Le prime anticipazioni dicono che Diana si risveglierà dal coma, mentre Giovanni arriverà a Carloforte

isola_di_pietro_gianni_morandi_2017
L'Isola di San Pietro, luogo della fiction con Gianni Morandi

Più si va avanti nella messa in onda de L’Isola di Pietro e più sembra che Gianni Morandi sia quasi uno spettatore che un protagonista. Mediaset ha puntato tutto su di lui per dare più lustro ad un mistery drama che, altrimenti, sarebbe stato uguali a tanti altri. La ricetta Rai a quanto pare funziona e anche Canale 5 continua a trarne benefici. Mentre Pietro continua a dimenarsi per scoprire la verità su quella notte e su quello che è successo alla figlia 15 anni prima, i giovani della fiction continuano a tenere alta la tensione. In particolare, nella terza puntata, sarà Diana la mina vagante. Non solo la giovane fingerà di aver perso la memoria ma alla fine sparirà nel nulla. Anche lei è una delle vittime di quella serata alla Tonnara o l’artefice di qualcosa di più grosso? La verità verrà a galla solo nella prossima puntata, si spera, per adesso non possiamo che promuovere la seconda andata in onda ieri sera. (Scalise Piera)

L’ARRIVO DI GIOVANNI

La terza puntata de L’isola di Pietro sarà ricca di eventi e colpi di scena. Al centro della trama ci sarà sempre Elena e il suo desiderio di scagionare Caterina. Pur non volendo raccontare alla figlia la verità, la figlia di Pietro è decisa a fare di tutto per trovare il colpevole dell’incendio alla tonnara. Tuttavia, a complicare la situazione sarà Samuele. Il fratello di Alessandro continuerà a tenerla sotto tiro. Elena, infatti, non vuole assolutamente che Alessandro sappia ciò che è accaduto anni fa quando Samuele l’ha costretta con la forza ad avere un rapporto con lei. Spaventata dal fatto che la verità possa venire a galla, la figlia di Pietro si concentrerà sul caso facendo attenzione a non scoprirsi troppo. L’arrivo di Giovanni, inoltre, da un lato la rassicurerà, ma dall’altro la metterà in allerta. L’uomo, infatti, comincerà ad essere geloso del legame che c’è tra lei e Alessandro. Il feeling che lega i due poliziotti è sotto gli occhi di tutti: Elena e Alessandro, dunque, si amano ancora? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

COSA SUCCEDERÀ NELLA TERZA PUNTATA?

La terza puntata dell’Isola di Pietro si preannuncia piuttosto interessante. Le prime anticipazioni dicono che Diana si risveglierà dal coma, ma avrà delle amnesie. In realtà la ragazza finge di non ricordare e qualcuno comincia a sospettarlo. Del resto abbiamo visto alla fine della seconda puntata che c’è qualcuno che ha tutto l’interesse a che la ragazza non parli di qualcosa che potrebbe essere compromettente. Per Elena resta invece importante riuscire a scagionare Caterina, anche perché Annalisa non vuole che le indagini durino a lungo: anche se non lo vuole ammettere apertamente, è piuttosto evidente che è gelosa della Sereni. E non sembra che i suoi timori siano infondati, visto il bacio con Alessandro che poi ha cercato di “liquidare”. Le anticipazioni della fiction di Canale 5 dicono anche che a Carloforte arriverà Giovanni, che si accorgerà presto del feeling che c’è tra Alessandro ed Elena. Chissà cosa succederà

Non si può poi dimenticare che Pietro è determinato a far sì che Caterina sappia di essere sua nipote. La ragazza tra l’altro ha deciso di rifugiarsi proprio a casa del medico: sembra fidarsi molto di Elena, nonostante la madre le abbia detto che essendo una poliziotta vuole solamente cercare di incastrarla per l’incendio alla tonnara. La giovane sta vivendo poi un momento molto particolare: non è riuscita a confessare alla madre di essere incinta e solamente Fabrizio, tra i suoi coetanei, sembra trattarla bene. Vedremo domenica prossima che scelte farà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori