MASSIMO GILETTI/ Sfida Fabio Fazio la domenica sera, con il suo nuovo programma su La7

- Elisa Porcelluzzi

Massimo Giletti debutta su La7 domenica 12 novembre 2017. Il conduttore, ex Rai, sfida apertamente Fabio Fazio e il suo programma su Rai 1. L’annuncio è stato dato a Piazzapulita.

massimo_giletti
Massimo Giletti

Massimo Giletti, ex volto Rai, ieri sera è stato ospite di Corrado Formigli a Piazzapulita. Durante l’intervista con il giornalista, Giletti ha annunciato il suo prossimo debutto su La7, il prossimo 12 novembre. “Ho incontrato l’editore Urbano Cairo e abbiamo deciso insieme che il mio programma non andrà il mercoledì, ma contro Fazio la domenica sera. C’era chi non mi voleva far parlare ma io sono un uomo libero, lo sono sempre stato. E credo nell’informazione libera. Di destra o sinistra anche marcata, non mi interessa ma che sia libera e rispettosa delle idee altrui”, ha detto l’ex conduttore dell’Arena. Giletti non le manda certo a dire: la Rai aveva, infatti, pensato di sfidare Giletti programmando le “temibili” repliche di Montalbano il mercoledì sera. Ora invece la nuova Arena sfida il favorito dalla nuova Direzione della Rai che, oltre allo stop di due settimane a causa della Formula1, non ha registrato gli ascolti sperati. Il conduttore torna anche sulla proposta fattagli in Rai di condurre un varierà: “Qualcuno mi ha impedito di raccontare il Paese, mi ha proposto qualcosa che non potevo per dignità accettare. Io credo che sia giusto continuare a raccontare il Paese la domenica, un giorno che per anni è stato il mio giorno, che sia oggi forse il momento per calare la maschera. Certo, è Davide contro Golia, però nella vita bisogna avere coraggio”. Quel Golia, ricordiamo, ha firmato un contratto milionario che lo vedrà protagonista per i prossimi quattro anni: “Ci sono alcune curiosità, ad esempio i quattro anni di contratto a Fazio. Storicamente nessuno di noi conduttori ha mai avuto un contratto così lungo”, aveva detto Giletti ai microfoni di Radio Capital.

IL NUOVO PROGRAMMA DI MASSIMO GILETTI

Per quanto riguarda il nuovo programma su La7, Giletti non si è sbilanciato molto nel faccia a faccia con Formigli: “Non sappiamo ancora bene come si chiamerà il programma. Questo è un lavoro che si fa giorno per giorno. Dobbiamo ancora decidere”. Il titolo del programma potrebbe essere “Buoni o cattivi”, secondo quanto riportato da Blogo, ma al momento non è ancora stato confermato. Alla fine Formigli gli ha chiesto se si è capito perché è stata cancellata la sua trasmissione: “Io so qual è la ragione. La devono dare a quattro milioni di italiani che pagano il canone e guardavano l’Arena la domenica. Dobbiamo capire cos’è la parola populismo. Io penso che è un alibi della politica attaccare chi la pensa in modo diverso… perché non vuoi cambiare”. Nei giorni scorsi Massimo Giletti è stato protagonista di un simpatico siparietto con il neo collega Enrico Mentana per annunciare l’arrivo del conduttore su La7. Proprio all’interno degli studi di La7, infatti, Giletti è apparso in un video nelle vesti di conduttore e poco dopo è stato interrotto da Mentana che ha sottolineato: “Non è la tua Arena, smettila. Non guardare al passato. Adesso sei a La7. L’arena non c’è più”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori