IL CASO FREDDY HEINEKEN / Info streaming, trailer e la trama del film di stasera su Rai 4 (22 ottobre 2017)

- Cinzia Costa

Il caso Freddy Heineken, il film in onda su Rai 4 oggi, domenica 22 ottobre 2017. Nel cast: Anthony Hopkins e Jim Sturgess, alla regia Daniel Alfredson. La trama del film nel dettaglio.

il_casi_freddy_heineken_film
Il film in prima serata su Rai 4

In un’intervista a Movieplayer.it l’attore Anthony Hopkins ha raccontato come si è preparato per il film “Il caso Freddy Heineken”: “Ho visto delle foto di Heineken e ho raccolto informazioni. Non c’è granché su di lui, a parte qualche riga su Wikipedia e un paio di riprese a cocktail party, senza audio. Mi sono preso la libertà di ricreare il mio personaggio. Non avevo idea di come fosse davvero. Lo immagino un uomo forte. Nonostante fosse un uomo potente, che si era fatto da sé, proveniva da una famiglia medio-borghese. Trasformò il suo birrificio in un marchio di fama internazionale. Era un uomo che credeva molto nel lavoro”, ha detto l’attore premio Oscar. Nel trailer del film, clicca qui per vederlo, si sente la voce fuori campo di Freddy dire ai suoi rapitori: “Ci sono due modi in cui uomo può essere ricco: può avere molti soldi oppure avere molti amici. Ma non può avere entrambi”. Ricordiamo che Il caso Freddy Heineken andrà in onda su Rai 4 a partire delle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui

LE CURIOSITÀ

Una pellicola di genere drammatica, thriller e azione che è stata affidata alla regia di Daniel Alfredson mentre il soggetto è stato scritto da Peter R. de Vries e la sceneggiatura è stata estesa da William Brookfield. La produzione è stata firmata da Howard Meltzer con Judy Cairo e Michael A. Simpson e le case cinematografiche che hanno contribuito alla realizzazione del film sono Informant Europe SPRL, European Film Company e Unimedia, la distribuzione della pellicola in Italia invece, è stata eseguita dalla Koch Media. Il montaggio del film è stato realizzato da Hakan Karlsson con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Lucas Vidal e con la scenografia che è stata ideata da Hubert Pouille e Christopher Stull. La pellicola è stata prodotta dall’unione tra Regno Unito, Belgio e Paesi Bassi nel 2015 e la sua durata è pari a 99 minuti. Il film è uscito nei cinema americani nel marzo del 2015, mentre nel nostro Paese il film è stato immesso sul mercato dei DVD nel mese di settembre del 2016. Il regista svedese de Il caso Freddy Heineken, Daniel Alfredson, ha diretto due importanti pellicole cinematografiche, rispettivamente La ragazza che giocava con il fuoco e La regina dei castelli di carta. Entrambi i film sono stati tratti dai romanzi di Stieg Larsson. Il film venne girato in Belgio, Olanda e Stati Uniti. Nel 2010 è stato pubblicato un nuovo libro dedicato al caso del rapimento di Alfred Heineken, scritto dal giornalista Nick Kivits.

NEL CAST ANTHONY HOPKINS

Il caso Freddy Heineken va in onda su Rai 4 oggi, domenica 22 ottobre 2017, alle ore 21.10. Il film del 2015 è stato diretto da Daniel Alfredson e interpretato da Anthony Hopkins, Jim Sturgess, Sam Worthington e Ryan Kwanten.  Il film, la cui sceneggiatura è stata curata da William Brookfield, si basa sul romanzo omonimo scritto da Peter de Vries, che narra le disavventure di Freddy Heineken, proprietario della celebre azienda produttrice di birra, rapito ad Amsterdam nel 1983. L’attore Jim Sturgees, che veste i panni di Car van Hout, ha interpretato ruoli in diversi film di successo come Il regno di Ga’Hoole – La leggenda dei guardiani, L’atrla donna del re, La migliore offerta e Upside Down. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

IL CASO FREDDY HEINEKEN, LA TRAMA DEL FILM D’AZIONE

Tratto da una storia vera, il film narra di un gruppo di quattro ragazzi che decide di organizzare uno dei crimini ricordato come il colpo del secolo. I quattro, dopo aver stilato una lista di potenziali milionari da poter rapire, creano un piano infallibile che realizzano con un lavoro assiduo di ben due anni. Dopo un’attenta analisi decidono di sequestrare Freddy Heineken, magnate ed erede di una delle più grandi industrie al mondo produttrici di birra. Il capo del gruppo è Cor van Hout, che con un progetto ben congegnato riesce ad organizzare il sequestro del milionario, chiedendo uno dei riscatti più elevati pagati per trarre in salvo un ostaggio (circa l’equivalente di 50 milioni dollari attuali). Assieme al magnate venne rapito anche il suo autista personale, Ab Doroder. Con precisioni chirurgiche, il rapimento va a buon fine. Persino il peso del denaro che avrebbero potuto trascinare a piedi, senza l’impiego di mezzi e veicoli, venne calcolato nel minimo particolare. In seguito al caso Freddy Heinken, Cor van Haut è diventato il criminale olandese più famoso in patria. Nel 2003 l’uomo è stato ucciso dalle polizia nel corso di una sparatoria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori