FABRIZIO FRIZZI, COME STA?/ Ultime notizie, la vicinanza della moglie Carlotta (condizioni di salute)

- Fabio Belli

Fabrizio Frizzi, nota della famiglia “Rispettate la privacy”. Le condizioni di salute del conduttore restano avvolte nel riserbo, “L’Eredità” ripartirà lunedì 30 ottobre con Carlo Conti

fabrizio_frizzi_01_2017
Fabrizio Frizzi

Lo stretto riserbo che vige sulle condizioni di salute di Fabrizio Frizzi non fa che aumentare la voglia di notizie da parte dei milioni di fan che quotidianamente sono fidati compagni di viaggio del conduttore de L’Eredità su Rai Uno. Ricoverato da lunedì sera al Policlinico Umberto I di Roma, Frizzi stesso ha chiesto il rispetto della propria privacy, come confermato da una nota diramata dalla famiglia. Come riferisce Libero sono proprio i suoi cari gli unici autorizzati a fargli visita e tra questi chi non lo abbandona mai, neanche per un attimo, è la moglie Carlotta Mantovan. Sposata con Frizzi dal 2014, la giornalista ha conosciuto Frizzi a Miss Italia 2001, il concorso di bellezza allora presentato dal conduttore. La sua presenza accanto al marito è costante, un’assistenza stile Lecciso con Albano dopo il recente malore, a dimostrazione che il loro amore è più vivo che mai. (agg. di Dario D’Angelo)

ACCERTAMENTI IN CORSO

Sono già trascorsi 5 giorni dal giorno in cui Fabrizio Frizzi è stato colpito da una lieve ischemia. Il noto conduttore de L’Eredità era impegnato nella registrazione di una puntata del suo fortunato programma, quando un malore ha reso necessario il ricovero d’urgenza al Policlinico Umberto I di Roma. Se in un primo momento si era temuto per la vita di Fabrizio, nelle ore successive chi ha avuto modo di visitarlo – dalla moglie al direttore generale della Rai, Mario Orfeo – ha diffuso messaggi rasserenanti sullo stato di salute di uno dei volti più amati e familiari della televisione italiana. Dopo la notizia che non verranno emessi bollettini ufficiali sulle condizioni di Frizzi, però, è sempre più difficile avere notizie sulla sua situazione. Secondo quanto riportato da Libero, Fabrizio in queste ore sta proseguendo gli accertamenti previsti dal protocollo sanitario per questi casi. (agg. di Dario D’Angelo)

LA NOTA DELLA FAMIGLIA

Continua ad essere rispettato il più stretto riserbo sulle condizioni di Fabrizio Frizzi. Il conduttore, uno dei più noti volti Rai e presentatore del popolare quiz “L’Eredità”, in onda ogni giorno prima del Tg1 della sera, è stato colto da un non meglio specificato malore riguardo al quale non sono stati emessi bollettini medici, né è stato specificato quale potrebbe essere l’entità del danno subito o i tempi di recupero. Una nota diramata direttamente dalla famiglia di Frizzi invita a rispettare la privacy del conduttore: “La famiglia Frizzi ringrazia il pubblico, gli amici e la Rai per il grande affetto e l’attenzione dimostrata per le condizioni di salute di Fabrizio. Fabrizio – nella sua vita personale e professionale – ha sempre tenuto in grandissima considerazione il rispetto per le persone, chiedendo al tempo stesso la massima discrezione per la propria vita privata. Ed è questo stesso tipo di considerazione che Fabrizio chiede, ora, a tutti coloro che gli vogliono bene, in attesa di rientrare al più presto per tante, nuove ed appassionanti … »GHIGLIOTTINE«!!!”

LA POLEMICA DAVIDE MAGGIO-ORFEO

Questo il testo della nota, che nel finale lascia sperare sul fatto che il recupero fisico di Fabrizio Frizzi sarà concreto e completo, per quanto potrebbe servire tempo per ottenerlo. Nel pomeriggio di venerdì erano circolate molte voci sulle reali condizioni di Frizzi, tanto che il blogger televisivo Davide Maggio si era lasciato andare alla pubblicazione di un messaggio che sembrava in netto contrasto con il direttore di Rai 1, Mario Orfeo: “Conti torna a L’Eredità da lunedì al posto di Frizzi. Ma Orfeo non parlava e scherzava con Fabrizio martedì?” E a corredo di questa frase era stata pubblicata l’immagine di una mano con un dito medio. Maggio da giorni afferma come le dichiarazioni di Orfeo, che aveva affermato di aver visto Frizzi vigile e in grado di ridere e scherzare con lui, siano state volutamente tranquillizzanti, ma comunicare il falso secondo Maggio è una mancanza di rispetto per i fans, al di là della sacrosanta necessità di privacy.

CARLO CONTI IN SELLA A “L’EREDITA'” 

Probabilmente proprio per questo la famiglia di Fabrizio Frizzi si è appellata alla privacy, per non far rincorrere voci infondate sulla salute del conduttore. Resta il fatto che ora “L’Eredità” si trova ufficialmente senza conduttore e la Rai, piuttosto che temporeggiare mandando in onda quelle che sono 14 puntate già pronte e registrate prima del malore di Frizzi, ha chiesto al primo conduttore della storica trasmissione, Carlo Conti, di tornare in sella al quiz finché Fabrizio Frizzi non sarà pronto a riprendere il suo posto. Conti ha dato il suo assenso e “L’Eredità” farà ripartire la sua giostra già lunedì prossimo, 30 ottobre. L’importante però è che presto le voci negative sullo stato di salute di Fabrizio Frizzi possano svanire definitivamente, anche se come detto pur mantenendo il riserbo, il comunicato della famiglia sembra poter indurre almeno a un certo ottimismo generale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori