TOMMASO/ Il film con Kim Rossi Stuart su Rai 3: Marco Spoletini al montaggio (oggi, 20 ottobre 2017)

- Cinzia Costa

Tommaso, il film in onda su Rai 3 oggi, venerdì 20 otobre 2017. Nel cast: Kim Rossi Stuart che ha diretto anche la regia, Cristiana Capotondi e Camilla Diana. Il dettaglio della trama.

tommaso_film
Tommaso, in prima serata su Rai 3

Uno dei punti forti di Tommaso, in onda stasera su Rai Tre, è il montaggio condotto da un maestro del genere e cioè Marco Spoletini. Questi è noto per essere stato il montatore di tanti film importanti del cinema italiano recente. Ha iniziato formando un vero sodalizio insieme al regista Matteo Garrone che ha seguito dagli inizi di Terra di mezzo del 1996 fino a Il racconto dei racconti. Ha inoltre lavorato anche all’altro lavoro di Kim Rossi Stuart, Anche libero va bene, e alla maggior parte delle pellicole dirette dal regista italiano Daniele Vicari noto soprattutto per Velocità Massima con Valerio Mastandrea. Marco Spoletini ha uno stile molto personale con un montaggio rapido che però sorride anche al cinema del passato, non adattandosi alla mania dilagante del videoclip che tende spesso a depersonalizzare il cinema. (agg. di Matteo Fantozzi) 

CRISTIANA CAPOTONDI È FEDERICA

Nel cas del film Tommaso, in onda su Rai 3, c’è anche Cristiana Capotondi che interpreta il ruolo di Federica. L’attrice romana classe 1980 ha dietro alle spalle, nonostante la giovane età, una lunga esperienza in film soprattutto di genere commedia. La sua carriera inizia da giovanissima quando negli anni novanta è protagonista di piccole parti in diverse serie e film per la televisione come SPQR del 1998 di Claudio Risi, Un nero per casa di Gigi Proietti e Piovuto dal cielo di Jose Maria Sanchez. Il debutto al cinema arriva a quindici anni quando recita nel cinepanettone Vacanze di Natale ’95 di Neri Parenti. Il grandissimo successo e la notiertà però arrivano nel 2006 quando Cristiana Capotondi è una splendida ventiseienne e interpreta il ruolo di Claudia Martinelli, figlia del Prof. Martinelli interpretato da Giorgio Faletti, nel film Notte prima degli esami. Al cinema l’abbiamo vista per l’ultima volta nel 2016 proprio con Tommaso di Kim Rossi Stuart e in 7 minuti di Michele Placido. (agg. di Matteo Fantozzi)

COME SEGUIRE IL FILM IN DIRETTA STREAMING E TRAILER

Tommaso è il secondo film da regista di Kim Rossi Stuart, il primo è stato Anche libero va bene, nel 2005. Ma i due film hanno qualcosa in comune: il nome del protagonista, Tommaso. ”A un certo punto mi sono reso conto che questo personaggio era la continuazione del bambino del mio primo film. Ero partito dal desiderio di esplorare il rapporto uomo-donna, dall’idea che siamo tutti influenzati dal bisogno di avere qualcuno. Quindi, l’idea di vedere che effetti avrebbe avuto, su un uomo 40enne, l’esperienza di essere un bambino cresciuto in un contesto familiare difficile, con una madre assente, a un certo punto mi è sembrata una scelta natura”, ha detto l’attore in in un’intervista con Rolling Stones. Il protagonista del film ama le donne ma ha anche un problema con loro e il suo psicoterapeuta gli consiglia di ”cercare il bambino che è in  te”: nel trailer del film, clicca qui per vederlo, è possibile vedere il momento in cui Tommaso insegue il suo io fanciullo.

Ricordiamo che Tommaso andrà in onda su Rai 3 a partire delle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui

LA PRODUZIONE DI CARLO DEGLI ESPOSTI

Una pellicola di genere drammatica che è stata scritta, diretta e sceneggiata da Kim Rossi Stuart mentre la produzione è stata firmata da Carlo Degli Espositi mentre le case cinematografiche che hanno finanziato il progetto sono Palomar, Rai Cinema con il contributo del MiBACT in collaborazione con UniCredit mentre la distribuzione del film in Italia è stata eseguita dalla 01 Distribution. Il montaggio del film è stato realizzato da Marco Soletini con la scenografia di Aessandra Mura e con la fotografia eseguita da Gian Filippo Corticelli, i costumi utilizzati durante le riprese invece, sono stati confezionati da Alessandro Mai. La pellicola è stata prodotta in Italia nel 2016 con la durata di 97 minuti circa. Il primo trailer ufficiale del film Tommaso, è stato distribuito a partire dal mese di agosto del 2016. Il mese successivo, l’8 settembre per la precisione, la pellicola è uscita al cinema riuscendo ad ottenere un incasso di circa 300 mila euro. Jasmine Trinca, è un’attrice italiana famosa al pubblico per aver preso parte a film come Nessuno si salva da solo, Fortunata, Il caimano e Romanzo Criminale. Nel corso dell’edizione 2017 del del Festival di Cannes si è aggiudicata il premio Un certein Regard come miglior interpretazione nel film Fortunata.

KIM ROSSI STUART ALLA REGIA

Il film Tommaso va in onda su Rai 3 oggi, venerdì 20 ottobre 2017, alle ore 21.15. La pellicola è stata diretta, scritta e interpretata da Kim Rossi Stuart nel 2016, inoltre è stata proiettata come film non in concorso in occasione dell’edizione 2016 della Mostra del Cinema di Venezia. Oltre a Kim Rossi Stuart, il cast è composto da Cristiana Capotondi, Camilla Diana, Jasmine Trinca, Dagmar Lassander, Serra Yilmaz ed Edoardo Pesce. Kim Rossi Stuart, che nel film veste i panni del protagonista, è un noto attore italiano che ha preso parte a diverse serie tv di successo come Fantaghirò, Romanzo criminale – Versione integrale, Uno bianca e Maltese – Il romanzo del Commissario. Quest’ultima, è stata trasmessa in prima visione assoluta da Rai 1, nel corso della primavera del 2017, ottenendo uno straordinario successo di pubblico. In fase promozionale, poco prima dell’uscita del film, l’azienda che si è occupata della sua distribuzione (la 01 Distribution) ha provveduto a pubblicare un video su YouTube in cui veniva approfondita la relazione tra i personaggi di Tommaso e Chiara, quest’ultima interpretata da Jasmine Trinca. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

TOMMASO, LA TRAMA DEL FILM

Tommaso e Chiara sono una coppia apparentemente felice e spensierata. Improvvisamente, dopo una relazione lunga molti anni, la loro storia d’amore finisce in maniera definitiva. Tommaso, che attraversa una vera e propria crisi interiore, si fa lasciare dalla donna che credeva di amare, convinto che la condizione di single possa donargli la libertà che tanto desidera. Essendo un uomo bello e affascinante, Tommaso è convinto che dopo la fine della relazione con Chiara possa finalmente buttarsi in decine di relazioni e avventure libere e prive di ogni forma di responsabilità. L’illusione dura poco e svanisce nel giro di poche settimane. Tommaso, infatti, si rende conto che ogni singolo rapporto sentimentale che decide di intraprendere, finisce in maniera dolorosa. Le sue paure e insicurezze continuano a minare tutte le sue relazioni. A un certo punto, si renderà conto che l’unico modo per dare una svolta alla propria esistenza è affrontare lo shock che tanti anni prima ha dato vita alle sue più profonde insicurezze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori