LORENZO LICITRA, Over/ Video, Mara Maionchi: sganciarsi dalla lirica per il pop con Elton John (X Factor 2017)

- Dario Ghezzi

Lorenzo Licitra è uno dei dodici concorrenti di X Factor e fa parte della squadra di Mara Maionchi. Il giovane, nella sua musica, unisce musica lirica col pop. 

Mara Maionchi
Mara Maionchi (Web, 2019)

Dopo la pausa a metà della manche del primo Live di X Factor 2017 Lorenzo Licitra si è esibito con il codice 07. Sicuramente questi è considerato da tutti uno dei favoriti per diversi motivi e non solo per la sua splendida voce. I fan della trasmissione infatti lo considerano uno dei ragazzi più belli dell’edizione che ha quindi portato ancora di più i fari accendersi su di lui. Nel rvm Mara Maionchi ha sottolineato come questo ragazzo ha una potenza vocale impressionante, ma che deve uscire da un po’ di impostazione data ai cantanti lirici al conservatorio per farlo diventare un po’ più pop. Si esibisce cantando un pezzo di storia della musica, ”Your Song” di Elton John. Lorenzo Licitra però si esibisce con la versione speciale tratta dalla colonna sonora del film di Baz Luhrmann, Moulin Rouge. Il pubblico impazzisce letteralmente per lui. (agg. di Matteo Fantozzi)

QUALE SARÀ IL SUO FUTURO?

Diciamoci la verità, Lorenzo Licitra è bello, è bravo, ma è qualcosa di già visto soprattutto per via dei tre tenori del Volo che hanno fatto loro anche la musica pop e italiana portandola nel mondo con la loro verve e le loro voci. Quale sarà quindi il futuro del bel Lorenzo Licitra? Secondo alcuni il tenore è stato portato ai live di X Factor ma pronto ad essere la vittima sacrificale di Mara Maionchi. La discografica ha da sempre avuto un debole per Enrico Nigiotti e sicuramente non si libertà molto presto del bravissimo Andrea Radice che con il suo timbro è davvero un purosangue tra le sue fila, allora il destino di Lorenzo è quello di uscire per primo da questa competizione? Il pubblico spera di no ma teme davvero che possa essere questo il destino che gli spetta. In attesa del primo respondo, Licitra ha scritto su Instagram: “Pronti per stasera?”. (Hedda Hopper)

IL PERCORSO DEL TENORE

Lorenzo Licitra è uno dei concorrenti di X Factor 11 ed è entrato a far parte della squadra di Mara Maionchi, facendo innamorare tutto il pubblico col suo canto lirico. Licitra ha 25 anni ed è siciliano di Ragusa. Ha iniziato a studiare canto fin da quando era piccolo e dall’età di 16 anni si concentra sul cantoo lirico, riuscendo ad esibirsi in giro per il mondo. Licitra riesce a usare la voce in modo particolare per reinterpretare brani del pop mondiale, riuscendo a trasformarli in chiave inedita. Alle auditions, Licitra è riuscito a soprendere tutti grazie alle sue particolari versioni di Madonna, mentre ai Bootcamp aveva colpito coon Titanium. Ai live riuscirà a colpire ancora nel segno? Sicuramente, la squadra over 25 di Mara Maionchi è composta da grandissimi talenti come Enrico Nigiotti, che si è presentato alle audizioni con L’amore è. Andrea Radice, invece ha, emozionato per il contrasto tra il suo aspetto e la straordinaria voce.

LORENZO LICITRA, IL CANTANTE PERMALOSO

Lorenzo Licitra ha rilasciato la sua consueta intervista di presentazione al programma e ha detto di essere sincero, schietto in tutto quello che fa mentre ha detto di essere fin troppo preciso e maniacale nelle sue cose. Ha ricordato la sua stancante audizione ma di come abbia conosciuto tanti ragazzi con cui scambiare emozioni. Salire sul palco, per lui, è stata un’esplosione. Anche ai bootcamp l’emozione è stata fortissima, essendo salito per ultimo e il pubblico gli ha mostrato tutto il proprio affetto. “Quando Mara mi ha portato al live è stata veramente un’esplosione di liberazione”. Ha detto di trovarsi benissimo col suo giudice ed è consapevole di avere al suo fianco una vera professionista e lavorare con lei è sicuramente una crescita. Spera di trovarsi bene con gli altri concorrenti e si augura di poter vivere una bella esperienza.

LORENZO LICITRA: “MI ISPIRO A BOCELLI”

Lorenzo Licitra, che unisce lirica e canzoni pop nel suo repertorio, ha affermato di avere molti modelli a cui ispirarsi. Infatti, ha detto di avere tanti artisti come modelli e cioè Pavarotti, Andrea Bocelli ma anche Michael Bublè. L’album che gli ha fatto scoprire questo genere è stato uno di canzoni natalizie dei tre tenori. Per lui la conoscenza con gli altri concorrenti sta andando molto bene e, sopratutto, è importante confrontarsi con gli altri per vedere le loro paure e insicurezze, poter dare degli incoraggiamenti. “X Factor è il puntino in più, la goccia che può far traboccare il vaso” ha confessato e si augura che il pubblico a casa possa sostenerlo. Infatti, poter unire musica lirica e pop lo rende vive e gli piacerebbe poter far amare agli altri questo genere. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori