ALESSIO BONI / L’attore de “La ragazza nella nebbia” e quell’incidente subito sul set (Verissimo)

- Dario D'Angelo

Alessio Boni: l’attore de La ragazza nella nebbia ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, su Canale 5. La carriera, la vita privata e le curiosità sul suo conto

Alessio_Boni
Alessio Boni

Alessio Boni ospite di Verissimo nella puntata di oggi racconta a Silvia Toffanin l’emozione di interpretare “La ragazza nella nebbia”, un film noir -thriller davvero emozionante e con un finale che ti spiazza e ti lascia senza parole. L’attore 51enne interpreta un insegnante di lettere che vede scomparire una delle ragazze della scuola in cui insegna e viene per una serie di intoppi indagato dalla polizia, capitanata da Tony Servillo. “Ci sarà un finale agghiacciante” sottolinea l’attore a Silvia Toffanin, che svela poi di aver subito anche un incidente sul set che gli ha provocato un taglio sulla mano che, tuttavia, oggi a distanza di molti giorni si è finalmente ricucito. Un film che sarà diffuso in ben 400 sale, cosa che emoziona particolarmente l’attore che nello studio di Verissimo rivede tutta la sua carriera in un bellissimo filmato creato ad hoc dalla produzione di Verissimo. (Anna Montesano)

PRESTO DALL’ALTRA PARTE DELLA CINEPRESA?

Alessio Boni sarà ospite della puntata di Verissimo in onda questo pomeriggio su Canale 5. L’attore è in questi giorni al cinema con “La ragazza nella nebbia”, film tratto dall’omonimo giallo di Donato Carrisi, che con questa pellicola ha deciso di esordire alla regia. Ad amica.it, Boni ha confessato che l’esperienza sul set un po’ gli ha fatto aumentare la voglia che già aveva di passare anche lui dall’altra parte della cinepresa. “Se non l’ho ancora fatto è solo perché è una cosa che prende tanto tempo: dovrei fermare tutto il resto, smettere di recitare a teatro e al cinema per un anno… Ma è una cosa che voglio assolutamente sperimentare: ho già una storia nel cassetto, tratta da una vicenda realmente accaduta. È molto forte. Vedremo…”, ha detto. Quanto al personaggio che interpreta nella pellicola di Carrisi, Boni ha spiegato che non è stato semplice interpretarlo, perché si tratta di un uomo complesso, inafferabile. “Un personaggio così non l’avevo mai fatto”, ha aggiunto. (aggiornamento di Bruno Zampetti) 

ALESSIO BONI IN “LA RAGAZZA NELLA NEBBIA”

Il suo nome, in ambito italiano, è tra i più quotati quando si parla di cinema. Alessio Boni, però, è tipo capace di bucare anche il piccolo schermo, come si capirà quest’oggi quando varcherà gli studi di Verissimo. Ospite nella trasmissione di Silvia Toffanin in onda il sabato pomeriggio su Canale 5, l’attore non perderà l’occasione per promuovere il suo ultimo film, “La ragazza nella nebbia”, un thriller firmato dal giallista (e qui regista) Donato Carrisi, che nel cast vede inoltre la presenza di attori di primissimo livello come Jean Reno e Toni Servillo. Presente alla Festa del Cinema di Roma 2017, Alessio Boni ha spiegato come ha fatto Donato Carrisi a coinvolgerlo nel progetto del film:”È bastato che me lo raccontasse. La prima volta ci siamo incontrati in un bar a Milano: aveva la capacità speciale di trasformare subito in immagini la storia che mi raccontava. Riusciva a farmele vedere. Lì ho capito che aveva già tutto in testa, inquadratura per inquadratura. E mi ha conquistato. Credo abbia fatto lo stesso con Servillo o Reno, o tutti gli altri attori: ha messo insieme un cast eccezionale“.

ALESSIO BONI IN “DI PADRE IN FIGLIA 2”?

Milioni di telespettatori, recentemente, hanno apprezzato le qualità di interprete di Alessio Boni su Rai Uno, dove l’attore ha vestito i panni del capofamiglia Franza nella serie di Cristina Comencini “Di padre in figlia”. L’orgoglio di un padre autoritario che vede pian piano andare a fondo la solidità economica e familiare che aveva creato dirigendo una rinomata distilleria di Bassano del Grappa, lasciano spazio alla volontà di non perdere di vista quel che è rimasto della propria vita. Giovanni Franza, il pater familias della serie tv interpretato da Alessio Boni, è un personaggio entrato nel cuore di tanti italiani, che alla fiction hanno regalato, a livello di ascolti, picchi da 7 milioni di telespettatori. Ecco perché si susseguono a ripetizione le richieste di una seconda serie di “Di padre in figlia” e appare scontato che eventualmente possa essere soltanto Alessio Boni a tornare nei panni di Giovanni Franza.

L’AMORE CON NINA VERDELLI

Sono tantissime le fan di Alessio Boni, attore ambitissimo anche grazie al suo fascino innato. Molte delle sue supporters, però, dovranno mettersi l’anima in pace: Alessio Boni non è sul mercato. Il settimanale di gossip “Vero”, infatti, ha mostrato le prove della relazione – mai ufficializzata – tra l’attore e la giornalista Nina Verdelli. I due sono stati avvistati – e fotografati – mentre camminavano abbracciati nel centro di Milano. Sguardi languidi e una sosta al bar, dove Boni ha approfittato per baciare la mano della propria amata, a scanso di ogni equivoco. Nina Verdelli è figlia di Cipriana Dall’Orto (ex direttore di Donna Moderna) dalla quale sembra avere ereditato la passione per la scrittura: attualmente scrive per Glamour. Quest’oggi, negli studi di Verissimo, Alesssio Boni si lascerà andare parlando del suo amore per lei o manterrà il suo solito profilo riservato?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori